Oilproject: scuola italiana virtuale gratuita online

Oilproject, la più grande scuola italiana virtuale gratuita online, si rinnova e lancia ufficialmente il nuovo sito, completamente rinnovato sia nella sua veste grafica, sia nei contenuti, con l’aggiunta di 400 nuovi materiali didattici distribuiti su decine di materie.

Oilproject ha offerto circa 2.500 contenuti a 250.000 studenti negli ultimi 12 mesi tra lezioni video, testi, esercizi.

Si tratta di una scuola gratuita online gestita da studenti con migliaia di video, testi ed esercizi sulle materie più disparate.

Chiunque può proporre contenuti. La finalità del progetto è che entro dieci anni tutte le lezioni tenute nelle scuole e nelle università pubbliche vengano condivise online a beneficio, ad esempio, di chi vive in zone con una scarsa offerta didattica, combattendo così il digital divide culturale italiano.

La qualità delle lezioni è verificata dall’utenza tramite votazioni e meccanismi di valutazione fra pari.

Oilproject si presenta come una novità assoluta, soprattutto grazie alla sua ampia offerta formativa: dal corso di biologia a quello sulla poesia Leopardi, dalle lezioni di web design fino a quelle di economia e business, chimica o di filosofia, chiunque può trovare da noi ciò che vuole apprendere.

Oilproject, inoltre, è completamente gratuito e senza fastidiosi obblighi d’iscrizione.

Non solo, ma Oilproject offre una molteplice gamma di modi di imparare: da testi fino alle lezioni video, passando per i contributi audio e per la possibilità offerta al nostro studente di verificare la propria preparazione con una serie di esercizi mirati.

Ogni utente potrà creare un percorso personale di apprendimento, tra corsi e lezioni, e condividerlo con chi vuole.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.