Archivio per la tag 'ajax'

NXDom: trovare domini corti e facili da ricordare

nxdom

NXDom è un motore di ricerca che aiuta a trovare domini corti e facili da ricordare per poterli utilizzare dopo averli registrati.

Può essere quindi una buona soluzione per blogger e webmaster che vogliono iniziare un progetto web.

Tramite NXDom è possibile filtrare i risultati in base ad alcuni importanti fattori come come la popolarità e il tipo di prefisso e di suffisso, i caratteri, la leggibilità nelle lingue più diffuse in Internet.

Il motore fornisce una lunga serie di risultati indicando i nomi a dominio ancora disponibili tra cui scegliere quello da usare. essi sono facilmente identificabili in base al colore.

NXDom è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | makeuseof

Converticious: conversione di unità di misura online

converticious

Mi segnalano Converticious un convertitore di unità di misura online sviluppato in Ajax per prilivegiare la rapidità di esecuzione.

Permette di convertire misure riguardanti la temperatura, il volume, la lunghezza, il peso, l’area e la velocità.

Basta inserire un valore, selezionare le unità da due colonne e procedere.

Il sevizio è in fase di svilluppo ed in futuro integrerà la conversione da URL e da Twitter.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

In base alla mie prove Converticious al momento risponde al meglio in Internet Explorer e meno in Firefox.

Browser Ball: passatempo per giocare a palla nel browser

Browser Ball

Più che un vero e proprio gioco Browser Ball è un esperimento, un passatempo.

Cliccando su “Launch Browser Ball” è possibile giocare a palla con il mouse all’interno delle finestre del browser. E’ possibile aprire più di una finestra e la palla può entrare ed uscire da una all’altra.

Browser Ball apre la strada alla creazione di superfici di gioco multiple. Chissà se in futuro il medesimo concetto possa essere trasferito a giochi più emozionanti ed intriganti.

Si tratta di uno strumento gratuito che funziona in Chrome, Firefox e Safari.


Sikbox: creare facilmente un motore di ricerca personalizzato per un sito web


sikbox

Premesso che a mio avviso il modo migliore per inserire un motore di ricerca all’interno di un sito web rimane il servizio offerto da Google anche Sikbox può risultare una buona alternativa.

Si tratta di un elegante servizio sviluppato in Ajax che consente di creare un motore di ricerca personalizzato semplicemente inserendo l’URL di un sito.

Da registrati è possibile prelevare uno script relativo alla suddetta URL da copiare ed incollare nel nostro sito o blog nella zona dove desideriamo mostrare il campo di ricerca del motore.

E’ possibile personalizzare il disegno soprattutto nei colori in modo da integrarlo alla perfezione in ogni layout.

L’Ajax consente di generare i risultati della ricerca al digitare le lettere nel campo senza dover cliccare su nessun bottone. E’ possibile effettuare una prova prima di decidere se installarlo o meno.

Gli sviluppatori di Sikbox garantiscono la piena integrazione in WordPress, Drupal, Blogger e altre piattaforme blogging.


Printable Checklist: crea e stampa la lista della spesa o degli impegni


printablechecklist

Printable Checklist è una semplicissima applicazione web che permette di creare facilmente e rapidamente liste spuntabili di qualsiasi genere.

Basta assegnare un nome e completare la lista aggiungendo tutti gli elementi necessari.

printablechecklist

Per stampare è necessario accedere alle opzioni del nostro browser perché non c’è un pulsante diretto.

Il servizio è davvero immediato, gratuito e non richiede registrazione.

Si possono creare tutte le liste che si vuole.

Via | makeuseof


Le news di Google possono essere inserite facilmente in un sito web grazie a NewsShow wizard


newsshow_wizard

Grazie a NewsShow wizard le news di Google possono essere inserite facilmente in un sito web.

Attraverso uno strumento online si decide lo stile (ce ne sono al momento solo 2 a disposizione), la categoria delle notizie e se filtrarle attraverso parole chiave.

Il servizio trova in automatico il Paese da cui prelevare le notizie ma si può anche scegliere una nazione diversa.

Si può decidere sulla pubblicazione di 4 oppure 8 risultati che si aggiornano in automatico seguendo il flusso di Google News.

Il gadget s’inserisce in una pagina web tramite il copia incolla di una porzione di codice.

Nulla di più facile.

Via | mashable



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: