Archivio per la tag 'bookmarklet'

Awesome Highlighter: evidenziatore di pagine web


awesomehighlighter

Awesome Highlighter è una vero e proprio evidenziatore di pagine web.

S’inerisce un’URL qualsiasi, si evidenzia una porzione di testo e si clicca su un apposito bottone.

Il sistema genera un link da condividere via email, Facebook, del.icio.us, Twitter contenete la pagina con il testo evidenziato e una toolbar, da dove tornare all’indirizzo originale o direttamente alle frasi evidenziate.

Si possono scegliere i colori dell’evidenziatore e aggiungere note di testo.

Disponibile anche un plugin per Firefox e un comodo bookmarklet.

Via | techcrunch


Twshot: twittare un link facilmente


Twshot è un comodissimo bookmarklet da piazzare sulla barra dei segnalibri del browser che permette di accorciare una URL al volo e di scrivere un messaggio in Twitter che la contiene.

Il bottone offre accesso immediato al popolare servizio di microblogging e consente di creare uno twshot, ossia un un link accorciato trovato durante la normale navigazione da inserire senza il solito copia incolla. Per questa funzione dunque non c’è bisogno di accedere alla pagina di Twitter.

Sopra un breve video dimostrativo.

Utile.

Via | killerstartups


Aggiungere una firma HTML personalizzata ai messaggi di Gmail tramite bookmarklet


html_gmail_signature

Come si sa non è troppo semplice inserire una firma a piè di pagina in Gmail. Esistono complicate script Greasemonkey o si può procedere manualmente.

Tuttavia se non la si vuol far apparire in tutti i nostri messaggi di posta elettronica si può creare un bookmarklet per adattare la nostra firma alle diverse situazioni.

GeekFG ha sviluppato un servizio con il quale creare una vera e propria firma digitale in HTML e salvarla come un comodo bookmarklet da richiamare all’occorrenza direttamente dal browser (Firefox o Internet Explorer) ed inserirla durante la composizione di una email.

Si tratta di un vero e proprio editor WYSIWYG molto simile a quello che usiamo per scrivere nei blog con cui inserire immagini, link, tabelle, ecc.

Il processo avviene in due passi: creazione del bottone, aggiunta del pulsante alla barra dei segnalibri del nostro navigatore.

Semplice e funzionale.

Anche la nuova versione di Better Gmail fornisce un servizio simile per Firefox.

Via | downloadsquad


TweetShots: catturare e condividere lo screenshot di un tweet


tweetshots

TweetShots è uno strumento che consente di catturare via web la schermata di un tweet di Twitter.

Ci sono decine di software per catturare semplici screenshot ma TweetShots ha un senso perché consente di inviare la schermata per email, di pubblicarla direttamente in Tumblr e di prelevare un codice HTML per inserirla in qualsiasi pagina web.

Per far funzionare il servizio è necessario creare un bookmarklet personalizzato, trascinarlo nella barra dei segnalibri del nostro browser e poi, quando siamo sullo status del singolo tweet, cliccarci sopra per ottenere lo screenshot attraverso una finestra popoup

Via | PuntoGeek


DefineItFast: dizionario inglese super veloce


defineitfast

Grazie a WordNet 3.0 e alla tecnologia Ajax DefineItFast si presenta come il dizionario Inglese più veloce del web.

In effetti, non solo grazie alla sua straordinaria rapidità nel trovare definizioni, si presenta come un ottimo strumento per studenti, traduttori e linguisti.

Man mano che si digita una lettera DefineItFast trova in tempo reale le parole e non c’è bisogno di cliccare in nessun bottone.

Disponibile un comodo bookmarklet, un motore di ricerca da installare per usarlo direttamente da browser e anche una toolbar per Firefox, Internet Explorer, Netscape.

Un’ottima proposta per chi ha bisogno di un efficiente vocabolario Inglese.

Applicazioni simili: Wordki.

Via | makeuseof


Tradurre gli update di Twitter facilmente


translate_twitter

Leggo su go2web2 che l’utente Twitter @chris4403 propone due modi per tradurre gli update in lingua straniera facilmente.

Eccoli:

  1. Greasemonkey: Translate Twitter
  2. Bookmarklet: Translate Twitter

Il secondo è decisamente più immediato, basta trascinare il bookmarklet nella barra dei segnalibri del proprio browser e, in Twitter, cliccarci sopra.

Nella sidebar apparirà un menù a tendina dove scegliere tra le seguenti lingue: Arabo, Cinese, Olandese, Inglese, Francese, Tedesco, Giapponese, Coreano, Portoghese, Italiano, Russo e Spagnolo.

Il servizio funziona decisamente bene usando Google AJAX Language API.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: