Typely: applicazione web gratuita per correggere errori e scrivere meglio in Inglese

Typely è un’applicazione gratuita che aiuta  a scrivere meglio in Inglese.

In buona sostanza lo strumento corregge gli errori in cui possiamo incorrere digitando male una parola.

Si tratta di inserire un testo in Inglese o di scriverlo direttamente nell’editor messo a disposizione e Typely lo analizzerà scannerizzandolo per verificare se ci sono errori di scrittura o battitura, i classici typo da cui il nome dell’applicazione.

Abbiamo a che fare quindi con uno strumento di correzione automatica dell’ortografia e di revisione dei testi scritti.

Typely, tuttavia, si basa esclusivamente sul lessico e non è in grado di riconoscere gli errori grammaticali o sintattici: riconosce soltanto le parole o le forme scritte male.

L’applicazione però è anche un comodo e funzionale editor di testi online, pensato per scrivere con concentrazione e senza distrazioni (utilizzando anche la tecnica del pomodoro).

Fornisce una modalità notturna, la possibilità di scrivere a schermo intero, la possibilità di ascoltare suoni ambientali durante la digitazione, la possibilità di simulare il suono di una vecchia macchina da scrivere e una serie di utili impostazioni come quella di aumentare le dimensioni del font.

Typely offre le statistiche degli errori, un rapporto in PDF, la possibilità di esportare documenti in Google drive.

Per quanto riguarda la correzione, l’applicazione va presa con le molle considerata la vastità del lessico inglese e un semplice errore di digitazione non può essere riconosciuto perché magari si è scritto involontariamente una parola corretta.

Typely però ha tutte le caratteristiche di una moderna macchina da scrivere basata su internet ed è uno strumento del tutto gratuito.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: