FluffyApp: versione non ufficiale di CludApp per Windows

Gli uenti Mac ben sanno cos’è CloudApp.

Si tratta di un sistema di file sharing veloce che funziona soltanto in Mac OS.

Ora ne esiste anche una versione non ufficiale per Windows che si chiama FluffyApp.

Il suo funzionamento è pressoché identico, non a caso è necessario disporre di un un account CloudApp per accedere.

Per far funzionare CloudApp è necessario scaricare ed installare un piccolo software gratuito che collocherà un’icona sulla barra delle applicazioni di Windows.

Per condividere un file caricandolo online basterà selezionarlo con il mouse e trascinarlo proprio su questa iconcina. In questo modo inizierà l’upload sul nostro spazio remoto e un link breve sarà copiato nella clipboard, ossia nella memoria del computer.

Per condividerlo poi in internet, nelle email, nei social network, basterà incollarlo dove vogliamo: in un messaggio di Twitter o di faceBook, in un post, in un forum e via dicendo (vedi video demo).

FluffyApp supporta qualsiasi tipo di file (immagini, foto, video, archivi zip, contenuti di qualsiasi genere) e può essere configurato in modo tale da ottenere screenshot e per caricare le immagini catturate nel web automaticamente secondo precisi intervalli di tempo.

Per funzionare il software richiede almeno .NET Framework 3.5 installato.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.