Archivio per la tag 'audio'

BeeDictionary: dizionario della pronuncia inglese

beedictionary

BeeDictionary è un ottimo dizionario della pronuncia inglese.

Vi si possono ricercare o digitare parole inglesi ed ottenere, oltre al significato e alla fonetica, la fraseologia e gli usi linguistici più diffusi.

L’aspetto più interessante però risiede nel fatto che ad ogni termine e alle relative frasi fatte corrisponde un bottone per ascoltare la perfetta pronuncia corretta in Inglese.

Il servizio si basa sul vocabolario americano di Lexiology, offre l’analisi di una parola ogni giorno e i termini più ricercati.

Il sito è ottimizzato anche per iPhone, fornisce un plugin per Firefox e un cruciverba giornaliero in Inglese.

BeeDictionary è uno strumento gratuito che non richiede registrazione obbligatoria. Accreditandosi, tuttavia, è possibile creare liste personali di parole per esercitarsi ad apprendere la pronuncia alla perfezione.

Siti simili:Lexiology e Howjsay.

vDraw: disegnare con la voce

vDraw

vDraw (voice draw) è uno strumento molto particolare basato in Flash che permette autenticamente di disegnare con la voce.

Basta accedere al servizio, consentire l’accesso all’uso del microfono del nostro computer e procedere alla creazione.

Il segno lasciato sullo schermo dipende dalla tonalità della voce, dalla sua intensità e dalla lunghezza delle vocali emesse.

Sembra incredibile ma dopo un po’ di pratica è in qualche modo possibile iniziare a controllare il tratto rilasciato sulla pagina.

Si può anche provare avvicinando il microfono alle casse di una sorgente audio durante la riproduzione di una canzone per esempio.

vDraw è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Ritagliare MP3 online con MP3 Cutter

MP3_Cutter

MP3 Cutter, o Cutmp3 che dir si voglia, è un semplicissimo strumento che permette di ritagliare MP3 online senza installare alcun software.

Basta caricare un file cliccando sull’apposito bottone e, attraverso un comodo editor visuale, selezionare la parte dell’MP3 da tagliare trascinando due cursori.

E’ possibile anche verificare il preascolto del brano ritagliato prima di procedere.

Per scaricare il file audio sarà sufficiente cliccare sul pulsante Cut.

MP3 Cutter è un servizio gratuito che non richiede registrazione. Perfetto per creare suonerie per telefoni cellulari.

Un incredibile video musicale realizzato con l’iPhone

PixieTea Use iPhone MakeMusic è un un incredibile video musicale realizzato con l’iPhone.

L’artista in questione è una ragazza cinese che usando soltanto un iPhone 3GS e alcune applicazioni ha riscosso un grande successo in Youku, lo YouTube della Cina, diventando un vero e proprio video virale.

Le applicazioni iPhone usate per creare la musica sono tra le altre: DrumMeister, Bassist, iDrum, NlogSynthesizer, NESynth e iShre.

Pixie ha utilizzato anche un computer portatile e il software di una macchina fotografica digitale.

Il risultato è davvero sorprendente.

Media.io: convertire file audio online senza installare nessun software

media.io

Media.io è un nuovo strumento interamente basato sul web che permette di convertire file audio online senza installare nessun software sul nostro computer.

Il suo funzionamento è davvero semplicissimo. Basta caricare un file audio, selezionare il formato di uscita e la qualità (da 96 a 256 kbits) e procedere al download gratuito.

Supporta file MP3, WAV, OGG, WMA, M4A, MP4 e AAC non più grandi di 250 mb.

Volendo, dunque, si può convertire un intero album musicale.

Media.io è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Foto parlanti con Fotobabble

fotobabble

Fotobabble è un nuovo servizio che permette di aggiungere audio alle immagini e di condividerle online.

In pratica, detto in parole povere, permette di far cantare o parlare le foto.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si carica un’immagine personale, si registra con il microfono un messaggio audio, si procede alla creazione e alla condivisione via web nelle reti sociali alla Twitter FaceBook, MySpace ed altro.

L’immagine sarà accompagnata da un piccolo player in Flash con la registrazione che l’accompagna.

La foto parlante può anche essere inserita in una pagina web tramite codice e condivisa via email con un link.

Fotobabble, dunque, è uno strumento intelligente e creativo, facilissimo da usare che potrebbe tornare molto utile oltre che divertire.

Potrebbe servire per esempio ad un fotografo per spiegare la realizzazione della sua fotografia, per raccontare una storia ai bambini, per inviare una cartolina elettronica particolare, ad un agenzia per pubblicizzare i propri prodotti e offerte o a un’insegnante per illustrare ai suoi allievi il contenuto di un’immagine via web.

Fotobabble è disponibile anche come applicazione per iPhone (iTunes link, gratuita).

Sebbene possa essere ancora migliorato questo strumento è già decisamente innovativo ed interessante.

Si tratta di una proposta gratuita che richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: