Archivio per la tag 'flickr'

Photorank.me: scopri il fotografo che c’è in te

photorank.me

Photorank.me è un sistema di ranking delle fotografie che ormai tutti noi condividiamo nei social media alla Flickr, FaceBook, Twitter, Instagram e via dicendo.

Ci si connette tramite uno o più social network come Twitter, FaceBook, Instagram o PicPlz appunto e si procede all’ingresso.

Il servizio mostrerà automaticamente le ultime fotografie da noi scattate e condivise che potranno essere votate all’interno della community, condivise in Twitter, FaceBook e Google+. In questo modo potremo guadagnare posizioni in classifica.

Photorank.me è una proposta del tutto gratuita.

Keepsy: creare stupendi album fotografici online con le foto di Instagram, FaceBook, Flickr, Picasa, Picplz

Keepsy è un’ottima applicazione web che permette di creare stupendi album fotografici online con le foto di Instagram, FaceBook, Flickr, Picasa, Picplz, in modo molto semplice ed intuitivo (vedi video demo).

E’ sufficiente connettersi ad uno dei servizi di foto sharing sopra elencati, selezionare le immagini da importare e procedere.

Le gallerie fotografiche possono essere modificare tramite un facile drag&drop e quando siamo soddisfatti possiamo salvare e pubblicare l’album fotografico realizzato.

Esso può anche essere condiviso online in Twiter e FaceBook.

Volendo si può anche acquistare l’album vero stampato su carta con circa 30 dollari.

Nella sua galleria Keepsy ha raccolto i 15 fotografi più influenti di Instagram con i relativi portfolio e vale la pena dare un’occhiata e magari partecipare al contest per premiare il migliore.

Keepsy è una proposta del tutto gratuita.

Siti simili: Pictarine.

Instaport: scaricare foto da Instagram

instaport

Instaport (o Instaport.me che dir si voglia) è un’applicazione web che permette di scaricare foto da Instagram.

Consente un rapito download ed un backup delle immagini comdivise nel popolare social network.

L’esportazione avviene in modo molto semplice connettendosi via Instagram.

Otterremo così un file zip con tutte le nostre immagini.

Presto sarà possibile esportarle direttamente anche in Flickr e FaceBook.

Instagram è uno strumento del tutto gratuito.

Un servizio davvero molto comodo e funzionale.

Siti simili: Copygram.

SlideMyPics: realizzare slideshow con le nostre foto dei social network

slidemypics

SlideMyPics è un’applicazone web sviluppata in HTML5 che permette di realizzare slideshow con le nostre foto dei social network.

Al momento supporta FaceBook, Flickr, Picasa, Photobucket e SmugMug.

Per accedere basta semplicemente autorizzare un nostro account e otterremo al volo la galleria fotografica.

Potremo scegliere la dimensione delle slide, il template di sfondo e addirittura una musica.

Le proiezioni possono essere pubblicate in Twitter e FaceBook ed inserite come widget attraverso codice embed in una qualsiasi pagina web.

SlideMyPics è uno strumento del tutto gratuito.

RPCSoft Photo Editor: strumento per modificare immagini e foto online

rcpsoft_editor

RPCSoft Photo Editor è uno strumento fornito da Pixlr.com che permettte di modificare immagini e foto online.

Si può anche iniziare dal nulla, creando un’immagine ex novo attraverso l’editor grafico. Oppure caricare una foto dal computer, da URL o da una galleria di FaceBook, Flickr, Picasa e da altri servizi di foto sharing.

L’interfaccia grafica e la disposizione degli strumenti assomiglia a quella di Photoshop ed è ricca di possibilità.

Si può fare davvero di tutto e senza dover installare alcun software sul nostro computer.

Le immagini ottenute possono essere scaricate e, da registrati, salvate sul nostro account.

RPCSoft Photo Editor è un ottimo servizio del tutto gratuito, disponibile in Italiano e in molte altre lingue, completo e funzionale.

Vedi anche: Più di 120 applicazioni web per modificare foto e immagini online.

Pictarine: raggruppa le tue immagini condivise in internet in un’unica applicazione web

pictarine

Pictarine è un nuovo strumento con cui raggruppare le immagini condivise in internet in un’unica applicazione web e di cui ho già parlato in passato qui.

Le foto che di solito carichiamo in FaceBook, Flickr, Picasa e persino quelle salvate sul nostro computer possono essere viste e organizzate comodamente in album in un posto solo. Le gallerie potranno essere visualizzate anche come slideshow.

Ci si può accreditare connettendosi via FaceBook, Google Picasa, Yahoo e Flickr ed importare le foto dei nostri account e anche i nostri contatti.

Pictarine funziona soltanto da raccoglitore e le immagini continueranno a rimanere nei vari servizi dove le abbiamo già alloggiate.

Si possono invitare amici e costruire una rete sociale. Essi possono lasciare commenti alle foto e agli album (detti zest) e condividere le loro immagini con noi.

Gli album che decideremo di rendere pubblici potranno essere mostrati e condivisi con un’apposita URL, mentre si potrà accedere quelli privati soltanto su invito.

In pratica costruiremo una grande raccolta collettiva delle nostre immagini pienamente condivisibile.

Pictarine è in fase beta ad inviti ma sarà aperto a tutti il 5 maggio 2011.

Se volte usarlo in anteprima i primi 50 utenti potranno utilizzare il codice VIP promozionale maestroalberto.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: