Archivio per la tag 'grafici'

PieColor: creare grafici a torta colorati online


piecolor

PieColor è una semplice applicazione web gratuita che consente di creare facilmente grafici a torta online colorati su due o tre dimensioni.

Il primo passo è scegliere il numero delle fette. Dopodiché si assegna loro una percentuale (il totale dev’essere 100 ovviamente), un colore, un nome.

Si definisce poi la dimensione del grafico in pixel, si stabilisce un titolo e il colore della scritta, si sceglie l’opzione 2d o 3d e infine si clicca sul bottone per generare il un’immagine PNG contenente il nostro grafico.

Non ci resta che scaricarla e e utilizzarla nei nostri progetti.

Per chi non ha la possibilità o la voglia di usare strumenti da desktop più sofisticati come Microsoft Excel.

Via | killerstartups


Graphsy: creare grafici online


Graphsy

Graphsy è un’applicazione web che permette di creare facilmente grafici e diagrammi di vario genere online.

Il servizio, previa registrazione, fornisce uno strumento di disegno con il quale creare grafici senza troppa difficoltà.

Si può scegliere tra numerose forme e layout, modificarli e ridimensionarli. Si possono aggiungere ombreggiature, cambiare i colori del testo e degli oggetti, anche tramite secchiello.

I diagrammi creati possono essere gestiti agevolmente dall’utente, salvati come file e come modelli per le attività successive.

Essendo ancora in fase alpha si tratta di un’applicazione interessante da monitorare in futuro.

Via | killerstartups


ChartGizmo: creare e inserire facilmente grafici e statistiche in un sito o in un blog


chartgizmo

ChartGizmo è un servizio che consente di creare ed inserire facilmente grafici e statistiche in un sito o in un blog.

Basta registrarsi e scegliere il tipo di diagramma, lineare, a torta, a barre. Si assegna un titolo, si personalizzano le dimensioni, si sceglie il colore dello sfondo e si decide se mostrare o meno la legenda.

Successivamente si inseriscono i dati che possono essere importati anche da un foglio di calcolo di Excel.

Infine si salva e si ottiene il codice HTML per inserirlo in una pagina web.

Disponendo di un account i diagrammi creati possono essere modificati in qualsiasi momento.

Il servizio è gratuito e davvero molto semplice ed intuitivo da usare.

Via | feedmyapp


TweetStats: le statistiche di tutti gli utenti di Twitter in forma grafica


TweetStats

TweetStats è un servizio capace di analizzare in forma visuale l’attività di un account di Twitter.

Basta inserire il nome utente, senza doversi registrare, per ottenere alcuni grafici molto esaurienti riguardanti i tipo di accesso a Twitter (interfacce web e programmi), in numero di twits per mese, giorno della settimana e ora, le repliche ricevute con il nome degli amici, tag cloud delle parole più usate negli update.

Con TweetStats possiamo analizzare i dati di qualsiasi utente del celebre servizio di microblogging e sbizzarrire la nostra curiosità.

In homepage anche la classifica delle applicazioni più usate per twittare.


MeadMap: mappe mentali basate sul web


meadmap

MeadMap è il servizio ultimo arrivato per creare mappe mentali.

Si tratta di un servizio collaborativo basato in Flash, ottimo da usare in campo educativo.

MeadMap consente a studenti ed insegnanti e non solo di organizzare i propri progetti online.

Basato totalmente sul web non richiede il download e l’installazione di alcun software.

La collaborazione può avvenire addirittura tra 20 utenti contemporaneamente. Offre anche un software per poterlo usare offlline e piena compatibilità con Microsoft Word.

Al momento è possibile provarlo gratuitamente per 30 giorni. Mashable e eHub stanno offrendo inviti per testare l’applicazione.

Pronto al lancio anche un altro servizio per il mindmapping online: Spinscape.


myExperiment: crea, trova e condividi diagrammi di flusso di argomento scientifico


myexperiment

myExperiment è un servizio che permette di creare, trovare condividere diagrammi di flusso di argomento scientifico.

Tutto avviene online senza dover installare alcuna applicazione.

I diagrammi possono essere condivisi nella rete sociale in quanto myExperiment funziona come una vera e propria community.

Gli utenti possono anche mantenere le loro creazioni private.

Sebbene la stragrande maggioranza dei grafici sia in Inglese, in considerazione della gran quantità di materiale di alta qualità, si può certamente affermare che myExperiment rappresenta un’ottima risorsa per la comunità scientifica universitaria e non.

Via | go2web20



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: