Archivio per la tag 'editor'

Animoto: creazione di video con effetti speciali cinematografici dalle tue foto

Oggi è stato aperto la pubblico Animoto, un rivoluzionario mashup che consente di creare video online a partire da immagini personali da caricare sul servizio.

Si può aggiungere musica alla nostra sequenza di foto e fare in modo che essa segua il ritmo del passaggio da un’immagine all’altra.

Ne risulta un video spettacolare, professionale, del tutto assomigliante ad un videoclip, addirittura ad un trailer.

Animoto infatti usa le tecnologie cinematografiche attuali e sfrutta sistemi di movimento mai visti finora in rete. I suoi creatori sono professionisti che lavorano nel mondo del cinema e della musica (MTV, ABC).

Come in tutte le applicazioni di questo genere i video possono essere scaricati (anche nell’iPod), condivisi nelle reti sociali, inviati tramite email, masterizzati ed inseriti in un blog (vedi sopra il mio primo clip).

Si può anche editare e remixare se per caso non fossimo soddisfatti o per altri stupefacenti effetti.

Animoto è rapido nell’upload (ho caricato 25 mb di foto in pochi minuti), ha una grafica stupenda ed è facile da usare. Il rendering tuttavia può risultare piuttosto lungo.

Il servizio è gratuito per i video brevi, mentre quelli lunghi si pagano 3 dollari oppure si può sottoscrivere un abbonamento annuo a 30 dollari con uso illimitato.

Se per i tuoi video vuoi raggiungere un risultato altamente professionale, non perdere l’occasione di usarlo perché al momento è un servizio irraggiungibile in qualità.


Texty: scrivere online senza conoscere una riga di codice



Credo che in molti staranno cercando uno strumento come Texty, un utile servizio online che consente di creare rapidamente contenuti web senza avere la minima idea del codice HTML e senza conoscere alcun linguaggio di programmazione.

Non è solamente uno dei tanti editor WYSIWYG, ornai presenti del resto su tutte le piattaforme blogging. Texty è un generatore di contenuti per il web che permette di scrivere, modificare, formattare, aggiungere immagini e quant’altro.

Una volta terminato il lavoro basta cliccare su un bottone e prelevare un codice embed (in Java) e inserirlo in una pagina web. L’editor tiene traccia dei lavori e si può modificare un articolo in qualsiasi momento

E’ possibile anche aggiungere la funzione che abilita i commenti e creare un feed RSS.

Texty rappresenta una soluzione ottima per chi lavora fuori da un blog, che dispone di un sito a disegno libero e ha bisogno di aggiungere grafica e una formattazione particolare ad una pagina web.

Mi è piaciuto particolarmente anche per un altro motivo. Ho provato a copiare ed incollare una porzione di pagina web (un elenco puntato di link con una foto) e Texty ha reso perfettamente il codice HTML. Ciò significa che è possibile generare contenuti a partire da esempi esterni e renderli propri, anche per un blog.

Lo stesso obiettivo, tuttavia, si raggiunge molto bene anche con Google Docs, che funziona come editor di testo ma che è capace di trasformare i documenti creati in codice (tramite il pulsante “Modifica HTML” ).

Texty si auto definisce “Simplest CMS”, il più semplice dei CMS.

Anche se ormai quasi tutte le piattaforme blogging dispongono di potenti editor visuali, credo che può tornare comodo anche al blogger per la sua facilità di esecuzione e per il fatto che consente di tener traccia online del lavoro svolto e di poterlo richiamare in qualsiasi momento al bisogno.

Può essere dunque usato anche come semplice bloc notes online.

Vedi anche, WriteToMyBlog: web editor supercompleto per scrivere nei blogs.

Via | TechCrunch


8 modi di remixare video



Con il lancio di YouTube Remixer, John Catone di Read/WriteWeb coglie l’occasione per fare il punto sugli strumenti per il video editing online.

In sintesi:

  1. YouTube Remixer
  2. Jumpcut
  3. Eyespot
  4. Movie Masher
  5. Cuts
  6. Mojiti
  7. Vidavee Graffiti
  8. muveeMix

Alcuni di questi servizi sono stati recensiti in passato in questo blog. Vi consiglio di dare un’occhiata anche ai futuri commenti al post e ne approfitto per segnalare un ottimo post di Mashable: 33 Ways to Watch Free TV Online
(33 maniere di guardare gratuitamente la tv online).


Flowchart: generare e condividere diagrammi online



Flowchart consente di creare diagrammi di flusso online. Non c’è bisogno di installare alcun software o plugin, basta semplicemente iscriversi.

Il servizio è molto semplice ed intuitivo e si può collaborare in tempo reale in un lavoro di gruppo con colleghi anch’essi accreditati con i quali è possibile anche comunicare via chat.

Si può scegliere tra alcuni formati predefiniti di diagramma, inserire foto, disegni e clipart, scegliere il carattere cambiare colori agli oggetti, muoverli, attraverso un comodo editor.

Il diagramma ottenuto può essere salvato come immagine png o in PDF.

Un ottimo strumento per la produttività, concorrente di Gliffy e di Glinkr


Blingee: creare immagini scintillanti!

Best friends
Make custom Glitter Images



Blingee è un divertentissimo sito in cui caricare un’immagine dal nostro computer (o da URL) e renderla luccicante con una ricca serie di effetti speciali da aggiungerle.

Le immagini scintillanti si possono creare senza la necessità di registrarsi, ma se lo facciamo possiamo disporre di una pagina personale dove conservare i nostri “blingee”.

Le creazioni residenti nel sito possono essere ricercate e votate, si scovano immagini davvero simpatiche e divertenti, adatte ad ogni circostanza (non solo di persone, come si vede dall’esempio sopra).

Esse possono essere prelevate ed inserite in un blog tramite il semplice copia incolla di una porzione codice.

Adattismo per una cartolina virtuale per celebrare ricorrenze (feste, anniversari, compleanni, nascite, matrimoni… ) ed eventi di ogni genere. Piacerà a molti, ma sarà apprezzato soprattutto dagli adolescenti.

Guarda la mia guida su come utilizzare Blingee, vi troverai anche tante risorse per creare scritte luccicanti.

Vedi anche Come usare Blingee in Italiano (video guida).

Via | Momb


AniBoom ShapeShifter: creare animazioni online

ShapeShifter è un’applicazione web proposta da AniBoom (una sorta di YouTube per cartoni animati) che permette di creare animazioni online.

A giudicare dal video tutorial non è difficile da usare e si ottengono creazioni davvero ottime.

Le animazioni, in bianco e nero, si generano con l’uso di forme geometriche da manipolare frame dopo frame in modo da ottenere oggetti e personaggi ai quali aggiungere addirittura suoni, musica e voci. Il risultato è un qualcosa di molto simile ad un cartone animato minimalista.

Peccato che le video animazioni in Flash, alcune di ottima fattura, non possano essere inserite (tramite il classico codice embed) in blog e siti web.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: