Archivio per la tag 'cinema'

2009 Oscars Interactive Photo Hunt: gioco interattivo su YouTube


2009 Oscars Interactive Photo Hunt! è un gioco interattivo da giocare interamente su YouTube.

Si basa sugli Oscar 2009 e si devono scovare le foto giuste corrispondenti alle domande scoprendo le differenze.

Il gioco è composto da 30 livelli e sfrutta la tecnica del caption.

Via | boingboing


Creare fotomontaggi online con FunPhotoBox


funphotobox

FunPhotoBox è un altro semplice e pratico strumento per creare divertenti fotomontaggi online.

Ci sono degli effetti già pronti, scene, scenari di vita quotidiana, poster cinematografici, ritratti delle celebrity dei telefilm. Basta sceglierne uno, caricare una foto personale dal proprio computer o da URL (se già risiede online) ed adattarla al contesto.

Il fotomontaggio ottenuto potrà essere salvato e condiviso online.

FunPhotoBox è un servizio completamente gratuito.

Via | matteodini


Video cartoline di Buon Natale con Animoto Greetings


animoto_greetings

Animoto, il rivoluzionario servizio web che permette di creare video online con immagini personali, in occasione delle festività natalizie ha presentato Animoto Greetings.

Si tratta di un sistema specifico per creare eleganti e super professionali video cartoline di Buon Natale.

Ci si può registrare gratuitamente se non disponiamo già di un account e poi si segue una semplice procedura guidata.

Si caricano le nostre foto (almeno 10-15 per ottenere un risultato ottimale), si aggiunge musica alla nostra sequenza di immagini, si digita un titolo e un messaggio e si attende che il servizio completi l’opera.

La musica è fornita direttamente da Animoto e si può scegiere su una varietà di canzoni natalizie molto gradevoli.

Ne risulta un video spettacolare, professionale, del tutto assomigliante ad un videoclip.

Il video può essere scaricato, condiviso nelle reti sociali, inserito in una pagina web tramite codice, caricato in YouTube.

La video cartolina naturalmente può anche essere inviata via email ad amici, parenti e colleghi.

Animoto è un servizio eccellente, rapido nell’upload, ha una grafica magnifica ed è semplice da usare.

Si possono creare gratuitamente brevi video di 30 secondi, mentre quelli lunghi sono a pagamento. Per una video ecard comunque 30 secondi sono più che sufficienti.

Io sono un grande estimatore di Animoto e, a mio avviso, rimane ancora un servizio irraggiungibile in qualità.

Ecco un esempio di video greetings.


SeeItSkipIt: guarda i trailer dei film prossimamente al cinema


seeitskipit

SeeItSkipIt è un sito che raccoglie i trailer in Inglese dei film che prossimamente saranno proiettati nelle sale cinematografiche italiane in quanto sono in programmazione nei cinema americani.

Lo scopo è semplicemente decidere se vale la pena andarli a vedere oppure no.

Gli utenti possono anche commentare e valutare i film.

I filmati risiedono nei servizi di video sharing alla YouTube.

A mio avviso sarebbe un’idea buona anche per il mercato italiano.

Via | feedmyapp


Visualizzazione cinema in Youtube


youtube_theater

YouTube sta lanciando una nuova funzione nei video di lunga durata: la “visualizzazione cinema” con la possibilità di aggiungere anche le “luci spente“.

Insomma un tool per gli amanti delle sale cinematografiche.

I nuovi strumenti possono essere provati in questo video.

Via | lifehacker


A proposito di Film Streaming


Film Streaming

I siti che offrono Film Streaming in italiano, telefilm e serie tv spuntano come funghi.

In fondo crearli è abbastanza semplice. Si trova una buona interfaccia grafica, si acquista un dominio (ma non necessariamente) e poi si va a caccia dei film nei vari servizi di video hosting (spesso caricati dagli stessi utenti dei forum dedicati a questa pratica), in particolare MegaVideo.

A questo punto basta linkare i filmati trovati prelevando il codice embed, organizzarli in directory, suddividerli per categorie e il sito di video streaming è pronto.

Ovviamente c’è chi ci sa fare e chi no. Chi realizza un bel sito e chi lo tira su in qualche modo.

Non sono un grande esperto di leggi ma non credo che si violi il copyright poiché i file non sono contenuti direttamente all’interno dei vari siti di film streaming. Essi offrono un collegamento ad un video caricato in rete da qualcun altro, condividono soltanto link.

Potrei anche sbagliarmi ma il paragone con quanto accade con YouTube è evidente.

Il punto, secondo me, è stabilire se i vari siti di video hosting dove risiedono i film commettono in base alla legge italiana un reato. In particolare Mega Video, vero punto di partenza per tutti.

Spesso vi si trovano addirittura film che sono proiettati in prima visione al cinema nelle sale italiane.

Ecco che il film streaming in qualche modo si sostituisce al p2p, ossia a quei sistemi di filesharing che consentono di condividere e di scaricare di tutto, incluso le ultimissime produzioni cinematografiche rubate alle sale registrando la proiezione con una video camera e mettendola successivamente online (cine rip).

In questo caso certamente Emule è il programma più gettonato da anni.

La fortuna di questi siti in definitiva, se riusciranno a sopravvivere, si basa su una nuova aspettativa del pubblico che risponde alla seguente domanda: perché scaricare film quando si possono vedere direttamente online e in maniera completamente gratuita?

Anche questi sono gli effetti della diffusione massiccia della banda larga.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: