Archivio per la tag 'creative commons'

Connexions: condivisione di contenuti educativi



Connexions è una community dove condividere contenuti educativi, suddivisi in moduli che possono essere organizzati come corsi, libri, rapporti, studi, eccetera.

Ci sono autori, istruttori e allievi. Gli autori creano i moduli e collaborano nella rete sociale, gli istruttori costruiscono e condividono raccolte personalizzate dei moduli e gli allievi cercano ed esplorano i materiali a disposizione.

Si tratta quindi di un ambiente di apprendimento in continuo sviluppo, libero e collaborativo, in cui pubblicare velocemente supporti educativi e didattici in rete.

I contenuti sono variegati e adatti a tutte le fasce di età: bambini, studenti, universitari e professionisti di vari settori.

I materali (molti di tipo modulare non lineare), sono liberamente accessibili e rispondono alla licenza Creative Commons “attribuzione“, che ne consente il libero utilizzo e la diffusione.

L’utente è libero di organizzare i “pezzi di conoscenza” a modo suo. Connexions, infatti, mira a dimostrare che la conoscenza è un sistema di interconnessioni che non si raggiunge solamente con il metodo tradizionale attraverso le classiche lezioni o studiando soltanto nei libri.

Questo tipo di organizzazione del sapere, a detta dei creatori del sistema, rende i blocchi di conoscenza strutturati da un utilizzatore facilmente riutilizzabili da altri. Ciò genera comunicazione e collaborazione tra autori ed istruttori in modo da accrescere il beneficio dell’apprendimento.

Vi si trovano già alcuni contenuti in lingua italiana.

Si tratta a mio avviso di un progetto ambizioso ed intelligente che avrà buon esito soltanto in base all’interesse che riscontrerà con gli utilizzatori.

Connexions è una piattaforma educativa aperta, pensata dalla Rice University.

Via | eHub


FlickrCash: ottimo motore di ricerca per Flickr



FlickrCash ricerca foto sull’enorme database di Flickr

Il risultato dell’azione di FlickrCash è un grande mosaico formato da piccoli thumbnails quadrati. Cliccando su una foto essa s’ingrandisce mostrando alcune informazioni e possiamo decidere se rimuoverla dalla schermata o se andare alla pagina di Flickr dove è ospitata.

Se decidiamo di scaricarla FlickrCash fa vedere anche tutti i links alle varie dimensioni disponibili dell’immagine.

La ricerca può essere filtrata attraverso alcuni parametri (username, userID… ) di cui il più importante è sicuramente il tipo di licenza associata. Pertanto è anche un efficente strumento per trovare foto sotto licenza Creative Commons.

Disponendo di un account con Flickr possiamo addirittura usare FlickrCash per vendere le nostre foto.



Le migliori foto Wikimedia Commons del 2006




Wikimedia Commons, archivio di contenuti digitali liberamente distribuibili, ha indetto un concorso, chiamato Wikimedia Commons Picture of 2006. I giurati di questo premio sono stati proprio gli utenti di Wikimedia.

La particolarità del concorso è che tutte le foto sono rilasciate sotto licenza Creative Commons e sono quindi liberamente distribuibili ed utilizzabili.

Partecipavano anche le immagini animate. La foto che vedete sopra è arrivata soltando undicesima… Imperdibile.

Visto su Clickblog dove si possono vedere tutte le gallerie.


Successone del calendario di Maestro Alberto



Ricordate il calendario da me proposto durante le feste di Natale? Incredibile a dirsi, ha da poco superato i 1000 dowloads!

Verifica di persona e scarica il calendario!

Links:
scarica il calendario (cartella compressa, 1,9 mb)
guarda lo slideshow dellle foto
link diretto al set su Flickr


Qualche link su Flickr

museumr

Museumr ti permette di rendere famose le tue foto. Infatti consente di mostrarle e salvarle come se fossero esposte in un museo di arte contemporanea, con tanto di pubblico che ammira. Le foto possono anche essere inserite tramite URL e caricate sul proprio account di Flickr.

Museumr fa parte di Dumpr, un ambiente che consente di modificare foto in vari modi divertenti: trasformandole in puzzle, in una sfera luminosa, in schizzi, invecchiandole…

FlickrCC è un comodo motore di ricerca che consente di trovare foto sotto licenza Creative Commons.

Slideroll, uno strumento che permette di creare presentazioni sotto forma di minifilm con le foto di Flickr e di modificarle aggiungendo una colonna sonora.

Un mosaico interattivo con le foto taggate wow+blue, wow+pink, e wow+white.

Infine il bel set di wallpapers per Vista.

Gran successo del calendario di Maestro Alberto

Il calendario 2007 che ho proposto a inizio anno ha avuto un successo davvero inaspettato. In poco più di 10 giorni più di 400 download! Se vi piacciono le belle foto e i bambini dovrebbe essere di vostro gradimento, approfittatene.

Links:
scarica il calendario (cartella compressa, 1,9 mb)
guarda lo slideshow dellle foto
link diretto al set su Flickr


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: