Archivio per la tag 'fisica'

Gioco della settimana: Color Infection


ColorInfection



Color Infection è un intelligente puzzle basato sulle leggi della fisica.

Lo scopo del gioco è infettare le palline gialle con quelle marroni lasciandole precipitare distruggendo con il mouse i mattoncini rosa.

Bisogna assolutamente evitare di infettare le palline verdi.

Color Infection fornisce 25 livelli tutti da giocare e da meditare.

Il gioco può essere inserito in una pagina web tramite codice e possiamo partecipare alla classifica generale con il nostro punteggio ottenuto.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.



Play Auditorium: giocare a comporre musica in un puzzle


playauditorium

Play Auditorium è un gioco online semplicemente fantastico.

Attraverso alcuni elementi circolari è necessario dirottare un flusso di scintille sopra a quadrati di vario colore in modo da comporre una melodia.

Ad ogni sfera corrisponde una direzione o un controllo diverso ed esse possono essere allargate o ristrette per investire tutti i contenitori che producono note musicali. Ogni livello produce una diversa sinfonia di suoni.

Spesso i contenitori musicali necessitano di un flusso colorato specifico o addirittura la combinazione di più colori.

L’abilità del giocatore quindi sta nel disporre appropriatamente gli elementi come in un puzzle superando o approfittando degli ostacoli proposti nei vari livelli.

La versione online di Auditorium presenta tre atti ognuno dei quali è superabile tramite cinque livelli.

E’ in programma una versione completa di 20 atti, una versione per console e una per iPhone.

Il gioco necessita di Flash Player e supporta la visione a schermo intero.

Giocare ad Auditorium è un’esperienza davvero emozionante e coinvolgente. Da non perdere.


Gioco della settimana: Assembler


Assembler



Assembler è un gran bel gioco basato sulle leggi della fisica.

Si gioca solo con il mouse e lo scopo è riuscire a piazzare le scatole di legno verdi nelle forme vuote predisposte sfruttando quelle marroni già attive.

Gli oggetti sembrano appartenere al mondo vero, il loro comportamento nei movimenti è davvero realistico e quindi bisogna fare molta attenzione a come prenderli, spostarli e collocarli sopra agli altri.

All’inizio è piuttosto semplice sovrapporre le casse, creare piccole torri mantenendo l’equilibrio. Tuttavia, man mano che si procede, i livelli diventano sempre più complicati, ricchi di ostacoli e di strutture che complicano le nostre manovre.

Sarà necessario inventarsi le strategie giuste per raggiungere l’obiettivo e risolvere i puzzle proposti.

Il punteggio è basato anche sul tempo necessario a risolvere i vari livelli che scorre inesorabile.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.



Gioco della settimana: Orbitrunner


orbitrunner



Orbitrunner è un gioco basato sulle leggi di gravità.

E’ necessario piazzare il sole al centro dell’orbita dei pianeti e non è per niente facile quando i corpi celesti aumentano, ognuno con una sua specifica orbita gravitazionale.

Se essi lasciano la finestra del gioco si è perso.

Dopo un po’ di pratica diventa tutto più semplice. Fate in modo di muovere il sole leggermente e a non farvi sfuggire i pianeti finché non avete trovato il fuoco giusto.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.



Gioco della settimana: Coign of Vantage


Coign of Vantage



Coign of Vantage è un gioco davvero additivo. Sembra semplice ma non lo è affatto.

Si tratta di un gioco di precisione. E’ necessario spostare il mouse in modo da trovare al posizione giusta in cui i quadratini riescono a formare una figura.

La precisione deve essere millimetrica e per progredire si deve essere anche veloci.

Bellissima la grafica in 3d.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.



Gioco della settimana: Totem Destroyer


Totem Destroyer



Totem Destroyer è un divertente gioco in Flash, un puzzle basato sulle leggi della fisica.

Giocare è davvero semplice. Si tratta di distruggere il totem cliccando sui blocchi di cui è composto senza far cadere mai l’idolo dorato.

Ci sono tre tipi di mattoni: marroni, verdi e neri. I marroni sono regolari e possono essere distrutti, i verdi rimbalzano ma possono aiutare a mantenere l’equilibrio, i neri non possono essere rotti.

L’idolo di ogni livello (25 sempre più difficili) si trova in una situazione di equilibrio precario e l’obiettivo è distruggere i blocchi distruggibili mantenendolo vivo per raggiungere il terreno.

Un gioco davvero appassionante.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.




Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: