Archivio per la tag 'foto'

Photo Raster: programma gratuito per modificare foto online

Photo Raster è un sito web gratuito che funziona come un vero e proprio programma per modificare foto online.

Per accedere all’editor immagini è necessario registrarsi, dopodiché avremo a disposizione un’interfaccia grafica per il foto ritocco molto simile a un Photoshop semplificato.

PhotoRaster è un’applicazione davvero completa. Fornisce le classiche opzioni per il photo editing, strumenti per il disegno, la possibilità di applicare filtri ed effetti speciali, maschere, livelli, tool per la selezione, il ritaglio, il ridimensionamento, la rotazione, flip e soprattutto non richiede nessuna installazione: tutto avviene via internet nella finestra del browser.

Il servizio offre una ricca serie di tutorial per migliorare l’uso dell’editor grafico e un blog di supporto.

Picsho: creare gallerie fotografiche usando hashtag sociali

Picsho è un valido servizio basato sul beb che consente di creare gallerie fotografiche usando hashtag sociali.

Si può scegliere #hashtag di Instagram, Twitter, Twitpic, Tumblr, yFrog Mobypicture, tag di Flickr e Lockerz e si procede alla creazione dell’album fotografico.

Si possono selezionare le foto da escludere, assegnare un nome e scegliere più di una rete sociale da cui prelevare le fotografie..

La galleria delle immagini ottenuta si può condividere online con il link che viene fornito. Ecco un esempio di raccolta fotografica dove ci sono alcune delle mie foto di Instagram.

Picsho è uno strumento gratuito che non richiede registrazione e che può essere usato come filtro di navigazione delle foto pubblicate nei social network.

Flipagram: creare e condividere video con le foto di Instagram

Flipagram è una pratica applicazione per iPhone, iPod Touch, iPad che permette di creare e condividere video con le foto di Instagram.

Tutto avviene in quattro semplici passaggi:

  • si selezionano le immagini da aggiungere al filmato;
  • si assegna un ordine di apparizione;
  • si aggiusta il video aggiungendo una colonna sonora, un titolo e scegliendo la velocità della transizioni;
  • si salva infine la proiezione nel rullino o lo si condivide via email, su Facebook o su YouTube

L’app è diponibile su iTunes store al costo di 0.79 € link).

XnConvert: software gratuito per convertire e ridurre file immagine in serie

Dalla casa del mitico XnView arriva XnConvert, un comodo ed efficace software gratuito per convertire e ridurre file immagine in serie.

Il programma è disponibile per Windows, Mac e Linux (32 e 64 bit) e supporta una gran quantità di estensioni file (più di 500), non solo quelle più diffuse e anche le immagini animate.

Consente di convertire e ridurre il peso delle foto di un’intera cartella del computer in batch, fornisce un editor grafico che permette la rotazione e il ritaglio delle immagini, la correzione del contrasto e della luminosità, l’aggiunta di filtri e maschere, l’inserimento di watewrmark e scritte.

XnConvert è fornito in varie lingue tra cui l’Italiano e offre un forum di supporto.

Una versione portabile del prodotto che non richiede installazione e che può essere comodamente trasportata con una chiavetta usb si scarica da qui.

PastBook: realizzare gallerie fotografiche, album e gadget con le foto di Instagram e di Facebook

PastBook è un’applicazione web che consente di realizzare gallerie fotografiche e album in PDF con le foto di Instagram e di Facebook.

Per realizzare il book o la galleria, basta connettersi via Instagram e Facebook, inserire un nome utente o un hashtag e procedere alla realizzazione.

Si possono creare album anche selezionando un amico dal proprio network.

Si tratta di un progetto realizzato e autofinanziato da due imprenditori italiani: Davide Ardore e Stefano Cutello.

PastBook è un’idea creativa e anche un nuovo modello di business, poiché i libri fotografici possono essere personalizzati, fatti stampare e ordinati in forma cartacea, previo pagamento ovviamente.

Si possono ordinare anche altri gadget come stampe su t-shirt, tazze, ciabatte di plastica e via dicendo.

Presto saranno inclusi altri social network come Twitter, Flickr e altri formati di stampa sia digitali, sia fisici.

Con l’applicazione, in pratica, si realizza una vera fotografia della propria vita digitale da indossare, da mostrare in casa o in ufficio o da appendere alle pareti.

PastBook fornisce anche un’app per iPhone, iPod touch e iPad.

I am a CC: assegnare una licenza Creative Commons alle foto di Instagram

I am a CC è una pagina attraverso la quale è possibile assegnare una licenza Creative Commons alle foto di Instagram di un utente.

In pratica attraverso questo servizio, non solo faremo in modo da rendere gratuite e di libero utilizzo le nostre foto, ma potremo anche usufruire delle immagini messe a disposizione da altri instagramer.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: