Archivio per la tag 'email'

Adobe SendNow: invio di file voluminosi di grandi dimensioni via internet

adobe_sendnow

Anche Adobe con SendNow si dedica al filesharing. Si tratta infatti di un servizio che permette l‘invio di file voluminosi di grandi dimensioni via internet.

L’aspetto positivo è che il sito è disponibile interamente anche in Italiano.

Per effettuare la condivisione è necessario disporre di un account gratuito Adobe.

Successivamente è sufficiente scegliere un file, inserire gli indirizzi email dei destinatari e procedere.

E’ possibile sapere quando e da chi il file sarà scaricato.

La versione gratuita consente l’invio di file grandi fino a 100 mb altrimenti dobbiamo passare agli account a pagamento. I file, inoltre, saranno disponibili online per sette giorni.

E’ possibile inviare soltanto documenti (PDF, Office) e se vogliamo inviare musica e video è necessario comprimere i file in archivi zippati.

SendNow è uno strumento gratuito, sicuro e sicuramente ben fatto (Adobe da quanto punto di vista rappresenta una garanzia).

Tuttavia per condividere semplicemente documenti forse è meglio usare il più classico, gratuito ed efficace Google Docs.

Snip.ly: evidenziare contenuti in una pagina web e condividerli con un link

sniply

Snip.ly è un’interessante applicazione che consente di evidenziare contenuti in una pagina web e condividerli con un link.

Funziona semplicemente incollando l’URL della pagina da esaminare in un apposito campo. Dopodiché potremo evidenziare con il mouse una porzione di testo ed esso sarà immeditamente annotato.

A questo punto potremo condividerlo con un link breve che aprirà la pagina in questione con un popup contenete il testo evidenziato in precedenza e con lo sfondo oscurato del sito web (vedi esempio).

Il link può essere anche condiviso al volo con un commento in Twitter e in FaceBook o via email e quindi Snip.ly può essere usato allo stesso tempo sia come un servizio accorcia URL, sia come strumento per le annotazioni.

Per procedere velocemente durante la navigazione è disponibile anche un’estensione per Google Chrome e un pratico bookmarklet da installare nel browser.

Si tratta di una proposta gratuita che non richiede registrazione.

FileBouncer: inviare grossi file gratis via email

filebouncer

FileBouncer è un’applicazione web che permette di inviare grossi file gratis via email.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si possono scegliere due opzioni: l’invio sicuro ma più lento con crittografia SSL e l’invio più veloce privo di SSL.

Si possono caricare fino a cinque file alla volta automaticamente compressi in un file ZIP non più grande di un giga.

Dopodiché è necessario inserire l’email di chi invia e quella del destinatario, un messaggio e una password per proteggere i file.

Il ricevente riceverà così un messaggio di posta elettronica con il link per procedere al download.

Volendo possiamo anche ricevere una notifica dell’avvenuto scaricamento.

FileBouncer è uno strumento del tutto gratuito che si basa su Amazon EC2.

EmailOracle: come sapere se le tue email sono state lette

emailoracle

EmailOracle è uno strumento che permette di sapere se le tue email sono state lette.

L’avviso della avvenuta lettura avviene perché il sistema inserisce una particolare immagine nel messaggio inviato in grado di tracciarlo e, quando il ricevente apre la posta, una notifica sarà inviata al mittente.

EmailOracle consente di monitorare gratuitamente solo 20 messaggi mensili, altrimenti si dovranno sottoscrivere piani a pagamento.

Il servizio si integra perfettamente con GMail, si tratta infatti di un vero e proprio plugin.

Gli unici dubbi riguardo a strumenti simili riguardano ovviamente la tutela della privacy di chi sottoscrive un account e di chi riceve le email.

BackupElf: backup di file via email

backupelf

BackupElf è un nuovo servizio che permette di ottenere un backup di file via email.

Per iniziare basta inviare un file come allegato all’indirizzo di posta elettronica save@backupelf.com.

Non c’è bisogno di registrarsi poiché il servizio creerà automaticamente un account dall’indirizzo email di chi spedisce.

Volendo si può inserire una serie di indirizzi email ed essi saranno riconosciuti da un solo account.

I file inviati sono ospitati sui server super sicuri di Amazon S3.

Successivamente ci si può accreditare su BackupElf per recuperare i backup.

La versione gratuita offre soltanto 100 mb di spazio remoto gratuito ma ci sono piani a pagamento a partire da cinque dollari al mese.

Il vero concorrente di questo strumento sono le webmail stesse visto che GMail, per esempio, offre al momento più di sette giga di spazio web gratuito.

Inviati link via email con un click con NotesForLater

notesforlater

Mi segnalano NotesForLater, un interessante servizio per inviarsi link con un click, via email.

In pratica lo strumento genera un bookmarklet personalizzato da installare nel nostro browser. Ogni volta che cliccheremo sul bottone il link della pagina corrente visitata col nostro navigatore sarà inviato all’indirizzo di posta elettronica indicato.

E’ necessario creare il pulsante inserendo una email valida e ci arriverà il bookmarklet unico da utilizzare.

Esso è in grado di inviare anche il testo evidenziato in una pagina web e il momento in sui si visita.

Ottimo non solo per leggere note e appunti in un secondo momento, ma anche per esempio per spedire link al volo su un telefono cellulare, un iPhone o un dispositivo mobile.

Notes For Later è un tool del tutto gratuito.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: