Archivio per la tag 'blog'

La serietà del servizio clienti di ShinyStat


shinysta_upgrade

Mi trovo ancora una volta a ringraziare l’Amministrazione e la Direzione Commerciale di ShinyStat per essere venuta incontro alle mie esigenze.

Nei miei blog uso vari servizi di statistica per monitorare il traffico delle visite: Google Analytics, Woopra, LLOOGG, whos.amung.us, MyBlogLog, FeedBurner, AwStats e ShinyStat.

Ne ho provati e dismessi molti altri, in particolare Histats e Sitemeter. Probabilmente lo farò anche con altri ancora perché riempire un sito con i vari script per tracciare le visite significa rallentare il caricamento delle pagine e consumare inutilmente banda. Meglio pochi ma buoni.

Devo ammettere che sono molto affezionato a ShinyStat: è stato il primo bottone che ho inserito nei miei blog e il loro servizio mi ha sempre soddisfatto in pieno.

Nel momento in cui si raggiunge il limite delle pagine visualizzate di un account gratuito, tuttavia, il monitoraggio cessa di essere veritiero.

Ma con le aziende serie si può parlare e far presente una situazione che non funziona e soddisfa più.

Ringrazio ancora una volta ShinyStat quindi per avermi concesso gratuitamente un upgrade da 7.000 a 20.000 pagine viste giornaliere, in particolare sul mio blog Maestro Alberto: il Web per la Scuola Primaria.

Gli effetti sono spiegati chiaramente dal grafico di questo post.


Converti il tuo blog in una applicazione per iPhone o Android



iPhone Application Generator Demo from AppLoop on Vimeo.

AppLoop lancia iPhone Application Generator, uno strumento per convertire facilmente un blog in una applicazione per iPhone o Android.

Non è necessario essere abili programmatori. Lo strumento, a giudicare dal video, è molto semplice da utilizzare.

Basta introdurre una URL, scegliere i colori, caricare un’icona attraverso un apposito tool.

In questo modo un blog può essere lanciato dal telefono come se fosse un’applicazione.

iPhone Application Generator funziona al momento (su invito) solamente per l’iPhone e prossimamente per Google Android.

Via | RWW


TwitWall: creare un tumbleblog via Twitter


twitwall

TwitWall è uno strumento che consente di trasformate il nostro Twitter in un vero e proprio tumbleblog alla Tumblr o Posterous.

Ci si logga con le credenziali di un account Twitter senza registrarsi gratuitamente e attraverso il background di Twitter si scrivono post con un completo editor WYSIWYG.

Si possono anche aggiungere media tramite codice embed come video, oggetti, musica, immagini. Si possono anche inserire foto ed mp3 tramite URL e allo stesso modo caricarli dal proprio hard disk.

Ogni post sarà inviato automaticamente anche a Twitter con un link abbreviato.

E’ anche possibile linkare in TwitWall i profili delle reti sociali a cui apparteniamo (LinkeIn, MySpace, FaceBook, YouTube, Digg, StumbleUpon, Delicious, Technorati, Flickr ed altri).

Insomma un Twitter all’ennesima potenza.

Via | Catepol


Ub blog americano venduto per 15 milioni di dollari


bankaholic

Si tratta del blog economico Bankaholic, amministrato con WordPress da una sola persona, un certo John Wu.

Lo ha comprato il portale BankRate.

Il blog in oggetto ha un traffico di solamente 8.000 visitatori unici giornalieri. Molti blog italiani lo superano e la cifra investita si può spiegare evidentemente con la qualità dei contenuti…

Anzi che in America c’è la crisi!

Dimenticavo, per quella cifra è in vendita pure maestroalberto 😀

Via | mashable


La giornata di un blogger lavoratore: Working Class Blogger


blogger_part_time

David Armano descrive in un grafico la giornata del blogger non professionista che ha un altro lavoro da tirare avanti e una famiglia.

Sveglia alle 7.00 e controllo del blog. 8.30: lettura dei blog preferiti e delle notizie mentre si fa colazione. 9.00: controllo della posta elettronica, commenti nei blog altrui. Lavoro con pausa intorno alle 12.00 pensando a cosa scrivere. 16.00: nuovo controllo della posta, tracciare un sommario per un post, caffè. 8.00: bambini a letto, niente TV, inizia il blogging!

Mi ci rivedo e non poco anche se la mia vita è molto più frenetica e sincopata!

Via | Digital Inspiration


Le 5 fasi della vita di un blogger


blogging1

blogging2

blogging3

blogging4

blogging5

Mi auguro di non arrivare mai alla 5… E tu in quale fase sei?

A cura di Online Journalism Blog e Alex Hughes.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: