Archivio per la tag 'geografia'

Seterra: quiz e giochi interattivi di geografia in tutte le lingue del mondo

Seterra è un sito molto interessante che offre centinaia di quiz e di giochi interattivi di geografia in più di 30 lingue.

Può essere usato online via browser web oppure tramite app per Android e iOS. 

Fornisce davvero tantissime attività per conoscere ed esplorare tutte le zone, i continenti e i paesi del mondo, Europa ed Italia incluse.

Grazie ai quiz proposti e scelti attraverso varie modalità di gioco, gli studenti possono apprendere l’ubicazione dei paesi, delle province, delle regioni, delle masse d’acqua, dei laghi, dei fiumi, delle montagne, delle capitali, riconoscere le bandiere e tanto altro ancora.

Seterra offre anche schede stampabili in PDF per numerose attività e questo lo rende un servizio ancora più interessante ed utile.

Molti contenuti includono anche video tratti dal loro canale YouTube che facilitano la memorizzazione.

Attraverso la modalità online all’indirizzo http://online.seterra.com/ è possibile selezionare la lingua con cui giocare. La versione in Italiano è raggiungibile direttamente a questo link: https://online.seterra.com/it.

Con Seterra è possibile anche personalizzare i quiz selezionando gli elementi da richiedere attraverso il pulsante Crea quiz personalizzati che si trova in fondo agli elenchi soprastanti le cartine interattive.

Le app per dispositivi mobili sono gratuite ma ne esiste anche una versione a pagamento più completa senza pubblicità.

Seterra offre anche quiz di anatomia sul corpo umano davvero interessanti.

Old Maps Online: motore di ricerca di cartine storiche di tutto il mondo

Old Maps Online è un ottimo sito dove trovare facilmente cartine geografiche e mappe storiche di tutto il mondo.

Si presenta come un motore di ricerca dove digitare il nome dello stato o della regione geografica che ci interessa per ottenere una ricca serie di risultati, poiché al progetto partecipano musei ed istituzioni culturali da tutto il mondo che condividono i loro archivi storici.

Il progetto nasce nel 2013 dalla collaborazione tra Klokan Technologies GmbH (Svizzera), specialista della pubblicazione di mappe online, e la Great Britain Historical GIS Project (Portsmouth, UK) sfruttando un potente software di loro creazione.

La ricerca può essere effettuata in anche modo visuale selezionando la regione interessata sulla carta geografica.

Una risorsa educativa e culturale da non perdere.

Vedi anche: Mappe, planimetrie e cartine geografiche storiche di libero utilizzo

Mappe, planimetrie e cartine geografiche storiche di libero utilizzo

Il Florida’s Educational Technology Clearinghouse fornisce qualcosa come più di 5,000 mappe storiche, gratuite e di libero utilizzo per studenti ed insegnanti.

La raccolta è organizzata per continenti e stati. Ovviamente si privilegiano le mappe degli Stati Uniti ma ci sono anche più di 100 cartine storiche dell’Italia, per rendere l’idea della completezza della collezione.

Ci sono anche molte planimetrie di monumenti importanti.

Insomma una risorsa educativa e culturale da non lasciarsi sfuggire.

Come scalare il monte Everest: un’applicazione ce lo spiega in 3D

Ovviamente soltanto pochi eletti scalatori professionisti sono in grado di scalare il monte Everest, ma per chi è curioso di conoscere le vie che essi praticano per giungere sulla vetta più alta del mondo un’applicazione ce lo spiega in 3D.

Si tratta di mt-everest che ci conduce in un meraviglioso viaggio virtuale sul tetto del mondo.

L’esplorazione virtuale a 360° parte dal campo base e ci accompagna nell’arrampicata con tanto di voci originali dei membri della spedizione.

Una volta in cima potremo godere del panorama mozzafiato che si mostra intorno semplicemente muovendo il mouse o le dita se navighiamo con un tablet o un telefonino.

Potremo anche focalizzare lo sguardo su un campo specifico della China o del Nepal.

Il progetto è realizzato da Discovery che fornisce anche una serie di informazioni, di documenti e di filmati aggiuntivi per gli amanti dell’alpinismo.

Localingual: mappa interattiva delle lingue e dei dialetti del mondo, degli inni nazionali e delle bandiere

Localingual è una mappa interattiva delle lingue e dei dialetti di tutto il mondo, degli inni nazionali e delle bandiere.

Si presenta come un planisfero colorato dove basta cliccare su uno stato o una regione per conoscere le lingue e i dialetti parlati nelle varie regioni.

Si possono ascoltare le varie pronunce di alcune parole e scoprire le differenze di pronuncia. Si possono anche ascoltare gli inni nazionali di tutti i paesi del mondo.

Le mappe dei singoli paesi sono divise per regione e province e includono alcuni dati demografici, gli stemmi e le bandiere dei capoluoghi.

Localingual è un progetto collettivo che si basa sui contributi delle persone che possono lasciare le loro registrazioni audio.

Un modo davvero interessante per un approccio umanistico allo studio della Geografia.

M2i: creare immagini stampabili da mappe geografiche

M2i, o Map To Image o Map->Image che dir si voglia, è un pratico strumento che permette di creare immagini stampabili da mappe geografiche.

Si inserisce un indirizzo, si seleziona una zona della carta, si sceglie un tipo di modello di stampa (ce ne sono molti sia a colori sia in bianco o e nero) e si procede al salvataggio dell’immagine ottenuta.

Potrebbe tornare molto comodo soprattutto a scuola a studenti e insegnanti.

Map->Image è un servizio gratuito che non richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: