Archivio per marzo, 2011

WDMFJT: quando hai aggiunto i tuoi amici in Twitter?

wdmfjt

WDMFJT è un mashup che risponde semplicemente alla seguente domanda: quando hai aggiunto i tuoi amici in Twitter?

Per verificare basta inserire un nome utente e procedere.

Otterremo una timeline scorrevole con la rotella del mouse. Nella linea del tempo saranno mostrati tutti i nostri amici in ordine cronologico.

Potremo stabilire così chi abbiamo seguito per primo o per ultimo e ricordarsi della gente che fa parte del nostro network.

Cliccando sull’iconcina di uno di loro sarà visualizzato il suo avatar e la sua biografia.

Io per esempio ho scoperto di aver aggiunto il mio primo amico il 9 giugno 2007, quasi tre mesi dopo il lancio ufficiale di Twitter (21 giugno dello stesso anno).

Goo.gl URL Shortener: estensione accorcia URL e generatore di codici QR per la condivisione rapida di link nei social network (Google Chrome)

goo.gl_URL_ Shortener

Goo.gl URL Shortener è un prodotto davvero eccellente per chi usa Google Chrome.

Si tratta di un’estensione accorcia URL e generatore di codici QR per la condivisione rapida di link nei social network.

Si tratta di uno strumento davvero ottimo, super efficiente e veloce.

Una volta installato gratuitamente nel nostro browser ed opportunamente configurato con semplicità, mostra un piccolo bottone nella testata del navigatore internet.

Cliccandoci sopra durante la navigazione accorcerà automaticamente l’URL della pagina che stiamo visitando usando Goo.gl, l’aggiungerà alla nostra cronologia e, attraverso un sistema di statistiche, potremo monitorare i click effettuati in seguito da altre persone.

Goo.gl URL Shortener realizzerà immediatamente anche un codice QR, in modo da condividere il link facilmente anche tramite dispositivi mobili, come iPhone, iPad, Android, BlackBerry e via dicendo.

Il link, oltre che via email (Gmail, Hotmail e Yahoo), può essere facilmente condiviso in nelle reti sociali. I social network supportati al momento sono: Blogger, Buzz, Delicious, Digg, Evernote, FaceBook, FriendFeed, Instapaper, LinkedIn, MySpace, Netlog, Orkut, Ping.fm, Posterous, Reddit, Read It Later, StumbleUpon, tumblr, Twitter, Google Reader e altri ancora.

Il plugin offre molte altre funzioni interessanti: scorciatoie di tastiera, menù contestuale, possibilità di personalizzazione e configurazione, modalità incognito.

Goo.gl URL Shortener si mette in concorrenza e forse supera per funzionalità le estensioni per browser di questo genere dedicate finora soprattutto a Bit.ly.

Japan Quake Map: simulazione dei terremoti avvenuti in Giappone nella mappa geografica

japanquakemap

Japan Quake Map, usando i dati reperiti da USGS e sfruttando le API di Google Maps, mostra nella mappa geografica una simulazione dei terremoti avvenuti in Giappone dall’11 marzo in poi.

Le scosse sono state a centinaia e sono mostrate in ordine cronologico nel suo spaventoso e frenetico susseguirsi. La dimensione e colori dei cerchi che si susseguono indicano la potenza e la profondità dei sisma.

Decisamente impressionante.

Vedi anche la mappa interattiva del terremoto offerta da New York Times.

Via | wwwhatsnew

Creare elganti timeline interattive online con Tiki-Toki

tiki-toki

Tiki-Toki è un’applicazione web che consente di creare elganti timeline interattive online.

Questo servizio aiuta a realizzare linee del tempo animate su qualsiasi argomento aggiungendo testi scritti, link, immagini e video rispettando l’ordine cronologico.

Le immagini possono essere reperite da Flickr e usate anche come sfondo di background.

Cliccando su un punto si aprirà una finestra che mostrerà l’intero contenuto del tema inserito nella timeline.

Si può scorrere la linea semplicemente trascinando l’apposito cursore posto nella parte inferiore della pagina.

Tiki Toki offre un risultato grafico superlativo ed è un servizio gratuito che richiede registrazione.

PicHacker: personalizzare l’immagine del profilo di FaceBook a tutta pagina con effetti speciali

pichacker

PicHacker è un’ottima applicazione web che permette di personalizzare l’immagine del profilo di FaceBook a tutta pagina con effetti speciali.

Questo tool non si limita a convertire le immagini del profilo di FaceBook in un mosaico come accade per esempio con ProfileGen, EasyMoza, Schweppes Profile, FB Photo Magic o PicScatter. Ma permette di abbellire l’immagine con simpatiche icone, avatar, clipart.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si carica una foto da computer o direttamente dal un nostro album di FaceBook, si seleziona la parte che vogliamo aggiungere come immagine del nostro profilo attraverso un comodo editor grafico che offre anche la possibilità di ritagliare, ruotare, capovolgere l’immagine.

A questo punto possiamo aggiungere l’effetto speciale desiderato. Si può per esempio rendere arrotondati gli angoli della foto, applicare un effetto riflesso a specchio e tutta una serie di filtri, oppure aggiungere un’altra immagine da sovrapporre: cornici, loghi, smiley, glitter, bottoni, segni zodiacali, celebrity, manga, fumetti, personaggi dei cartoni animati e tanto altro.

Volendo si può inserire anche una scritta personalizzata.

Una volta concluso il lavoro basta salvare decidedo se effettuare il download dell’immagine ottenuta o se usarla direttamente come foto del nostro profilo.

PicHacker è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

FaceBook Symbols: simboli per FaceBook

facebook_symbols

FaceBook Symbols (o fbsym che dir si voglia) si presenta come una pagina dove ottenere simboli per FaceBook.

Si tratta di di una raccolta di più di cento icone e faccine di vario genere da usare in FaceBook (e non solo) semplicemente copiandole ed incollandole.

Essi possono essere inseriti nei messaggi, nel wall, nella chat, ovunque.

FaceBook Symbols fornisce un comodo bookmarklet in modo da richiamare il servizio velocemente durante la navigazione, è gratuito e non richiede registrazione.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: