Archivio per la tag 'gif'

Data Gif Maker: strumento di Google che trasforma dati in animazioni

Google ha lanciato Data Gif Maker, uno strumento in grado di trasformare dati in animazioni Gif.

Si inseriscono due termini da paragonare, uno a sinistra e uno a destra, con la possibilità di mostrare una percentuale,  un numero o altri valori separati da una virgola. Si può inserire anche una breve descrizione non più lunga di 30 caratteri.

E’ possibile paragonare fino a cinque serie di dati, scegliere i colori e lanciare l’animazione che si presenta come una vera e propria presentazione in una nuova pagina web oppure scaricare la relativa Gif animata, sia in alta che in bassa risoluzione.

Si tratta di un’applicazione minimalista ma molto efficace ed accattivante.

Si può prestare a vari usi: nelle pubblicazioni web per mostrare tendenze, per ottenere immagini da inserire in modo attrattivo nelle slide di una presentazione,  in uno studio statistico e molto altro ancora.

Potrebbe risultare utile agli insegnanti per preparare una lezione, per mostrare i dati di una relazione e agli studenti per le loro ricerche di studio.

Animazioni Gif gratuite per apprendere e insegnare la lingua dei segni

L’attore-educatore Robert DeMayo mette a disposizione gratuitamente una collezione di più di 2.000 animazioni Gif per apprendere e insegnare la lingua dei segni.

Tramite questa risorsa sarà più semplice  per gli operatori che si occupano delle persone non udenti veicolare messaggi.

Le animazioni sono in realtà mini filmati che attuano il codice dei significati della lingua dei segni delle persone sorde con le mani, i movimenti del corpo e le espressioni del volto (vedi quelle di esempio che ho inserito nel post).

Le immagini sono corredate del loro significato scritto in Inglese facilmente traducibile e fanno riferimento al codice usato in America.

Esse sono suddivise per categoria: tempo, espressioni, emozioni, sport, cibo, viaggi, emergenze, educazione e tanto altro ancora.

Una risorsa davvero importante.

CompressNow: comprimere file immagini JPG, JPEG, GIF e PNG online

CompressNow è un’applicazione web che permete di comprimere file immagini JPG, JPEG, GIF e PNG online.

Basta caricare il file di una foto, cliccare sull’apposito pulsante e scaricare l’immagine con il tasto destro del mouse.

Si possono caicare file grandi fino a 9 mb e si può scegliere la percentuale di compressione in base alla qualità dell’immagine che vogliamo ottenere.

CompressNow è un servizio gratuito e funziona in Chrome, Firefox, Safari, Opera e altri browser.

CompressNow: applicazione web per comprimere immagini facile da usare

CompressNow è un’applicazione web per comprimere immagini molto facile da usare.

Si possono ridimensionare file grandi fino a 9 mb e stabilire la percentuale della compressione.

Supporta i formati gif, jpg, jpeg, png, è gratis e non richiede registrazione.

DisaPainted: disegnare e creare animazioni online

disapainted

DisaPainted è una divertente applicazione web che consente di disegnare e creare animazioni online.

Sviluppato in HTML5 permette di realizzare GIF animate personalizzate senza alcun limite al numero dei frame, ovvero delle singole immagini di cui è composta l’animazione.

In pratica si potrà ottenere un vero e proprio cartone animato di breve durata in formato GIF e condividerlo online.

Per iniziare è necessario registrarsi gratuitamente. Accederemo così ad un semplice strumento di disegno con cui realizzare figure e personaggi, attraverso i soliti strumenti simili a quelli di Paint (pennelli, forme, linee, colori, secchiello, gomma, ecc.).

Una volta disegnati tutti i frame si salva e si pubblica l’animazione che potrà essere riprodotta come un filmato tramite un apposito player video.

DisaPainted funziona in tutti browser che supportano HTML5 come Chrome e Firefox, si usa come un social network ed è un sevizio del tutto gratuito.

Pic To Icon Converter: convertire immagini in icone

pic_to_icon_converter

Pic To Icon Converter è un semplice e pratico strumento che permette di convertire immagini in icone.

Il tutto avviene in tre semplici passi. S seleziona e si carica un’immagine online nei formati jpg, png, gif, ico, bmp, non più grande di 2 mb; si selezionano le preferenze di conversione (formato, dimensione, ombreggiatura) e si procede al download dell’icona ottenuta.

Pic To Icon Converter supporta i formati Windows 32×32, 48×48 pixel ICO e fino a 256×256 pixel PNG, i formati per iPhone 57×57 pixel PNG, per iPad 72×72 pixel PNG, per Android 72×72, 48×48, 36×36 pixel PNG e favicon 16×16 pixels ICO.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: