Più di 400 programmi freeware da scaricare liberamente

Ecco una lista ricchissima di programmi opensource, gratis molto completa. C’è veramente tutto quello di cui si ha bisogno per utilizzare un computer: I want a freeware utility. Vi si trova anche una lista di trucchi e suggerimenti (tips) per risolvere i più comuni problemi tecnico-informatici.

Un’altra lista molto simile è I Want To. Si tratta di una pagina di utility orientata maggiormente sulle applicazioni del web 2.0 ma altrettanto sobria ed efficace.

Disegno Collaborativo Online


Tra le tante tecnologie Web 2.0 proposte dalla rete spicca Imaginationcubed, un sito che sfrutta la tecnologia Ajax per il disegno.
Si può disegnare invitando gli amici in un progetto collaborativo, utilizzando gli strumenti tipici di un programma di disegno: penna, forme, timbri, testo, colori e tante altre funzioni. Si può inviare la nostra creazione per posta elettronica e, addirittura, rivedere le sequenze del lavoro in un mini filmato. Facile e intuitivo, adatto anche per i bambini, divertente ed intelligente, insomma, da provare.


This album is powered by
BubbleShareAdd to my blog

I bambini: principali vittime della guerra

Musica: Johnny Cash, Hurt

Clipart di libero utilizzo

Per chi ha bisogno di cliparts gratuite e di libero utilizzo consiglio di scaricarsi gli archivi di Open Clip Art Library, raccolta di pubblico dominio e soggetta al copyright flessibile delle Creative Commons su cui si basano anche i miei siti internet.

Open Clip Art Library

The Open Cd 3.0: software libero e gratuito

Si tratta di un CD che contiene una completa raccolta di ottimi software OpenSource per Windows. Facili da installare e rimuovere, corredati da documentazione. Il cd è scaricabile gratuitamente ed è liberamente ridistribuibile. Punto di riferimento per gli interessati è il sito Politecnico di Torino: linux@studenti.

download

 

Analfabetismo informatico

Analfaberismo informatico

L’ambizioso sogno di Nicholas Negroponte di produrre un computer a basso costo per sconfiggere il cosiddetto digital divide, ossia il divario digitale tra paesi ricchi e paesi con economie disagiate, sta per diventare realtà…. (leggi, fonte Maestro Alberto)

Microsoft stronca il progetto Laptop $100

…Durissime le dichiarazioni che Bill Gates ha rilasciato durante un convegno che ironizzano sul progetto destinato ai paesi in via di sviluppo…  Battute ironiche e rabbia sospetta… (leggi, fonte La Repubblica)

Il PC da 100 dollari non convince Bill Gates

…Oggi, l’ambizioso progetto messo a punto dal Massachusetts Institute of Technology, torna d’attualità grazie alle dichiarazioni non proprio lusinghiere di Bill Gates, uomo simbolo dell’informatica mondiale. Il laptop a manovella, che conta, tra l’altro, sull’appoggio di due colossi come Google e News Corp, sembra proprio non essere cosa gradita al fondatore di Microsoft… (leggi, fonte Jugo)


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: