Archivio per la tag '3d'

EduSim: ambiente virtuale per la didattica interattiva



EduSim (Educational Simulation) è una affascinate strumento didattico pensato per gli insegnanti.

Si tratta di un ambiente virtuale interattivo in 3D per simulare vere e proprie lezioni per tutti i livelli di scuola, dalle elementari alle superiori.

Nella piattaforma possono essere inseriti video, immagini, musiche, testi i quali possono essere modificati in vari modi: ruotati, girati capovolti, spostati, trasformati e resi tridimensionali in una specie di divertente gioco educativo.

Può naturalmente essere usata per scopi diversi, come strumento di supporto nelle riunioni di gruppo per esempio.

L’accostamento con Second Life viene spontaneo. Il video sopra, tuttavia, vale più di qualsiasi spiegazione.

L’applicazione per ora è disponibile per il download soltanto per Mac (ma presto lo sarà anche per Windows).

Potrebbe essere effettivamente usata a scuola? Se penso allo stato dei laboratori d’informatica delle scuole italiane e alla qualità insegnamento delle materie tecnologiche nei vari ordini di scuola mi viene da ridere… Non conosco troppe scuole ricche con insegnanti geek!

Una recensione più approfondita su Religione 2.0 e una presentazione su SlideShare.

Via | Mashable


ViewAt: fantastiche immagini panoramiche tridimensionali



ViewAt è un sito spagnolo magnifico. Gli ho già dedicato un post cui vi rimando per la recensione.

Si tratta di uno spazio virtuale in cui si possono presentare e vedere fotografie panoramiche e geolocalizzarle tramite Google Earth scaricando un file KMZ.

La visualizzazione è in tutte le direzioni a 360°. Il coinvolgimento è totale, assoluto ed entusiasmante, sembra proprio di essere dentro la scena.

In un commento Iban, uno sviluppatore di ViewAt, mi preannunciava novità che puntualmente stanno avvenendo.

Ci sono infatti sempre più panoramiche, il supporto linguistico è stato ampliato e presto ci sarà anche l’italiano. Infine, la novità forse più interessante, la possibilità di inserire l’immagine in una pagina web come si può vedere sopra.

Si tratta della Notte bianca 2007 di Genova (clicca sui comandi per vederla e navigarla a tutto schermo). Il realismo è talmente evidente che qualche genovese potrebbe riconoscersi facilmente…

Il successo che sta riscuotendo ViewAt nella blogosfera internazionale è pienamente meritato: killer startup!


ViewAt: fotografie panoramiche 3D a 360° navigabili



ViewAt è un sito spagnolo decisamente fantastico. Si tratta di uno spazio virtuale in cui si possono presentare e vedere fotografie panoramiche e geolocalizzarle tramite Google Earth

Non si tratta delle solite fotografie panoramiche che mostrano una ampiezza limitata del panorama, soprattutto in altezza. In ViewAt la visualizzazione è in tutte le direzioni a 360°. Sembra di essere astronauti in assenza di gravità, capaci di librarsi nel cielo e di guardare ovunque.

Si può anche zoomare e navigare nell’immagine a schermo intero. Ho realizzato un breve screencast per rendere vagamente l’idea di cosa ci aspetta (vedi video sopra).

Ci sono luoghi magnifici da vedere: Parigi, Istambul, Barcellona…

Un’esperienza totalmente coinvolgente. Vi consiglio di entrare nel Gran Bazar di Istambul e di stare attenti a non rompere la cristalleria…

E se volete provare a cimentarvi in questa tecnica vi segnalo anche CleVR, un software gratuito per realizzare foto panoramiche.


3Dpregnancy: agenda della gravidanza in 3D

3dpregnancy



Sarà perché mia moglie è un’ostetrica ma con questo post spero di accontentare non solo le neo madri in attesa ma anche i futuri padri, poiché la gravidanza è una meravigliosa esperienza da vivere assieme alla propria compagna fino all’ultimo momento.

3Dpregnancy è un’agenda online che accompagna giorno dopo giorno la coppia mostrando l’evoluzione del bambino nel grembo della madre.

C’è la possibilità di navigare attraverso le settimane trascorse dal concepimento e vedere in 3D la crescita del bambino con il trascorrere del tempo.

Le animazioni possono essere ingrandite e ruotate attraverso il mouse e vengono date indicazioni sul peso e l’altezza del nascituro. Si possono vedere anche illustrazioni più classiche in due dimensioni.

3Dpregnancy è anche un sito d’informazione medico scientifica che spiega quello che sta accadendo, dispensa consigli e indica i possibili sintomi della gestazione.

Magari lo avessi potuto vedere durante la gravidanza di mio figlio!

Vedi anche: Straordinaria animazione 3D di un parto naturale


Gizmoz: avatar 3d da una foto personale



In passato ho usato Gizmoz per un avatar in grado di fare gli auguri di Buon Natale da questo blog e per spedire qualche cartolina virtuale di auguri. Ci ho fatto divertire pure mio figlio e i suoi amuici (7 anni).

Ora il sito si è rinnovato e consente addirittura di creare un avatar animato 3D con una foto, un ritratto.

Basta registrarsi, caricare la foto e personalizzarla tramite un sacco di opzioni (capelli, copricapo, occhiali, vestiario, accessori, sfondi… )

Dopodiché si può lasciare un messaggio audio registrandolo o digitando un testo. Il problema è che (a differenza di Woki) lo speaker pronuncia soltanto in inglese riproducendo il testo scritto in uno stile che assomiglia tanto alla parlata di Oliver Hardy doppiato da Alberto Sordi…

Con Gizmoz si può creare un alter ego virtuale, in modo semplice e divertente. Gli avatar possono essere inseriti in un blog attraverso la classica porzione di codice (embed) in una vasta gamma di modi.

Sopra il Maestro Alberto in uno dei suoi migliori travestimenti…


Straordinaria animazione 3D di un parto naturale


Questa animazione medica in 3D rappresenta, semplificandolo, il parto naturale normale di un bambino velocizzato.

Supportato dall’autorevole parere di mia moglie (ostetrica) sono riuscito a capire lo sforzo delle forti contrazioni del collo dell’utero che spingono il nascituro attraverso il canale del parto.

Nel riquadro superiore a destra si vede la testa del bambino che si muove attraverso il canale pelvico della madre.

L’animazione è creata da Nucleus, straordinario sito specializzato in questo genere di animazioni tridimensionali.

Altri sbalorditivi video sul canale di Nucleus Medical Art su YouTube.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: