Archivio per la tag 'disegno'

Offtype: disegna, dipingi, scarabocchia online



Offtype è una semplice applicazione web che serve per scarabocchiare come se avessimo una specie di Paint a disposizione.

E’ facile da usare e divertente, con un po’ di pratica si può creare di tutto: schizzi, disegni, graffiti, mappe, scritte, messaggi, note di testo…

Le creazioni possono essere condivise nei blog e in rete, poiché ad ognuna è assegnato un link permanente, stampate e valutate.

Si può anche inserire il widget dello strumento per disegnare direttamente all’interno di un blog o sito web (vedi sopra) e scaricare un’applicazione gratuita che consente, una volta istallata, di disegnare in locale e di condividere i nostri capolavori direttamente dal desktop.

Da non perdere la gallery delle immagini create.

Puoi provare sopra il funzionamento.

Via | Go2web20


I calendari 2008 di Canon Creative Park

Calendari_canon



Gran bei calendari di carta anche tridimensionali, da personalizzare e stampare. Molto graziosi e facili da realizzare, forniti da Canon Creative Park.


Il Calendario 2008 di Midisegni e Shangrila

Calendario



Lo splendido calendario di Patrizia e Sebastiano, ossia Shangri-La e Midisegni (due siti da sempre tra i miei preferiti), è disponibile per il download gratuito.

Mescolando la loro abilità di grande disegnatore e di tessitrice di grafica per bambini, i nostri amici propongono un bellissimo calendario per il 2008, con una grafica accattivante e di gusto sopraffino.

La maestra Patrizia è l’autrice anche della grafica del mio blog per la scuola elementare, mentre Midisegni è fantastico sito pieno di disegni adatti ai bambini.

In realtà i calendari sono tre: Emisfero Boreale a colori, Emisfero Australe a colori e Il calendario da colorare.

C’è poi la possibilità di personalizzare i calendari con date e ricorrenze personali.


Crayon Physics: un gioco gratuito per comprendere le leggi della fisica

Crayon Physics



Scopro su Punto Informatico un gioco fantastico: Crayon Physics.

Originale, divertente, educativo, con una interfaccia gradevolissima somigliante a quella di un foglio accartocciato.

Dobbiamo disegnare con il mouse, come se fosse una matita colorata, oggetti per spostare una pallina fino a catturare una stella in una specie di puzzle a due dimensioni.

Adattissimo per i bambini, non solo per la gradevolezza dell’ambiente grafico, ma perché possono cominciare ad intuire le leggi della fisica e della dinamica, sforzandosi di trovare soluzioni ai semplici problemi proposti.

Devo dire, tuttavia, che ha rapito anche me e quindi credo possa divertire anche un pubblico adulto. Questa la descrizione di Luca\S:

Scopo apparentemente semplice del gioco è quello di far raccogliere alla propria pallina rossa tutte le stelline presenti nel livello.

Per far arrivare la palletta dal punto A (partenza) al punto B (stellina, o stelline varie) si possono disegnare cubi, rettangoli, scarabocchi strani e qualsiasi forma anche se… il gioco molto spesso trasforma lo scarabocchio in una forma più regolare.

Se “si accenna” ad un rettangolo stortignaccolo, insomma, Crayhon Physics ne corregge la forma in un rettangolo perfetto e regolare, ma non sempre è un bene per il risultato.

Gli oggetti così creati in punta di matita virtuale diventano immediatamente solidi e “cadono” nel livello dal punto in cui li si disegna grazie ad una forza di gravità simulata, che è proprio la forza da sfruttare per arrivare a collezionare stelline.

Catapulte, ponti sospesi, oggetti per bloccare percorsi, piattaforme per sollevare, palline piccole per contrappesi piccoli, macigni deformi se serve un po di massa: la creazione si fa con la matita, con Crayon Physics!

Guardate questo video per farvi un’idea.


Istruzioni per usare Crayon Physics:

  • Barra Spaziatrice – ricarica il livello
  • Esc – apre il menù
  • Alt + invio – per giocare a schermo intero
  • Alt + F4 – per uscire

Il gioco è distribuito sotto questa licenza Creative Commons, ho preparato una versione con livelli aggiuntivi che può essere scaricata qui.

Non necessita di installazione, basta scompattare l’archivio zip (5.9 mb) e lanciare il file crayon.exe all’interno della cartella (per caricare i livelli aggiuntivi lanciare il file level_pack_01.bat).

Presto sarà disponibile anche una versione deluxe.

Un vero e proprio spensierato ritorno all’infanzia. Da provare!

Articolo interamente tratto dal mio blog Maestro Alberto: informazioni, notizie e risorse per la Scuola Primaria.


Graphita: immagini con effetti speciali per la festa di Halloween

Graphita



Tempo fa ho recensito Graphita, un’applicazione online che consente in modo molto facile di aggiungere divertenti e simpatici effetti speciali alle foto (nuvolette di testo, etichette, scritte e tanto altro).

In occasione della festa di Halloween il servizio aggiunge effetti specifici a tema che consentono di manipolare un’immagine per la festa, ottenendo così una sorta di caricatura con effetto fumettistico o un fotomontaggio.

Da sfruttare per la circostanza senza dimenticare gli ottimi PikiPimp e Imagechef.


ImageChef: personalizzare immagini

ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more



A distanza di qualche mese (link al vecchio post) sono tornato a visitare ImageChef e ho trovato davvero molti miglioramenti.

Il sito consente di personalizzare immagini in modo semplice e veloce. Si sceglie una delle tante immagini a disposizione (ce ne sono sempre di più e per tutti i gusti), si scrive un testo a piacere e infine si salva l’immagine o s’invia tramite email.

La novità più eclatante è che ora si possono inserire le nostre creazioni in un blog o in una rete sociale alla MySpace, semplicemente copiando ed incollando un codice.

Le immagini sono suddivise in categorie: animate, divertenti, amicizia, gattini, personaggi, bandiere, lavoro, targhe automobilistiche, ciondoli, sport, musica, segni dello zodiaco.

Ottimo anche per generare scritte glitterate (o soltanto con effetti tipo glitter) con tanto di faccine (tipo emoticon o smiley) e per personalizzare i testi in tanti modi: come poesia visuale, disposti come un fiore, a nastro, come un simbolo, come nome sulle magliette di calcio, basket, football, per un banner.

Glitter Text custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more - ImageChef.com



I simboli possono essere creati e personalizzati attraverso un comodo strumento per disegnare. Questa è un’altra nuova importante funzione.

imagechef editor



Si può anche creare un album personale dove conservare i nostri lavori e un album per i propri simboli.

Semplice, divertente, da usare per scopi di vario genere. Un’ottima dea per inviare una cartolina elettronica con auguri personalizzati in occasione di festività e ricorrenze.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: