Archivio per la tag 'filesharing'

pCloud Transfer: inviare file grandi fino a 5 giga gratis e senza doversi registrare

 

pCloud Transfer è un servizio che permette di inviare file grandi fino a 5 giga gratis e senza doversi registrare.

I numerosi servizi cloud esistenti consentono già di fare questo, ma difficilmente caricheremo un archivio di cinque GB in Google Drive, Dropbox o One Drive, anche perché occuperemo inutilmente il poco spazio messo a disposizione dai piani gratuiti che tutti sottoscrivono.

Quante volte poi abbiamo avuto il bisogno di condividere una ricca raccolta di foto, dei video pesanti e abbiamo dovuto ricorrere alla loro compressione prima e poi alla scomoda masterizzazione su dvd?

pCluod, semplicemente inserendo la email del destinatario e del mittente e caricando ovviamente un file, ci aiuta nello spedire file enormi facilmente con il solo aiuto di una buona connessione ADSL.

Possiamo anche aggiungere un messaggio e criptare l’invio del file per maggiore sicurezza.

Il sistema in ogni caso invierà una notifica al ricevimento avvenuto del file spedito.

Hive: cloud storage illimitato gratuito

hive

Hive è un nuovo servizio di cloud storage illimitato gratuito.

Non ci sono infatti limiti all’uploud e in pratica si può conservare nella nuvola il contenuto di un capiente hard disk. Ipoteticamente non è neppure necessario selezionare i file per il backup online, contrariamente a quanto si può ottenere con i servizi simili alla Dropbox, Copy, OneDrive, Box o Google Drive che invece pongono dei limiti nelle opzioni gratuite.

Vi si può caricare e condividere con amici e colleghi una quantità infinita di documenti, immagini, foto, musica e video, creando, se lo desideriamo, un enorme archivio virtuale online.

La domanda allora sorge spontanea: su quale modello di business si sorregge Hive.im? Esiste la possibilità di pagare account premium che offrono la possibilità di rimuovere i messaggi pubblicitari e che forniscono lo streaming online di musica e video in alta qualità.

 Hive offre applicazioni desktop di upload e gestione dei file e app per tablet e smartphone.

Spotbros: un tera di spazio cloud gratuito

Spotbros è un servizio che offe un tera di spazio cloud gratuito, vale a dire la bellezza di 1000 giga, praticamente quanto un hard disk dei più capienti computer.

La promozione è valida per un mese e si può inviare e condividere qualsiasi tipo di file (documenti, immagini, video) anche e soprattutto via app.

Sono disponibli infatti anche app gratuite per iOS e Android.

Copy.com: ottimo servizio di cloud storage alla Dropbox, Google Drive, SkyDrive

Copy.com è un ottimo servizio di cloud storage alla Dropbox, Google Drive, SkyDrive, Amazon Cloud Drive e siti simili.

Offre 15 giga di spazio remoto gratuito dove sincronizzare file e cartelle e, volendo, piani di immagazzinamento pro a pagamento.

Fornisce client desktop gratuiti per Windows, Mac e Linux con cui gestire il sistema e il file sharing pubblico e privato.

Permette il download gratuito di applicazioni Android e iOS con cui gestire i nostri file con tablet, smartphone, iPhone, iPad.

Copy è una eccellente alternativa a Dropbox perché, oltre al triplo di spazio cloud e alla possibilità di ottenere spazio aggiuntivo tramite referral, funziona alla grande su browser, computer e dispositivi mobili.

Per registrarsi a Copy.com si può usare anche questo link referral e avrete 5 giga di spazio web in più.

iBeam.it: condividere cartelle di file in internet con i contenuti di Facebook, Dropbox, Google Drive, SkyDrive, Instagram e Flickr

iBeam.it è un utile servizio gratuito che permette di condividere cartelle in internet con i contenuti di Facebook, Dropbox, Google Drive, Evernote, Instagram e Flickr.

Basta connettere i vari siti, decidere le cartelle da condividere e procedere.

I follower che si saranno connessi ai contenuti condivisi usando l’apposto link saranno così sempre aggiornati riguardo le novità.

QwkBit: condividere file al volo in internet per 24 ore

QwkBit è una comoda applicazione web che permette di condividere file al volo in internet per 24 ore.

Sviluppato in HTML5 si possono caricare file di vario tipo, foto, immagini, video, animazioni Flash, HTML, archivi ZIP, semplicemente con un drag&drop, ottenendo un link breve per la condivisione che espirerà automaticamente dopo un giorno.

QwkBit è ancora in fase beta ma può essere provato qui accreditandosi gratuitamente via Google o Facebook.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: