Archivio per la tag 'blip.fm'

TweetMusic: iPhone app per condividere in Twitter la musica che stai ascoltando

TweetMusic (iTunes link) è una fantastica applicazione per iPhone e iPod Touch che permette di condividere in Twitter la musica che stiamo ascoltando con l’iPod.

TweetMusic, come si può vedere dal video demo, è davvero funzionale e dispone di una grafica molto gradevole.

Funziona così. Avviata la roproduzione della musica sull’iPhone si lancia TweetMusic e possiamo così pubblicare in Twitter un messaggio contenente il titolo del brano ascoltato, il nome dell’artista e il link all’ iTunes Store dove eventualmente acquistare la canzone e sfruttare il preascolto.

Si può anche lanciare l’applicazione e selezionare direttamente una canzone da twittare.

E’ possibile personalizzare il tweet ed eliminare alcune funzioni. Quando un artista dispone di un account Twitter esso viene mostrato nel post.

TweetMusic consente anche di inviare messaggi via email e, soprattutto, di accedere ai video di YouTube relativi al brano musicale che stiamo ascoltando.

Insomma TweetMusic porta direttamente sull’iPhone alcune caratteristiche tipiche di Blip.fm con la possibilità di accedere direttamente alla libreria dei nostri mp3.

TweetMusic è in lingua inglese, richiede il firmware 3.0 o successivo e costa di 0,79€.

Blip.fm aggiunge i video di YouTube

Blip.fm

Novità in Blip.fm. Da poco è possibile non solo ascoltare musica ma visualizzare i video dei brani corrispondenti contenuti in YouTube.

In questo modo ci sarà una maggiore disponibilità di musica visto che l’archivio musicale di YouTube è praticamente infinito.

Le canzoni che presentano il video sono indicate da una piccola icona durante la ricerca nell’ormai famoso servizio di music sharing.

Chi desidera seguirmi in Blip.fm può raggiungermi a questo indirizzo.

We Are Hunted: la classifica musicale dei social media

wearehunted

We Are Hunted è un sito che piacerà agli appassionati di musica.

Un po’ aggregatore, un po’ web radio vi si può ascoltare musica in streaming direttamente online del tutto gratuitamente e scoprire nuovi talenti.

Fornisce una classifica dei brani più ascoltati nei più importanti social media dedicati alla musica online (Last.fm, Pandora, Twitter, Blip.fm, MySpace e via dicendo).

Oltre ai social network We Are Hunted reperisce dati anche dai forum e dai blog musicali, dai siti torrent e P2P.

Stabilisce di fatto una classifica di 99 mp3 con quanto gli internauti ascoltano veramente online con buona pace delle chart spesso fasulle di radio, televisioni e riviste specializzate che contano soltanto le vendite dei cd o il numero dei download.

E’ possibile ascoltare la top 99 del giorno, della settimana, del mese e, quando il sito sarà abbastanza maturo, forse dell’anno intero.

Ad ogni artista corrisponde una pagina specifica ricca di informazioni, conversazioni e di statistiche, contenente suggerimenti riguardo i musicisti similari, i link al sito ufficiale, alla pagina di MySpace, FaceBook, iTunes (dove acquistare canzoni e album) e Last.fm.

E’ già possibile integrarlo in Facebook tramite Facebook Connect e immagino che in futuro non mancheranno altre reti sociali.

Insomma, si tratta di un servizio molto interessante, unico nel suo genere, innovativo, di una piacevolissima scoperta.

WeAreHunted è un servizio gratuito ancora in fase Beta prodotto dal motore di ricereca WotNews da cui reperisce i dati.

Via | feedmyapp

Blipster: applicazione desktop per Blip.fm

Blipster

Blipster è un’applicazione desktop per Blip.fm della quale i veri appassionati di musica sentivano la mancanza.

Il client è sviluppato in Adobe AIR ed è un software del tutto gratuito.

Si tratta proprio di una ottima risorsa per gli amanti del microblogging dedicato alla musica (me incluso) e di uno strumento funzionale e completo.

Tramite Blipster è possibile controllare tutte le funzioni del nostro account di Blip direttamente dal desktop.

Si può ascoltare in streaming la musica della nostra radio, ricercare canzoni, inviare un blip e un reblip, mandare un prop, tracciare i nostri DJ preferiti, aggiungere i brani alle playlist personali e molto altro.

Una delle funzioni che mi è piaciuta di più è che quando un amico aggiunge una canzone ci arriva una notifica tramite una finestrina popup che si apre proprio in in fondo al nostro desktop a destra della barra delle applicazioni.

Blipster addirittura integra anche la ricerca in Last.fm e, considerando che si trova ancora nella fase Beta 0.9.6, si tratta davvero di un’ottima proposta.

Via | go2web20


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: