Linktree: strumento gratuito per ottimizzare la nostra presenza su internet (e per aggirare i blocchi di Instagram e Facebook)

Linktree è uno strumento gratuito per ottimizzare la nostra presenza su internet.

Pensato per tutti e in particolare per chi gestisce siti, blogger, webmaster, youtuber o per chiunque gestisca una piattaforma di contenuti e canali social.

In pratica linktr.ee consente, in modo molto semplice ed intuitivo, di creare un breve link personalizzato, da inserire in una bio per esempio, che contiene tutti i link della nostra presenza internet in modo da indirizzare i nostri follower: siti, pagine web, social, ecc.

Il sistema, insomma, è in grado di generare un link perfetto per una biografia su Instagram, per i post di Facebook o per il profilo di Twitter.

Si accede a linktree registrandosi gratuitamente anche via Instagram e otterremo un URL specifico corrispondente al nostro profilo pubblico, del tipo linktr.ee/nomeutente, il mio per esempio è linktr.ee/terminal62

L’account gratuito è più che sufficiente in quanto è possibile ottenere collegamenti illimitati, visualizzare il numero totale di volte in cui è stato fatto clic su ciascun collegamento, controllare il numero di visualizzazioni, scegliere la grafica desiderata tra una selezione di temi, caricare un’immagine del profilo (quella di Instagram è inserita di default).

Il servizio  permette anche di integrare un programma di affiliazione Amazon.

Si tratta anche di un sistema molto semplice ed efficace per aggirare i blocchi di Instagram o Facebook.

Può capitare infatti che tali social, in modo del tutto arbitrario ed univoco, impediscano la condivisione di link da siti che risultano per qualche motivo bannati e rimuovano  tutti i contenuti  pubblicati in precedenza: una autentica disdetta per chi lavora su internet.

Richiedere assistenza, inoltre, sembra una impresa impossibile.

Linktree, non fornendo i link diretti bloccati, consente di aggirare questo problema inserendo collegamenti di secondo livello e offrendo anche una serie di contenuti aggiuntivi.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “Linktree: strumento gratuito per ottimizzare la nostra presenza su internet (e per aggirare i blocchi di Instagram e Facebook)”

  1. Riccardo dice:
    Pubblicato domenica 8 Novembre 2020 alle 16:39

    Ciao Alberto, innanzitutto complimenti per il tuo blog, noi già ci conosciamo e sono un visitatore assiduo da quando è online praticamente. Ho letto questo articolo, che mi riguarda un po’, perché esiste un altro tool che consente di inserire più link nella bio di Instagram e non solo: OFF (https://off.it). È un mio progetto, quindi italiano, ed è anche gratuito. Consente appunto di creare un micro sito, una sorta di biglietto da visita digitale, raccoglitore di link (chiamiamolo come lo si preferisce), dal quale, mediante un unico link breve e personalizzato (ad es. off.it/maestroalberto) un utente può saperne di più su una persona (influencer, blogger, gente comune) o azienda e ha a disposizione tutti i link, i recapiti e i social in un posto solo.
    Può essere molto utile alle persone per farsi trovare facilmente, dato che sui social gli username di una persona non sono mai uguali (mario_rossi, mariorossi, mario.rossi, mariorossi85…), per reindirizzare con un solo link il traffico su più link (ad es. Instagram consente di aggiungere un solo link nella bio), per monitorare le visite e i click ricevuti, per dare informazioni aggiuntive sulle proprie passioni, studi, attività lavorative. A tal proposito, è anche possibile stampare il QR code generato da OFF per inserirlo sul proprio biglietto da visita, su adesivi o su qualsiasi carta stampata. È anche possibile ottenere dei Widget, da aggiungere ad es. sul proprio blog o e-commerce, con il quale si invitano gli utenti a chattare tramite Messenger o WhatsApp e a visitare i social del sito per essere sempre aggiornati sulle ultime news. E a proposito di e-commerce, OFF può essere molto utile anche alle aziende, che in un unico profilo possono inglobare tutti i profili social. Si pensi anche a un programma TV, come ad esempio il Grande Fratello VIP. Su Facebook magari è @grandefratellovip, su Twitter @gfvip, su Instagram @gf_vip… e non sarebbe comodo mostrare in TV tutti i vari username, sarebbe molto più semplice un unico link off.it/gfvip (username OFF @gfvip) che consentirà a tutti i telespettatori di visitare poi i vari profili social.
    Mi auguro che anche questa mia idea, semplice ma pratica, meriti la tua attenzione e ti ringrazio anticipatamente se ne parlerai sul tuo blog.

Lascia un commento




Il tuo commento:


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: