Archivio per la tag 'audio'

Loudlee: un sito per ascoltare e condividere musica in stile Pinterest

loudlee

Loudlee è un fantastico sito dove ascoltare e condividere musica in stile Pinterest.

L’interfaccia grafica ricorda molto da vicino infatti le modalità di quel social network.

In Loudlee è possibile ricercare musica, ascoltarla via YouTube, condividere brani in Twitter e FaceBook, creare playlist, formare una cerchia di amici.

Ciò che stupisce è la grandissim quantità di musica disponibile, ben suddivisa per artista, album e discografia.

Si tratta di un servizio gratuito aperto ancora solo ad inviti e per il momento, una volta accreditati, è possibile invitare gli amici di FaceBook.

Se qualcuno vuole un invito me lo chieda nei commenti.

Everyone’s Mixtape: creare playlist collaborative sotto forma di vecchia audio cassetta


Everyone’s Mixtape è un applicazione web dedicata ai nostalgici degli anni ’70 ’80 con la quale creare playlist collaborative sotto forma di vecchia audio cassetta.

Ci si accredita tramite FaceBook o Google e si possono aggiungere canzoni nella varie liste suddivise per titolo e genere inserendo brani prelevati da YouTube, Vimeo e Soundcloud.

E’ anche possibile creare un mix del tutto nuovo e lasciare che amici e altri utenti aggiungano tracce audio.

Le cassette “sociali” possono essere ovviamente ascoltate in streaming, pubblicate e condivise su FaceBook, via internet attraverso un link unico, oppure inserite in una pagina web tramite codice embed (vedi esempio sopra).

Dal sapore vintage e retro, Everyonesmixtape fornisce proprio un ottimo strumento di svago per appassionati di musica del tutto gratuito.

Fantastico!

AllSongsBy: ascoltare musica gratuita in streaming

allsongsby

AllSongsBy è un ottimo servizio che permette a chiunque di ascoltare musica gratuita in streaming.

Il sito si basa sull’enorme catalogo disponibile su YouTube ed è possibile ascoltare singole canzoni e interi album musicali.

Funziona come motore di ricerca ma in homepage c’è già la lista degli artisti più ascoltati e l’elenco dei generi.

Il bello di AllSongsBy è la sua straordinaria semplicità d’uso e l’ottima organizzazione delle playlist con cui sono indicizzati i singoli album.

Fornisce i link per l’acquisto dei brani in iTunes ed è anche possibile inserire canzoni e playlist in una pagina web tramite codice embed.

AllSongsBy è gratuito, non richiede registrazione e, di sicuro, è uno dei migliori siti nel suo genere.

FlicFlac: software gratuito e portabile per la conversione audio

flicflac

FlicFlac è un piccolo ma pratico e funzionale software gratuito e portabile per la conversione audio.

Disponibile per sistemi operativi Windows, non necessita di installazione e può essere trasportato comodamente in una chiavetta USB.

Per usarlo basta scaricare il file (meno di un mb), scompattare l’archivio e lanciare il programma.

Per caricare i file sul converter basta trascinarli sull’apposita interfaccia del software, selezionare il formato di uscita e procedere.

Supporta i formati più diffusi tra cui WAV, FLAC, MP3, OGG e APE.

Volendo può essere integrato su Windows Explorer in modo da procedere alla conversione dal menù contestuale con un semplice click del tasto destro del mouse su un file audio da convertire.

Rokker.fm: ascoltare musica gratis online legalmente

rokker.fm

Rokker.fm è un’ottima applicazione web che consente di ascoltare musica gratis online legalmente.

Funziona un po’ come web radio, un po’ come motore di ricerca e un po’ come player audio.

Il database delle canzoni e degli album da riprodurre si base sull’enorme catalogo dei video di YouTube, mentre i dati discografici, ordinati e suddivisi per artista e album, sono reperiti su Amazon.

Quando riproduciamo un brano, infatti, è anche possibile visualizzare il rispettivo filmato in una finestrella e il link per acquistarlo su Amazon.

Probabilmente in futuro sarà disponibile anche un’applicazione per lo streaming su iPhone.

Da registrati è possibile creare playlist, ma la musica può essere ascoltata gratuitamente anche senza registrazione.

Pronunciator: il più grande corso al mondo per imparare le lingue online gratis

pronunciator

Pronunciator viene pubblicizzato come il più grande servizio al mondo per imparare le lingue online gratis.

Di sicuro è uno dei migliori tra i tanti che conosco. Basti dire che supporta 60 lingue e pubblica 3 milioni di lezioni gratuite al 100%.

Si comincia scegliendo la lingua madre parlata e quella che vogliamo apprendere.

A questo punto potremmo scegliere vari livelli di apprendimento contraddistinti da argomenti grammatico-lessicali specifici, ad ognuno dei quali corrisponde una serie di lezioni.

Si può pertanto seguire un intero corso di lingue personalizzato in base alla nostre necessità e conoscenze.

Tutti i moduli e tutte le lezioni sono ovviamente supportati da tutorial che forniscono le pronunce di parole e frasi.

Esse possono essere seguite in tre modalità: ascolto, riproduzione e riconoscimento vocale.

Il sistema è anche in grado di tenere traccia dei nostri studi effettuati attraverso appositi quiz.

In definitiva Pronunciator si presenta come un’ottimo strumento a cui dedicarsi per imparare una o più lingue via internet, del tutto gratuito che non richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: