Archivio per la tag 'gadgets'

Con il nuovo N97 Nokia fa concorrenza all’iPhone


n97

E’ stato appena presentato al Nokia World di Barcellona il Nokia N97. Si tratta di un telefonino cellulare di nuova generazione di fascia alta che ha tra gli altri l’obiettivo di mettersi in concorrenza con il tanto decantato iPhone.

Queste le caratteristiche principali:

  • tastiera QWERTY con slide
  • schermo touchsceeen da 3.5 pollici con risoluzione 640×360 (16:9)
  • HSDPA (3G) e Wi-FI
  • 32GB di memoria espandibili con memory card microSD
  • ricarica della batteria della durata di 36 ore
  • fotocamera da 5 megapixeles con ottiche Carl Zeiss.
  • GPS integrato

Si tratta del promo telefono Nokia con touchscreen con Symbian OS S60 versione 5.

Sarà immesso sul mercato nei primi mesi del 2009 a un prezzo indicativo di 700 dollari (550 euro).

C’è chi pensa sia il cellulare perfetto per la gestione di FaceBook.

Via | engadget


Blogger Post Gadget: postare in Blogger da iGoogle


Blogger Post Gadget

Google Blogger si sta rinnovando e migliorando continuamente offrendo nuovi strumenti e rendendo più funzionali ed immediati quelli già esistenti.

Da wordpressiano incallito non esito ad ammettere che si tratta della migliore piattaforma blogging gratuita della rete.

E’ disponibile da poco un gadget fornito da Blogger Buzz con il quale è possibile postare in Blogger direttamente dalla homepage di iGoogle: Blogger Post Gadget.

Il gadget accetta perfino codice html e tags.

Insomma uno strumento praticissimo in grado di trasformare il proprio blog in un microblog alla Tumblr e, soprattutto, un ottimo tool per creare bozze di articoli da editare con comodo in un secondo momento da dentro il proprio Blogger.

Via | Blogger Buzz


Pective: visualizzare online oggetti nelle dimensioni reali


pective

Giusto ieri scrivevo di un tool per confrontare la dimensione degli oggetti online e oggi arriva la notizia di Pective, un servizio web che permette di visualizzare nello schermo del proprio computer le immagini di oggetti nelle loro dimensioni reali ed effettive.

Basta recarci sul sito, indicare la dimensione in pollici del proprio monitor, scegliere un immagine e visualizzarla.

Si può contribuire inserendo immagini personali di interesse pubblico.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | makeuseof


LG KF750 Secret: lo stile fatto cellulare


lg_kf750_secret

Daniele di LG Blog mi ha offerto la possibilità di venire in possesso dell’LG KF750, il telefonino meglio conosciuto come Secret.

Non scriverò una vera e propria recensione perché di schede tecniche se ne trovano già in abbondanza in rete, mi limiterò a suggerire le mie impressioni personali.

Dico subito che si tratta di un gran bel cellulare. L’eleganza si nota già dalla confezione, compatta, che contiene laccio, batteria da 800 Mah, carica batteria, auricolari di qualità di tipo in-ear in due sezioni e tasto per la risposta, cavo dati USB, mini cd rom con il software, mini guida e ricco manuale in Italiano.

E’ davvero piacevole tenerlo in mano, lo slide di apertura funziona che è una meraviglia e, grazie allo spessore ridotto, lo si può comodamente tenere anche in tasca.

Il colore predominante è il nero. I materiali sono di ottima qualità. Soprattutto lo schermo di vetro infrangibile touch screen e la scocca posteriore in carbonio. L’impressione è di grande solidità e si può sopportare anche il peso. Il Secret, infatti, non è leggerissimo.

Altre caratteristiche di rilievo sono la doppia cam, la fotocamera da 5 megapixel, connettività HSDPA e la possibilità di espandere la memoria a 4 giga con MicroSD card.

La tastiera numerica e buona. Nella parte bassa del display ci sono 6 tasti multimediali con un tasto centrale fisico. Avendo le dita grosse ho avuto qualche problema con i tasti digitali piuttosto sensibili, ma dopo un paio di giorni di utilizzo mi ci sono abituato anche perché molte funzioni sono richiamabili dalla tastiera.

Per quanto riguarda la funzionalità il cellulare è molto completo, non manca proprio nulla. L’aspetto più interessante è sicuramente la multimedialità.

Il Secret realizza foto e video di alta qualità. Le immagini (e i video) possono essere modificate attraverso un media editor integrato e vi si può aggiungere cornici ed effetti speciali. La videocamera gira filmati 640×480 davvero validi in Divx.

Video, foto e pagine del browser si girano in automatico ruotando in cellulare in quanto l’LG KF750 è dotato di accelerometro, riprendendo una delle funzioni più di successo dell’iPhone.

L’accelerometro consente anche di maneggiare con facilità anche i contenuti in Flash e i temi animati che possono essere inseriti anche come sfondo del display.

Il browser è veloce ma alcune applicazioni che uso spessissimo come Google Maps, Reader e Gmail, a causa del sistema operativo proprietario, sono solo in Java e questo mi ha creato qualche problema di navigazione. Lo spostamento del cursore attraverso i tasti digitali tende a slittare.

L’aspetto più cool del Secret è comunque il touch media che si avvia da un tasto laterale e da cui gestire i contenuti e le applicazioni multimediali: musica, foto, giochi, radio fm e documenti.

Il lettore mp3 ha una qualità audio alta, le gallerie fotografiche sono piacevoli da visualizzare e i giochi in Flash sono davvero particolari e divertenti, da usare con i movimenti del polso come nella Nintendo Wii.

Ho apprezzato particolarmente, oltre all’eleganza dell’attrezzo e all’aspetto multimediale, alcune funzioni che ho scoperto con l’uso. In particolare la ricerca rapida della rubrica, l’auto regolazione automatica della luminosità del display, il convertitore di misure e valute.

Non ho gradito il fatto che è impossibile personalizzare il tasto destro del display digitale che rimanda inesorabilmente al 1254 (si tratta infatti di un telefono brandizzato Tim), la mancanza di GPS e di connessione wi-fi.

In definitiva posso affermare con cognizione di causa che si tratta di un telefono molto valido, bello esteticamente, funzionale.

A mio avviso è consigliabile a chi non ne fa un uso da ufficio spinto e nemmeno a chi è abituato a usare Symbian OS o Windows Mobile. E’ destinato soprattutto a un pubblico consumer, a quanti richiedono a un cellulare ricchezza di prestazioni e una multimedialità completa.

L’LG Secret è un gingillo decisamente alla moda, che fa la sua bella figura e che è molto piacevole da tenere in mano.


Wowzio: ottimo generatore di widget per blog e siti web


wowzio

Wowzio è un ottimo generatore di widget per blog e siti web.

Basta fornire l’URL del nostro feed RSS per ottenere una serie di mgnifici widget personalizzabili. Al momento ne sono disponibili di sei tipi.

  • Panoramic Slideshow. Il servizio trova le immagini contenute nel blog e le mostra in una presentazione. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.
  • Photo Gallery. Il servizio trova automaticamente le immagini contenute nel blog e le mostra in una galleria a forma di griglia di miniature. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.
  • Live Activity. Mostra in tempo reale le attività dei visitatori del blog, da dove provengono e cosa stanno leggendo. Gli utenti possono così esplorare il sito visitando gli articoli visti dagli altri.
  • Tag Cloud. Genera i principali tag del blog in base soprattutto agli ultimi post. Estrae anche i tag di Technorati.
  • Feed Content. E’ il classico feed RSS widget che mostra i titoli degli ultimi 50 articoli con tanto di link al post corrispondente e piccola miniatura dell’immagine contenuta.
  • Slideshow. Il servizio trova le immagini contenute nel blog e le mostra in una presentazione in forma statica con un player per avviare la slideshow. Ogni immagine contiene il link al post corrispondente.

Il processo di creazione avviene tramite il Widget Builder. Uno strumento semplicissimo dove aggiungere uno o più feed e creare. Wowzio, dunque, funziona anche come mixer di feed.

Quello che mi è piaciuto di questo efficiente servizio è il fatto che lo script da copiare ed incollare per inserire il widget in un sito web è davvero leggero (cosa molto insolita), intorno ai 5 kb, e quindi non appesantisce il sito e non pregiudica la navigazione.

Come dicevo, i widget sono totalmente personalizzabili nella dimensione, il titolo e i colori.

I “biscotti” possono essere inseriti nei blog ma usati anche come gadget per Google.

Wowzio è gratuito e non richiede registrazione ed ha già generato più di 34 milioni di widget!

Davvero notevole.

Guarda il demo creato con il feed di maestroalberto.


RSS Mixer


rssmixer

RSS Mixer, come si evince dal mome, è un’applicazione web che permette di mescolare feed RSS ed aggregarle in un unico indirizzo.

Il processo di creazione è molto semplice ed intuitivo, basta aggiungere i feed e costruire il mix cliccando sull’apposito bottone.

Il feed risultante può essere condiviso come si fa con gli indirizzi tradizionali

RSS Mixer fornisce anche un plugin per Firefox e un widget con cui offrire i propri feed anche come gadget per Yahoo, Apple, Vista e Google.

E possibile ottenere mix per dispositivi mobili, iPhone incluso.

A disposizione anche una ricca directory dei feed RSS creati dagli utenti che possono essere incorporati facilmente al nostro lettore preferito.

Serie di feed possono essere importate tramite file OPML.

Un servizio semplice e completo.

Via | mashable



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: