All You Can Upload vs ImageShack

Due ottimi sistemi per caricare rapidamente immagini in internet sono Imageshack e All You Can Upload.

Ho adoperato a lungo il primo ma ora uso sempre più spesso anche il secondo. Non saprei dire qual’è il migliore. Entrambi generano thumbnails e links diretti alle immagini ospitate senza tanti fronzoli, entrambi hanno la funzione resize.

Imageshack supporta files con estensione jpg jpeg png gif bmp tif tiff swf inferiori a 1,5. I suoi punti forti sono:

  • una ricca dotazione di strumenti (toolbar per Firefox, cattura schermo, servizio mailing ed altri);
  • capacità di generare piccole slideshows, come quella del post (e un permanetlink da cui richiamarle).

All You Can Upload è un servizio offerto da Webshots, supporta soltanto files gif jpeg png senza limiti di grandezza, ma ha una marcia in più riguardo alcuni aspetti:

  • è privo di pubblicità;
  • genera anche un link permanente della pagina in cui risiedono i files, da poterlo aggiungere ai nostri bookmarks (esempio);
  • si ricorda dei nostri uploads recenti, mostrando un link a fondo pagina;
  • può caricare molti files alla volta.

Continuo ad usarli entrambi con molta soddisfazione.

Web radio e iPod virtuali

blogmusik
Musica ed internet un connubio perfetto. Molte ormai sono i servizi on line che consentono di ascoltare musica, alcuni ormai celebri come Pandora e Last.fm (il mio preferito in assoluto).

Ho provato di recente due web radio: Radio Blog Club e Blogmusik.

La prima è semplice e funzionale. Contiene un ricco archivio di brani musicali, consente di creare rapidamente le playlist dei brani preferiti, e di condividerle tramite un link che può anche essere inviato per posta elettronica (clicca qui per un esempio di playlist da me creata).
I nostri brani preferiti vergono riprodotti da un Juke Box personalizzabile e si possono ascoltare anche le playlists di altri utenti. Si può anche creare un player che consente lo stream direttamente all’interno del proprio blod, ma purtroppo è necessario caricare i brani nello spazio che abbiamo a disposizione per il nostro sito web (ciò determina il limite dell’applicazione).

Il secondo ha un’interfaccia grafica molto più accattivante, in stile web.2.0. Ci troviamo di fronte a un vero e proprio iPod virtuale, si può scegliere il colore (bianco o nero ovviamente) e si comanda direttamente attraveso i tasti del player. Anche in questo caso le playlists possono essere gestite agevolmente ma si possono condividere solo singoli brani (un esempio).
L’archivio dei brani disponibili è ricchissimo e di qualità (125.000 canzoni). Si può ricercare le nostre canzoni preferite direttamente dall’iPod, navigare attraverso stili musicali o ricercando gli artisti tramite la lettera dell’alfabeto.
Mi è piaciuto davvero un sacco!

La mia pagina su Last.fm
Il mio profilo su Pandora

Catturare una schermata e inviarla direttamente a Flickr

Webimager
Webimager è un piccola utility che consente di catturare facilmente uno screenshot e di inviarlo direttamente al nostro account su Flickr.

Il programma non necessita di installazione. Alll’avvio si posiziona sulla taskbar per essere richiamato comodamente quando si vuole e genera due files (flickrup.ini e var.js che possono essere rimossi dopo l’uso).

Si può generare un’intera schermata premendo un pulsante o selezionare e catturare la parte di schermo desiderata con lo strumento apposito, semplicemente trascinado il mouse.

Il software è molto rapido e contiene gli strumenti più semplici dei programmi di fotoritocco come la rotazione, la selezione, il ritaglio. Si può inoltre ritoccare l’immagine (o una parte di essa) richiamando Paint, attraverso un semplice copia-incolla (funzione utile per cancellare parti indesiderate). Addirittura si può aggiungere un finto puntatore alla nostra immagine finita nel preciso punto che desideriamo.

Il programma consente anche di caricare immagini esistenti e di editarle, i formati supportati sono bmp, jpg, png.

Una volta finito il lavoro, attraverso un pulsante, si fa l’upload dell’immagine su Flickr, senza dovervi accedere direttamente.

Questa utility è davvero funzionale, semplice e veloce. Un mezzo utile da consigliare a webmasters, bloggers e quanti hanno bisogno di generare rapidi screenshots per presentazioni in Powerpoint o di altro tipo.

L’immagine di questo post è stata catturata e caricata con Webimager.

Download diretto, file zip (517 Kb)

Educazione sessuale: come vengono al mondo i bambini in Germania…

educazione sessuale
Clicca sul link e poi sulle immagini per sfogliare un divertente e alquanto esplicito libro di illustrazioni per bambini tedesco, che ripercorre tutta la fase della procreazione, dal concepimento al parto…

Video dimostrazioni e tutorials fatte da esperti

ShowMeDo
ShowMeDo è un sito che raccoglie video dimostrazioni fatte da esperti che mettono a disposizione le loro competenze gratuitamente. Un buon modo per apprendere in maniera intuitiva (a condizione di cavarsela con la lingua inglese).

I contenuti, di qualità, ancora non sono molti e riguardano soprattutto alcuni linguaggi di programmazione, Linux, Java. Ma ci sono anche altri argomenti.

A me ha colpito la prima parte di un video tutorial di 30 minuti in Flash di Rachel Cunliffe su WordPress 2.0 (dall’istallazione, alla cofigurazione, alla scrittura dei primi post) e altri tre video su come realizzare uno screencasting con il programma gratuito Camstudio 2.0 in ambiente Windows (configurazione, uso e realizzazione del primo screencast).

Da seguire.

Popurls: tutto il web in una pagina

Popurls

Aggregate in una sola pagina tutte le ultime dalle urls popolari (PopUrls) nel web e pure con uno stile grafico affascinante!

E’ un sito semplice, personalizzabile, che elenca le notizie più recenti da Deliciuos, Furl, Flickr YouTube e tanti altri in un sommario, senza alcuna sottoscrizione di feeds perché è lui stesso un’unica pagina di aggregazioni (a single page aggregator) e lo fa per noi.

Assolutamente perfetto…

Un nuovo sito simile molto buono è Original Signal.

Della stessa serie, un aggregatore di notizie su gadgets tecnologici, Gadgets Original Signals.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: