Archivio per la tag 'drive'

Black Menu: tutto Google con un click

Black Menu è una grandiosa estensione per Chrome, disponibile anche in Italiano, che consente di accedere a tutti gli strumenti e i servizi offerti da Google rapidamente con un click del mouse.

Da sempre ho usato il pur sempre ottimo plugin Handy Google Shortcuts ma devo ammettere che il Black Menu ha un impatto visuale decisamente più immediato e funzionale.

Il menù è suddiviso in tab principali e sotto menù per accedere a tutte le funzioni desiderate di Ricerca, Google+, Traduttore, Mappe, Play, YouTube, Notizie, Gmail, Drive e Calendario.

Utilissima, da non perdere.

Tutte le prese e i connettori del computer in un’immagine: Computer Hardware Chart

Computer_Hardware_Chart

Computer Hardware Chart è un grafico, un vero e proprio poster che ci aiuta ad identificare in forma visiva tutte le componenti hardware del computer con le relative prese e i connettori.

La RAM, le varie porte, i socket del CPU, gli hard drive, i connettori dell’alimentatore e tutto il resto non avranno più segreti.

Si tratta di un ottimo schema visivo che può essere un indispensabile punto di riferimento, una guida per chi vuol armarsi di cacciavite e mettere le mani sul computer o sul laptop.

L’immagine può essere scaricata e stampata liberamente e si può anche acquistare anche un poster gigante di alta qualità ordinandolo via internet.

Per visualizzare l’immagine ingrandita accedi al link e cliccaci sopra.

WinDirStat: software gratuito per analizzare l’hard disk


windirstat

WinDirStat è un software gratuito opensource per analizzare l’hard disk che permette di valutare facilmente i file e le cartelle che occupano più spazio nel sistema.

Se si vuol fare un po’ di pulizia nel computer WinDirStat può davvero tornare comodo.

Il programma, infatti, è in grado di mostrare graficamente quanto spazio occupano i file immagazzinati.

WinDirStat è disponibile anche in italiano. Basta installarlo, lanciarlo, selezionare un drive da analizzare e attendere il tempo necessario alla scansione.

Conclusa l’operazione sarà possibile stabilire attraverso le dimensioni degli spazi colorati le cartelle più grandi, i tipi di file e decidere conseguentemente se liberarci di roba inutile.


LiveDrive: servizio storage online illimitato


livedrive

LiveDrive è un nuovo servizio storage online che consente al momento, nella fase beta, di immagazzinare i nostri file senza alcun limite e gratuitamente.

Lavora tramite un’applicazione per Windows con la quale accedere al nostro hard disk virtuale remoto direttamente dal desktop al quale sarà assegnata la lettera L.

Lo spazio online a disposizione può essere organizzato in directory, cartelle e sotto cartelle e i contenuti possono essere caricati tramite un semplice drag&drop nell’unità virtuale.

I file possono essere condivisi anche privatamente con altri utenti tramite l’indirizzo di posta elettronica. Si può accedere ai file condivisi pubblicamente attraverso il nostro indirizzo di LiveDrive.

Lo strumento si integra con Zoho (servizio office online), FotoFlexer (foto editing) e Scribd (visualizzatore di documenti via web).

Con ogni probabilità LiveDrive, conclusa la fase beta, diverrà un servizio a pagamento con la speranza che lasci un opzione gratuita con spazio remoto limitato.

LiveDrive garantisce l’accesso anche tramite dispositivi mobili.

Via | go2web20


Emulatore di periferiche CD e DVD gratuito: Virtual CloneDrive


Virtual CloneDrive

Spesso capita di scaricare o di creare immagini CD o DVD e di non utilizzarle fin quando le masterizziamo in un disco.

Mi è anche capitato di dover usare un CD in vari computer per l’insegnamento a scuola in modo che gli allievi lo possano usare contemporaneamente.

Invece di creare tante copie del disco quanti i computer a disposizione in passato ho usato Daemon Tool, un emulatore di periferiche CD-DVD virtuali per Windows capace di montare immagini di dischi DVD, CD,HD DVD o Blu-ray su un drive virtuale.

In pratica l’applicazione permette di utilizzare soltanto l’immagine del CD o del DVD senza doverlo masterizzare in tante copie.

Vale a dire che sarà come aggiungere un nuovo lettore al vostro computer che funzionerà come una vera periferica, ma del tutto virtuale.

Nel lettore sarà possibile caricare le immagini dei CD-ROM e dei DVD e farli funzionare senza utilizzare il disco fisico da cui provengono.

Da SlySoft, software house di dei mitici Clone CD, Clone DVD e AnyDVD, arriva Virtual CloneDrive, un emulatore gratuito e facile da usare in grado di montare immagini ISO, BIN, CCD (le più comuni) e in grado di supportare fino a 8 drive virtuali contemporaneamente.

Il programma funziona in Windows 98/98SE/ME/2000/XP/XP64/VISTA/VISTA64.

Virtual CloneDrive può essere scaricato qui.

Via | ghacks



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: