Archivio per la tag 'amazon'

Copy.com: ottimo servizio di cloud storage alla Dropbox, Google Drive, SkyDrive

Copy.com è un ottimo servizio di cloud storage alla Dropbox, Google Drive, SkyDrive, Amazon Cloud Drive e siti simili.

Offre 15 giga di spazio remoto gratuito dove sincronizzare file e cartelle e, volendo, piani di immagazzinamento pro a pagamento.

Fornisce client desktop gratuiti per Windows, Mac e Linux con cui gestire il sistema e il file sharing pubblico e privato.

Permette il download gratuito di applicazioni Android e iOS con cui gestire i nostri file con tablet, smartphone, iPhone, iPad.

Copy è una eccellente alternativa a Dropbox perché, oltre al triplo di spazio cloud e alla possibilità di ottenere spazio aggiuntivo tramite referral, funziona alla grande su browser, computer e dispositivi mobili.

Per registrarsi a Copy.com si può usare anche questo link referral e avrete 5 giga di spazio web in più.

Amazon Cloud Drive Italia

Amazon Cloud Drive arriva in Italia con i suo 5GB di storage online gratuiti e vari piani a pagamento molto convenienti.

Amazon Cloud Drive giunge accompagnato da MP3 Cloud Player che consente di salvare e riprodurre gratuitamente fino a 250 in streaaming canzoni via web.

Cloud Drive e Cloud Player, oltre ad una chiara interfaccia web, offono software gestionali per Windows e Mac e applicazioni per iOS (iPhone, iPod Touch, iPad), smartphone e tablet Android.

Amazon Cloud Drive è un’eccellente alternativa a DropBox e Google Drive.

Amazon Glacier: il servizio di storage on cloud più economico ed affidabile del web

Amazon Glacier è di sicuro il servizio di storage on cloud più economico ed affidabile del web, considerata la consolidata stabilità dei server Amazon.

Amazon Glacier è addirittura più econoimico del famoso Amazon S3: approssimativamente 12 dollari l’anno per 100 giga rispetto a 150, essendo un servizio basato sul sistema pay per use (pago quanto uso).

Con soli 100 dollari Glacier offre addirittura 1.000 GB di spazio remoto online annui e pertanto non ha rivali nel campo.

Amazon Glacier al momento rappresenta la migliore proposta per ospitare immagini, foto, video e documenti in internet per un backup o semplicemente per convenienza.

Il servizio low cost è stato disegnato per il puro backup, come un disco virtuale, un archivio on the cloud per conservare file al sicuro.

Caricando tutto il contenuto di un hard disk il conto annuo sarà davvero economico.

Essendo stato appena lanciato per ora è disponibile solo per alcune regioni mondiali.

Le applicazioni per lo shopping online più gettonate

Oggi che lo shopping online è diventato sempre più gettonato, non si può fare a meno di tenere sempre a portata di mano tutte le occasioni d’acquisto che sono in circolazione sul web.

Molti siti dedicati allo shopping online sono già approdati nel mondo mobile. Per chi non può fare a meno degli acquisti su Amazon.it, l’applicazione è disponibile gratuitamente e consente di approfittare di prezzi competitivi per libri, CD, DVD, software, scarpe e abbigliamento, in pochi passi e in sicurezza.

Tra le app consigliate per lo shopping online, molto gettonata è anche quella del sito di coupon sul web: Groupon. Tramite il vostro smartphone sarà infatti possibile scegliere tra tanti servizi e prodotti scontati selezionati nella vostra città.

Per gli appassionati di moda, invece, segnalo l’app di Vente-Privee, che vi consentirà di acquistare vestiti, scarpe e high tech a prezzi scontati.
Nel mio iPhone ci sono anche le app di Privalia e Saldi Privati, purtroppo BuyVip non ha ancora rilasciato applicazioni mobili.

Le applicazioni citate sono caratterizzate dalla semplicità di utilizzo, sono gratuite e vi consentiranno di rimanere sempre aggiornati e di fare shopping ovunque vi recherete.

Un giorno in internet [infografica]

Source: mbaonline.com via Alberto on Pinterest

A Day In The Internet è un’interessante infografica in inglese che racconta senza parole cosa succede ogni giorno in internet e che viene sulla scia di due altre infografiche:

Cosa succede in internet ogni minuto? [infografica]

Source: flickr.com via Alberto on Pinterest

What Happens in an Internet Minute? è un’interessante infografica in inglese che illustra che cosa succede in internet ogni minuto.

Si consumano 640 terabytes di dati, s’inviano 240 milioni di email, si guardano 20 milioni di foto su Fickr e se ne caricano 3.000, si fanno 6 milioni di visite su FaceBook e 277.000 persone effettuano il login, si guardano 1.3 milioni di video su YouTube e se ne caricano per 30 ore, s’inviano 100.000 tweet, si spendono 83.000 dollari su Amazon, si scaricano 47.000 app, 1.300 individui cominciano ad usare smartphone, tablet e dispositivi mobili e altro ancora.

Vedi anche: Cosa accade ogni 60 secondi nei social media.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: