Archivio per la tag 'editor'

TypeRoom: editor online di siti web



Ho ricevuto un invito a TypeRoom e l’ho provato (sopra un breve video dimostrativo).

Immaginate di poter trasformare un sito web online, senza mettere mani al codice, attraverso un editor visuale con la possibilità di cambiare testi, inserire immagini, caricare PDF e documenti Word.

TypeRoom è tutto questo. S’nserisce l’URL di un sito web, esso sarà caricato nell’interfaccia dell’applicazione e sarà possibile iniziare a lavorarci sopra.

TypeRoom



Per esempio sopra ho caricato Wikipedia, sostituendo il logo ufficiale con 4 dei miei bottoncini. La parte superiore mostra il sito, quella inferiore l’editor.

TypeRoom



Si possono apportare molte modifiche in modo rapido e, concluso il lavoro, può essere salvato caricando la pagina tramite FTP o inviandola al webmaster per posta elettronica.

TypeRoom



Ovviamente l’utente può modificare soltanto i domini che gli appartengono.

Presto, oltre alla versione lite (per ora in fase beta ad inviti), sarà lanciata la versione pro con opzioni di controllo aggiuntive non solo delle singole pagine ma dell’intero template di un sito web.

I cultori dei CMS forse inorridiranno, ma TypeRoom potrebbe rendere felici e semplificare la vita a quei webmaster che hanno bisogno di effettuare modifiche al volo a un sito evitando di usare gli appositi software di editing e i client FTP, in modo da soddisfare immediatamente anche le più piccole esigenze dei propri clienti.


Toonlet: creare fumetti online

toonlet



Toonlet è un generatore strisce di fumetti online.

Previa registrazione si accede ad uno strumento con cui scegliere vari elementi per creare i personaggi: corpo, volto, lineamenti, vestiario e accessori. Tutti gli oggetti possono essere ridimensionati, capovolti, girati.

Ci ne sono moltissimi da combinare in vario modo, di vari stili grafici, anche di fumettisti conosciuti. Questo è il vero punto forte dell’applicazione.

Successivamente si passa alla creazione della striscia vera e propria, aggiungendoli alle vignette, scegliendo il colore dello sfondo e digitando il testo nelle nuvolette. Alla fine salveremo il nostro fumetto personale.

Possiamo scegliere ed utilizzare anche i personaggi degli altri utenti e condividere le strisce nei servizi di social bookmarking e tramite email.

Il processo creativo è facile, rapido ed intuitivo. I fumetti possono essere commentati nella community tramite altri fumetti.

Toonlet sarà gradito anche al pubblico dei bambini perché la lingua non è un grosso ostacolo. Le strisce possono essere salvate come immagini PNG e in futuro potranno essere esportate in una pagina web tramite codice HTLM.

Come ho detto in passato, penso che le applicazioni di questo genere (Comiqs, PikiPimp, Cartoonist, Comeeko, StripGenerator, Graphita, Kerpoof, Commix, ToonDoo) abbiano, a mio avviso, ottimi risvolti anche in campo educativo.

Con qualche miglioramento farà sicuramente molta strada. Divertimento assicurato.

Via | readwriteweb


Jottit: crea un sito in un minuto

jottit



Jottit è un sistema rapidissimo per creare una pagina web a volo in pochi istanti.

Funziona un po’ come un wiki, generando una pagina scarna di solo testo alla quale viene assegnata un’URL permanente.

Sembra di scriver su un normale text editor, un bloc notes.

Si utilizza senza registrazione ma possiamo assegnare una password alla nostra pagina per proteggerla. Essa può essere cancellata in qualsiasi moento.

Jottit usa la sintassi del sistema di formattazione da testo ad HTML Markdown.

jottit



Una risorsa immediata, efficiente e facile da usare.

Questa la mia pagina di prova.

Via | Everything 2.0


Comiqs: creare strisce di fumetti con le foto personali



Comiqs è un nuovo servizio che consente di creare e condividere in rete strisce di fumetti e di “fotoromanzi” in modo facile e veloce.

Si possono caricare foto personali e aggiungere nuvolette di testo, scegliere layout e scritte. Tutto avviene attraverso un comodo e semplice editor.

Il servizio è gestito come una rete sociale e si integra con Flickr. Le creazioni possono essere inserite in una pagina web attraverso codice HTML da copiare ed incollare.

Applicazioni di questo tipo (PikiPimp, Cartoonist, Comeeko, StripGenerator, Graphita, Kerpoof, Commix, ToonDoo) a mio avviso, sono ottime anche in campo educativo.

Sotto un video dimostrativo.



Via | feedmyapp


Deyey: biglietti da visita professionali per uomini d’affari

Deyey



Deyey, ossia D-EYE-Y (slang per “mettiti in vista” ) è un’applicazione completa che consente alla gente d’affari di creare biglietti da visita professionali per promuovere il loro business senza spese.

Si tratta di uno strumento facile da usare e ricco di funzioni. Si sceglie il background, si crea o si carica un logo, si aggiungono le informazioni personali o aziendali e il biglietto è pronto da salvare.

Tutto avviene attraverso un efficiente editor online in Flash.



Deyey è anche una community dove condividere business card, invitare amici, inviare messaggi privati.

I biglietti possono anche essere inseriti in una pagina web tramite codice (vedi sopra).

Lo spazio gratuito messo a disposizione è di 100 mb. Una proposta ottima ed unica nel suo genere.

Via | go2web20


WebNode: creare ottimi siti web gratis senza conoscere i linguaggi di programmazione

WebNode



WebNode è un nuovo servizio web 2.0 gratuito per creare siti web che potrebbe mettersi in concorrenza con le piattaforme blogging gratuite come Blogger e WordPress.

Attraverso una procedura guidata e un editor intuitivo, senza conoscenze di linguaggi di programmazione, php, html, CMS, è possibile generare in poco tempo un sito completo ed elegante.

I template messi a disposizione sono vari (una quarantina), professionali e molto gradevoli come impatto grafico.

Dal pannello di controllo si può gestire tutto in tempo reale e in modo interattivo: contenuto, widget, forum, statistiche, gallerie di immagini, liste dinamiche, webmail, RSS, sondaggi e tanto altro.

L’editor wysiwyg di testo è molto funzionale, tutto si può spostare con il drag & drop e i cambiamenti possono essere pubblicati al volo.

Si può anche registrare un dominio per evitare il sotto dominio assegnato (il mio di prova per esempio è http://terminal.webnode.com/).

Lo spazio gratuito messo a disposizione è di 100 mb. Disponibile in vari idiomi ma non in Italiano purtroppo.

Davvero un ottimo servizio. Da provare e da usare.

Superconsigliato!

Via | Go2Web20



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: