Archivio per la tag 'educazione'

Educandy: creare divertenti giochi educativi da condividere con i propri allievi

Educandy è un sito dove creare utili e divertenti giochi educativi da condividere con i propri allievi in classe sulla LIM o come compito a casa, un po’ come succede già con siti come Flippity, Kahoot, Quizziz, Socrative e i siti dove realizzare via web quiz per le attività scolastiche.

Il servizio permette di generare puzzle di parole, parole crociate, tris in stile tic tac toe, il gioco dell’impiccato, anagrammi, memory games, attività a scelta multipla, match-up con la possibilità di associare risposte a domande specifiche, il tutto utilizzando semplici elenchi di domande e risposte predisposte dall’insegnante.

Il punto di forza del sito è sicuramente la grafica accattivante, raffinata e curata in grado di suscitare immediatamente l’attenzione dei nostri allievi.

I quiz possono essere condivisi come giochi da svolgere online con gli studenti attraverso un link e un codice di gioco dedicato.

Non è necessario pertanto che gli alunni si registrino al sito e condividano i loro dati sensibili.

Gli insegnanti, invece, devono registrarsi e creare un account per poter utilizzare il servizio (anche via Twitter o Facebook).

Una volta creato un elenco per le attività da proporre, Educandy genererà automaticamente un gioco o una serie di giochi a cui i nostri studenti possono accedere.

Il gioco creato verrà visualizzato sulle attività dell’account dell’educatore registrato che potrà selezionarlo e condividere il suo codice con gli allievi.

Gli studenti, come detto, potranno quindi utilizzare quel codice per giocare su Educandy senza necessariamente registrare un account sul sito.

Il servizio fornisce anche un codice di incorporamento che può essere utilizzato per posizionare una attività su un sito web. 

Educandy offre anche app gratuite per tablet e smartphone per dispositivi Microsoft, Android e iOS che possono essere scaricate a partire da questo link e che dunque permettono agli studenti di svolgere le attività direttamente sul loro telefonino.

Sotto il video tutorial in Italiano del prof. Gianfranco Marini che ringrazio per la citazione.

Healtline Human Body Maps: esplorare il corpo umano in 3D

Healtline Human Body Maps è un’applicazione web che permette di esplorare il corpo umano in 3D.

Si può scegliere i modelli tra maschio e femmina, iniziare la navigazione interattiva tridimensionale semplicemente passando il mouse sopra uno dei 28 organi e sistemi del corpo disponibili e successivamente esplorare le parti costituenti nei minimi dettagli.

Si tratta pertanto di un ottimo strumento per studiare l’anatomia e la fisiologia nei minimi particolari in quanto corredato di video per ciascun apparato mostrato.

Healtline BodyMaps è un eccellente strumento gratuito per educatori e studenti.

TToole: tavoli interattivi per l’apprendimento cooperativo

Practix, una giovane startup della Fondazione Bruno Kessler, Centro di Ricerca della Provincia Autonoma di Trento è una società che si occupa di valorizzare la ricerca legata ai tavoli interattivi come strumento tecnologico per l’attività di gruppo.

Negli ultimi 10 anni il gruppo di ricerca i3 ha condotto molteplici studi sull’uso di questi grandi touch screen come strumenti di supporto ad attività di lavoro o di studio cooperativo. Molti lavori sono si sono orientati anche al supporto dell’interazione terapista-bambino soggetto ad autismo.

Practix sta completando lo sviluppo di una piattaforma di e-learning per tavoli interattivi chiamata TToole, un sistema per la gestione di casi di studio in gruppi da 2-4 persone per decine di gruppi in contemporanea.

Questo sistema è stato progettato (dove è attualmente utilizzato) per l’Educazione Continua in Medicina, ma l’intento è di rendere disponibile già dal 2013 la piattaforma a tutti i contesti formativi che possono essere interessati a questa tematica. Crisi permettendo.

Practix sarà presente a Smau Milano, dal 17 al 19 ottobre 2012, dove mostrerào vari esempi di utilizzo di tavoli per lo studio di gruppo, l’edutainment ed il lavoro cooperativo. In quella sede farà provare a tutti i visitatori un versione preliminare di TToole con 3 contenuti, ad esempio: un caso clinico, una ricerca attiva del lavoro, un semplice business game.

PowToon: strumento per creare video tutorial didattici esplicativi

PowToon è uno strumento basato sul web che permette di creare video tutorial didattici esplicativi

Le presentazioni animate si possono realizzare attraverso un editor aggiungendo contenuti con il drag&drop dei vari elementi disponibili, soprattutto disegni di persone e di oggetti.

Una volta raccontata la nostra storia la si può pubblicare, condividere su YouTube, Facebook e Twitter e salvare come video.

Il risultato è una presentazione animata in stile cartone animato alla Common Craft.

Potrebbe essere usato anche a scuola da studenti ed insegnanti come strumento per la didattica.

PowToon è un servizio a pagamento che richiede registrazione e che può essere provato in versione trial.

Prezi: creare stupende presentazioni zoomabili che catturano l’attenzione

Prezi è una magnifica applicazione web che consente di creare stupende presentazioni zoomabili davvero accattivanti e di sicuro impatto, in grado di catturare l’attenzione dell’audience a cui sono proposte.

Tutto avviene via web, senza dover installare alcun software.

Scordatevi la sequenzialità tipica decisamente un po’ noiosa e fin troppo tradizionale di Powerpoint o di Keynote. Prezi si presenta infatti come uno spazio senza limiti sul quale formare la presentazione liberamente senza vincoli e successioni obbligatorie, inserendo titoli, grafiche, immagini, video, musica, sfondi 3D, contenuti di vario genere.

Tutti gli elementi possono essere modificati, ruotati, ingranditi, ridotti, spostati, sovrapposti, messi in primo o secondo piano.

Il risultato ottenuto somiglia ad una sorta di unica sequenza cinematografica che pone l’attenzione sui vari elementi, come dicevo non in modo lineare, ma tramite splendidi effetti zoom: basta stabilire il percorso con cui mostrare i contenuti.

Il processo di realizzazione avviene in modo semplice ed intuitivo e le presentazioni possono essere ovviamente salvate e condivise online.

Prezi è anche un servizio collaborativo che fornisce un’applicazione gratuita per iPad e un software desktop multi piattaforma, sviluppato in Adobe AIR, utilizzabile in tutti i sistemi operativi.

Si tratta di uno strumento gratuito che richiede registrazione e che offre anche versioni professionali a pagamento.

Symbaloo: organizzare e accedere ai propri siti favoriti ovunque, da computer, tablet e smartphone

Symbaloo è un’ottima applicazione web che permette di organizzare e accedere ai propri siti favoriti ovunque, da computer, tablet e smartphone: basta collegarsi a internet e registrarsi gratuitamente.

E’ molto di più di una semplice alternativa al vecchio iGoogle, ormai chiuso.

In un comodo e funzionale reticolo di bottoncini si possono ideare e creare startpage di vario tipo: con nostri social network per esempio, con le applicazioni per la produttività, con i servizi per lavorare in internet, con i siti preferiti per la scuola e chi più ne ha più ne metta.

Le pagine d’inizio possono essere salvate e condivise nella community in modo che altri utenti le possano liberamente usare per i loro scopi.

Non a caso esiste anche una versione del servizio specifica per educatori e pensata proprio per docenti, studenti e scuole: Symbaloo EDU.

Symbaloo fornisce anche applicazioni gratuite per smartphone e tablet Android e iOS.

Symbaloo è gratuito, senza pubblicità e offre anche piani pro a pagamento.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: