Archivio per la tag 'advertising'

Video della settimana: la potenza di Firefox



Pubblicità Firefox: impossibile smettere di cliccare…

Guarda tutti gli altri Video della Settimana


Partecipa alla campagna pubblicitaria di Adobe “Sono qui per merito suo” con un video



L’architetto Stefano Ricci di Elmanco mi segnala una nuova campagna pubblicitaria di Adobe per il lancio di un nuovo prodotto.

Con parole sue:

Adobe ha creato una campagna pubblicitaria che presumibilmente fa da preludio al lancio di un nuovo prodotto.

Questo video mostra tanti personaggi diversi che hanno in comune il fatto di essere qui per merito “suo”, e rimanda al sito sonoquipermeritosuo: un video wall formato da 100 caselle in cui è possibile caricare un proprio messaggio audio-video.

Nello spot è indicata una data, il 28 gennaio, ma il sito non fornisce molte altre spiegazioni se non l’invito a diventare uno dei 100. Di spazi vuoti ce ne sono ancora tanti, ma il 28 non è lontano, quindi se la cosa ti incuriosisce ti consiglio di affrettarti!



Website Value Calculator: calcola il valore economico di un sito

Website Value Calculator



Website Value Calculator è l’ultima proposta in questo genere di applicazioni.

L’apparenza non inganni, non è soltanto una curiosa opportunità per divertirsi a vedere il valore del proprio blog o di quelli altrui. Il risultato, infatti, è reso in base ad alcuni precisi parametri: Alexa Rank, Page Rank, backlinks dai motori di ricerca.

Vi troviamo aggregati una serie di importanti dati riguardanti un sito web. Non solo, Website Value Calculator informa anche su quanto si può realizzare con Text Link Ads, Chitika, Azoogle Ads.

Il servizio offre anche un widget da inserire per esempio nella sidebar.

Questo blog è stato valutato intorno ai 7.000$ (circa 5.000€). Siccome la compravendita di siti web comincia ad essere una pratica diffusa, informo che maestroalberto non è in vendita!


FeedBurner permette l’integrazione degli annunci di Adsense in un blog

feedburner_adsense

Come molti sapranno FeedBurner fa ormai parte della scuderia dei servizi recentemente acquistati da Google.

Da oggi il servizio presenta una nuova interessante funzionalità. Permette infatti a blogger e publisher di accedere ad Adsense e di integrare nel proprio sito gli annunci pubblicitari direttamente da FeedBurner.

Basta accreditarsi sul proprio account, entrare in Monetize, scegliere Configure Ads, consentire l’accesso ad Adsense, configurare ed attivare l’annuncio che andrà a posizionarsi direttamente in fondo al nostro post.

Il servizio è disponibile per le principali piattaforme di blogging e, se abbiamo attivato il FeedFlare (da Optimize), non c’è neppure bisogno di intervenire nel codice del blog o usare appositi plugin.

Le dimensioni possibili per gli annunci sono 300X250 e 468X60.

Colgo l’occasione per segnalare l’ottimo lavoro svolto dai ragazzi di 2.0 per Tutti, che hanno preparato una serie di utili guide su come usare al meglio FeedBurner.

Via | Mashable

MoFuse: il FeedBurner per mobile

mofuse



Ho ricevuto un invito per MoFuse e l’ho provato, rimanendone subito colpito.

Si tratta di un servizio che consente la facile trasformazione del proprio sito web in una versione per cellulari. Basta inserire il proprio indirizzo feed RSS per trasformare un blog in un sito web per telefonino.

L’interfaccia amichevole di MoFuse assomiglia molto a quella di FeedBurner (tranne che per i colori) e l’accostamento risulta spontaneo.

Il layout della nostra versione mobile è personalizzabile, ma manca forse ancora la possibilità di scelta dei bottoncini da inserire nel proprio blog, visto che ce n’è soltanto uno a disposizione. Tuttavia già presenta la non trascurabile possibilità di supportare AdSense mobile.

MoFuse è già un’ottima soluzione per la diffusione dei contenuti del proprio blog ed è destinato a migliorare in futuro. La sua semplicità d’uso lo rende sin d’ora un ottimo strumento per blogger.

In passato ho usato anche xFruits, un buon servizio, ma MoFuse mi sembra più efficace.

Qui puoi vedere uno screencast e qui testare maestroalberto versione mobile, oppure clicca sul bottoncino in fondo al post.

MoFuse è ancora in fase Beta chiusa ad invito. Chi ne vuole uno me lo chieda nei commenti, ne ho 10 a disposizione.




Sesso virtuale… secondo Apple!



Sesso virtuale e non protetto con sorpresa finale…



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: