Archivio per la tag 'bookmarklet'

Bit.ly aggiunge il file sharing via Yfrog

Bit.ly

Bit.ly, il miglior strumento accorcia URL in circolazione ormai standard in Twitter, offre la possibilità di condividere file via internet.

In particolare i formati jpg, png, gif, bmp, tiff, swf, flv, pdf, mp4, mov, avi (immagini, video, animazioni Flash, documenti).

Basta cliccare sul pulsante link to a file, selezionare un file dal nostro computer per ottenere un link breve con cui condividerlo online.

Il file sharing si basa su Yfrog (noto servizio di image e video hosting) e dalla pagina contenete il file è possibile condividerlo via email e IM, nelle reti sociali (FaceBook e Twitter), ruotare le immagini, lasciare un commento, ottenere l’hotlink, visualizzare le statistiche di accesso

Bit.ly diventa così sempre di più un colosso del web, non solo per quanto concerne gli strumenti accorcia URL.

Via | Digital Inspiration

Bit.ly si accorcia e diventa J.mp

J.mp

Bit.ly, a mio avviso il miglior servizio accorcia URL in circolazione ormai standard in Twitter, fornisce un nuovo dominio con le stesse identiche funzioni ed interfaccia grafica chiamato J.mp (jump).

In pratica si dà un ulteriore taglio offrendo link sempre più brevi.

Ci si può connettere con le nostre credenziali dell’account Bit.ly e usarlo al suo posto.

Il servizio mantiene traccia delle nostre attività svolte in passato con Bit.ly.

J.mp è veloce e funzionale e presenta un nome decisamente più immediato.

Immagino che presto sarà integrato anche nei client Twitter più conosciuti (e in Twitter stesso in automatico) iniziando a sostituire l’originale.

Via | RWW

Stir: FriendFeed per iPhone

stir

Esistono molte applicazioni per il social networking via iPhone. C’è chi le fornisce direttamente come FaceBook e quelle create dagli sviluppatori esterni. Penso per esempio alle numerose app dedicate a Twitter.

Finora non avevo però trovato nulla che ci permettesse di controllare FrinedFeed col melafonino.

Stir colma questa lacuna e lo fa in modo egregio.

L’applicazione (iTunes link) costa 2.39 € ma li vale tutti.

Sebbene sia la prima di questo genere vi si può controllare FriendFeed alla grande.

Gestisce le immagini, la geolocalizzazione, i gruppi, la ricerca.

Si connette facilmente con gli altri social media come Twitter, FaceBook, Google Reader, YouTube, Digg, Delicious, Reddit, StumbleUpon, Picasa e, soprattutto, permette di scrivere con estrema facilità in FriendFeed.

In particolare fornisce un comodissimo bookmarklet per postare link al volo durante la navigazione in Safari.

Via | mobilecrunch

Convertire un feed RSS in un giornale in PDF stampabile: RSS to PDF Newspaper

RSS_to_PDF_Newspaper

Inserendo un feed RSS in RSS to PDF Newspaper è possibile convertirlo in un giornale in PDF stampabile.

Si può anche caricare un file OMPL e procedere.

Il servizio fornisce un comodo bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri del nostro browser per effettuare la conversione al volo.

Il PDF generato mantiene il link ai post originali.

RSS to PDF Newspaper, dunque, oltre a consentire la stampa degli articoli di un blog da leggersi comodamente in forma cartacea, permette di togliere tutti gli orpelli grafici di un blog in modo da semplificare la lettura.

Via | downloadsquad

Foller.me: reperire informazioni su qualsiasi utente Twitter

foller.me

Inserendo un qualsiasi nome utente Twitter in Foller.me otterremo un’informazione completa a suo riguardo.

Potremo stabilire così se vale la pena seguirlo o meno.

Scopriremo dati riguardo i suoi ultimi duecento tweet attraverso tre tag cloud: topic, retweet, #hashtags.

Conosceremo anche una serie di informazioni generali sull’utente: biografia, followers, numero di update, tempo da quando ha iniziato a twittare, URL del suo sito web, citazioni, mappa geografica che localizza i follower.

Foller.me è un servizio gratuito, che non richiede registrazione e che fornisce un comodo bookmarlet per reperire informazioni al volo durante la navigazione.

Via | MoMB

Zly.me accorcia l’URL della pagina che stai visitando e te la fa condividere nei social media

zly.me

Apparentemente Zly.me è uno dei tanti shorturl tool.

Basta infatti introdurre un link da accorciare per ottenere un link breve.

Il servizio, tuttavia, fornisce anche un comodissimo bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri del nostro browser con cui accorciare l’URL della pagina che stiamo visitando durante la navigazione per condividere il link breve al volo nei social media (Twitter, Digg, FaceBook, MySpace, StumbleUpon).

Tutto avviene tramite una finestra pop up che si apre cliccando sul bottone senza dover abbandonare la pagina dove stiamo visitando. Tramite i pulsanti della finestra si può condividere il link generato rapidamente nelle reti sociali di cui sopra.

Sebbene il mio accorcia URL preferito rimanga Bit.ly, ammetto che Zly.me mi ha incuriosito molto per la sua praticità d’uso.

Via | feedmyapp


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: