Archivio per la tag 'annotation'

Listhings: bacheca postit online

listhings

Listhings è una semplicissima bacheca online dove salvare annotazioni.

Si tratta di una pagina dove inserire facilmente elementi simili a post-it contenti esclusivamente note di testo.

Basta cliccare sul pulsante Add per creare un riquadro ed inserire una scritta, una lista, un promemoria. Le annotazioni saranno salvate automaticamente.

Esse possono essere spostate con il mouse ed è possibile cambiare colore al postit virtuale.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | makeuseof

WallWisher: la tua bacheca online

wallwisher

WallWisher è una sorta di bacheca online. Una pagina personale dove inserire facilmente note simili a post-it contenti immagini, video, suoni, scritte, appunti, messaggi non più lunghi di 160 caratteri.

Basta scegliere un nome e sarà creata una pagina apposita del genere http://www.wallwisher.com/wall/nomescelto.

Per aggiungere le note basta doppio cliccare e procedere a riempire il widget. Esse possono essere spostate con il mouse.

Si può personalizzare lo sfondo del pannello, aggiungere un’immagine-logo personale, mantenerlo privato o renderlo pubblico, consentire a tutti di aggiungere contenuti come in un murale collettivo.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione ma ci si può accreditare anche con OpenId o con un account Google.

Via | wwwhatsnew

Un taccuino online: J.ot Down

j.otdown

J.ot Down è un taccuino online, un vero e proprio notepad basato sul web, utile per salvare annotazioni veloci, liste delle cose da fare o file di testo.

Basta digitare un testo ed esso sarà salvato automaticamente non appena smettiamo di scrivere. Le note possono essere salvate anche con l’apposito tasto.

Ad ogni annotazione corrisponde un link permanente tramite il quale accedere per effettuare modifiche. La versione di sola lettura, non modificabile, è condivisibile tramite un altro link cui si accede attraverso il pulsante “share”.

J.ot Down è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Per chi è invece alla ricerca di un editor di testo gratuito, funzionale e performante consiglio di usare Notepad++.

Via | makeuseof

TweetThisText: bookmarklet per postare facilmente testi evidenziati in Twitter

tweetthistext

TweetThisText è un comodissimo bookmarklet con cui postare facilmente testi, anche lunghi più di 140 caratteri, in Twitter.

Basta trascinare il bottone nella barra dei segnalibri del browser per installarlo ed utilizzarlo.

Successivamente è sufficiente evidenziare un qualsiasi testo durante la navigazione nel browser e cliccare sul bottone di TweetThisText per pubblicarlo in Twitter con un un link breve.

Sarà mostrata la nostra pagina di Twitter (se siamo loggati) per procedere all’update con tanto di citazione da visualizzare tramite il link generato.

La citazione include il collegamento alla fonte originale.

Comodissimo.

Via | go2web20

PDFVue: visulizzare, annotare e modificare documenti PDF online


pdfvue

PDFVue è uno strumento basato sul web che permette di modificare documenti PDF online senza la necessità di installare alcun software.

Si carica un file PDF e poi si può aggiungere testo, evidenziarlo, inserire note, forme, colori, immagini, link e icone.

Tutto avviene attraverso alcuni form che si sovrappongono ai contenuti originali.

Si tratta dunque allo stesso tempo di un viewer e di un editor di documenti PDF. Essi possono essere caricati dal nostro computer o da URL se sono già online.

Conluse le semplice operazioni i PDF possono essere scaricati o condivisi con amici e colleghi tramite un apposito link.

Il servizio è gratuito, non richiede registrazione e non ha limiti d’uso.

PDFVue può essere usato direttamente nel nostro browser come applicazione predefinita per visualizzare PDF.


Generatore di fogli per appunti in PDF personalizzati: Cornell Method PDF Generator


Cornell Method PDF Generator

Cornell Method PDF Generator è un semplicissimo generatore di fogli forati per appunti in PDF personalizzati, stampabili da mettere su un contenitore ad anelli.

Attraverso un’intuitiva interfaccia si inseriscono le preferenze. Si possono creare fogli bianchi, a quadretti, a righe con un’intestazione personale (un nome, un titolo, un evento, una data).

Si può decidere il numero dei fori (2,3 o 4), il formato di stampa (A4, A3, A5 ed altri), l’intensità della sfumatura di grigi della stampa.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Cornell Method PDF Generator

Via | makeuseof



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: