Urlist: strumento collaborativo per raccogliere, organizzare e condividere liste di link [inviti]

urlist

Urlist, il servizio che consente di creare e condividere liste di siti con un link, di cui ho già parlato in questo post, si rinnova rilasciando una nuova release molto più strutturata e potente e completamente rivista nella grafica.

Urlist è un strumento collaborativo per raccogliere, organizzare e condividere liste di link.

Si tratta di un tool particolarmente adatto a insegnanti e professori. Può infatti essere utilizzato con gli studenti per facilitare la raccolta e la condivisione di materiali online, come comoda raccolta di link di una ricerca, come strumento per condividere e incrementare facilmente informazioni selezionate in rete.

Le liste sono diffuse tramite link brevi e possono essere pubbliche, private o nascoste.

I link della lista possono essere organizzati in più modi: per sezioni, secondo l’ordine cronologico di salvataggio, in base ai like che gli utenti esprimono su ciascun link.

Gli utenti di Urlist possono utilizzare un bookmarklet per salvare e organizzare i link durante la navigazione. Il servizio fornisce una dashboard di gestione, dove sono contenute le liste create e quelle condivise.

Urlist è ancora in fase beta privata, ma i primi 50 lettori di maestroalberto possono accedere con il codice invito, “maestroalberto-urlist“.

Il codice va inserito nella home cliccando su “Join us” accanto “Get an invite”.

Si attiverà la schermata di “Sign up” con un pulsante rosso. A questo punto basterà effettuare una normale registrazione gratuita anche attraverso FaceBook, Twitter o Google.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


6 Risposte a “Urlist: strumento collaborativo per raccogliere, organizzare e condividere liste di link [inviti]”

  1. anna dice:
    Pubblicato martedì 6 marzo 2012 alle 18:34

    Salve Alberto, ho utilizzato il tuo codice invito e sto testando il servizio. Grazie dell’opportunità! 🙂

  2. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 6 marzo 2012 alle 20:08

    Bene, mi fa piacere 🙂

  3. GaSe dice:
    Pubblicato mercoledì 7 marzo 2012 alle 00:11

    Ottimo strumento, lo userò certamente.
    Grazie della segnalazione.

  4. Maria Teresa dice:
    Pubblicato mercoledì 7 marzo 2012 alle 02:48

    Grazie! Ho utilizzato anch’io il codice invito.

  5. milla dice:
    Pubblicato mercoledì 7 marzo 2012 alle 20:54

    Grazie Alberto, sono curiosa di capire se posso usarlo come sostituto di delicious. Quest’ultimo infatti nonostante alcune più o meno eccellenti caratteristiche (gli stack, i tag attraverso cui puoi trovare persone affini ai tuoi interessi, gli highlight appena accedi) lo trovo un pò difficile da gestire nella ricerca.

    Con i miei attuali 550 link non riesco a gestirli come vorrei.

    Digressioni a parte, grazie ancora.

  6. Alberto dice:
    Pubblicato mercoledì 7 marzo 2012 alle 23:35

    Prego, grazie a te per l’attenzione.

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.