Archivio per la tag 'google'

BrandMyMail: aggiungere una firma digitale personalizzata a Gmail con tanto di link ai social network

BrandMyMail è un interessante servizio che permette di creare e aggiungere facilmente una firma digitale personalizzata a Gmail con tanto di link ai social network.

Attraverso un semplice ed intuitivo editor si sceglie un template e si aggiungono tutti i dati del nostro biglietto da visita virtuale: nome, professione, numeri di telefono, siti web e tutti i bottoncini delle reti sociali a cui siamo iscritti e che vogliamo includere con i link ai nostri profili personali.

Ci sono praticamente tutti le icone sociali più importanti: Facebook, Twitter, LinkedIN,YouTube, Google+, Picasa, Instagram, Last.fm, Delicious, Flickr, Pinterest, Tumblr, Posterous, PayPal, Amazon, eBay e via dicendo.

Si può aggiungere anche un immagine da usare come avatar, un banner personalizzato, il link a un curriculum, lo stream di Twitter o Facebook.

La grafica, insomma, è totalmente personalizzabile.

Una volta conclusa la procedura ci si connette via Google e si inizia a usare il template ottenuto in Gmail attraverso un plugin per Firefox o un estensione per Chrome.

BrandMyMail è uno strumento del tutto gratuito che offre anche account premium.

Jumpshare: condividere più di 150 tipi diversi di file online facilmente

Jumpshare è una pratica applicazione web che permette di condividere più di 150 tipi diversi di file online facilmente.

Basta trascinare con il drag&drop il file nell’apposito spazio o caricarlo da una cartella del computer che sarà caricato in internet e potremo condividerlo con un apposito link o nei social network (Facebook, Twitter, Google+).

Esso potrà anche essere inviato via email e dunque Jumpshare aiuta a risparmiare spazio nella nostra casella di posta elettronica qualora ci fossero limitazioni nella web mail usata poiché l’allegato risiede esternamente.

I file inviati non possono superare la pur buona dimensione di 100 mb e saranno mantenuti on the cloud per 14 giorni.

Ma l’aspetto interessante è che cliccando sull’icona del file ricevuto esso, oltre che scaricato, può essere aperto e visualizzato, ascoltato, visto online in una finestra del browser.

Tra formati più diffusi ci sono file Word, PDF, Powerpoint, immagini JPG, file audio MP3 da ascoltare direttamente online e video da guardare.

Jumpshare, quindi, funziona anche come potente viewer di file in internet.

Davvero un ottimo strumento, rapido, funzionale, gratuito, immediatamente accessibile poiché privo di registrazione obbligatoria.

Come calcolare la percentuale online? Con Google o con Percentage Calculator

Percentage Calculator è un’ottima applicazione web che permette di calcolare percentuali facilmente via web.

Il calcolatore online è immediatissimo e risponde al volo alla domanda “il tot per cento di un numero è“…

Non solo, Percentage Calculator fornisce anche la corrispondente frazione e altri calcoli corrispondenti.

L’informazione sul calcolo della percentuale ottenuta può addirittura essere condivisa con un link.

Davvero un’utility da tenere a portata di mouse.

Percentage Calculator è un servizio del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Lo stesso risultato, tuttavia, si può ottenere digitando in Google una formula tipo X% di Y (ossia il valore X per cento del numero Y) e premere invio.

Black Menu: tutto Google con un click

Black Menu è una grandiosa estensione per Chrome, disponibile anche in Italiano, che consente di accedere a tutti gli strumenti e i servizi offerti da Google rapidamente con un click del mouse.

Da sempre ho usato il pur sempre ottimo plugin Handy Google Shortcuts ma devo ammettere che il Black Menu ha un impatto visuale decisamente più immediato e funzionale.

Il menù è suddiviso in tab principali e sotto menù per accedere a tutte le funzioni desiderate di Ricerca, Google+, Traduttore, Mappe, Play, YouTube, Notizie, Gmail, Drive e Calendario.

Utilissima, da non perdere.

AndroidPIT: un sito di informazioni e risorse sul mondo Android

androidpit

AndroidPIT è un interessante sito di informazioni e risorse sul mondo Android.

Si tratta di un portale disponibile in varie lingue tra cui l’Italiano. Un po’ blog, un po’ network per esperti sviluppatori e utenti, fornisce anche un ricco forum.

Ci si può iscrivere gratuitamente oppure frequentare liberamente le pagine e accedere alla informazioni pubblicate quotidianamente con frequenza.

Tra le varie risorse disponibili, molto interessanti sono le pagine dedicate al Google Play Store, all’App Center, quella dedicata alle applicazioni con tanto di classifiche (le più scaricate, i test, le valutazioni degli esperti, quelle in evidenza, le novità, quelle con il prezzo ridotto, le più valutate), con le raccomandazioni e i consigli, con i filtri di selezione per la ricerca.

Molto ricca la pagina delle news, suddivisa per argomenti tra cui la sezione dedicata ai trucchi che aiuta ad usare al meglio applicazioni, software e hardware.

Android PIT fornisce anche un motore di ricerca interno per scovare rapidamente ciò che si va cercando.

Decisamente interessante anche la pagina dei test nella quale incontriamo le recensioni approfondite e particolareggiate delle applicazioni con tanto di rating globale e con le singole caratteristiche e funzionalità.

Il tutto viene riassunto anche da un badge contenente le classiche stellette (per chi vuol conoscere un’opinione d’impatto visivo senza leggere i dettagli della descrizione) e dalle schermate della app.

Gli utenti registrati, ovviamente, hanno la facoltà di aggiungere una propria valutazione, di salvare i contenuti e di aggiungere risorse al proprio profilo.

Essendo un portale da poco lanciato sul mercato italiano alcuni contenuti come parte di quelli dedicati al sistema operativo Jelly bean sono disponibili in altre lingue, ma presto presumibilmente saranno trasferiti tutti in Italiano in base anche alla crescita della community dei frequentatori e degli esperti.

Il network dispone di una grafica pulita e piacevole che favorisce la facile navigazione, può essere seguito anche tramite le reti sociali e attraverso un apposito canale video su YouTube.

Si tratta in buona sostanza di una ottima proposta trasversale sul mondo Android in crescita costante, che mira a diventare un punto di riferimento riguardo le notizie, le risorse e le tendenze che interessano il sistema operativo targato Google anche in Italia.

KeyRocket insegna le scorciatoie di tastiera di Office, Windows e Gmail mentre si scrive

KeyRocket è una suite di software che insegna le scorciatoie di tastiera di Office, Windows e Gmail mentre si scrive.

Funziona in Excel, Word, PowerPoint, Microsoft Outlook, Windows Explorer per XP, Vista e Seven.

E’ anche disponibile come estensione di Chrome per Gmail.

Gli shortcut di KeyRocket sono suggeriti durante il lavoro in background.

Si tratta di una proposta gratuita e i programmi funzionano alla perfezione se si setta come lingua di default l’Inglese.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: