Instagram: la vita di tutti i giorni in istantanea, la nuova mania del foto sharing in mobilità

instagram

Instagram, o Instagr.am che dir si voglia, è un’applicazione per iPhone che consente di condividere la vita di tutti i giorni in istantanea (iTunes link, gratis).

A giudicare dal successo ottenuto, più di 100.000 download in meno di una settimana, si può ben dire che rappresenti già la nuova mania del foto sharing in mobilità.

Si tratta di uno dei quei servizi che si differenziano dagli altri, innovativi, destinati ad avere un grandissimo riscontro e a diffondersi rapidamente nelle abitudini della gente che usa i dispositivi mobili e gli smartphone per collegarsi ad internet.

Mi riferisco a quello che è già successo per FourSquare per esempio nei mesi scorsi. Insomma, è destinato a fare tendenza.

Con questa applicazione si possono scattare foto, catturare momenti di vita ed organizzarli in un flusso continuo proprio come fa Twitter nella timeline o come il muro di FaceBook.

Tale flusso è disponibile come feed e può essere condiviso da altri utenti come in tutte le reti sociali degne di tale nome.

Invece di condividere link o messaggi di 140 caratteri si condividono immagini di vita quotidiana, si racconta noi stessi con le foto.

L’applicazione fornisce alcuni filtri fotografici che permettono di dare alle foto un tocco più istantaneo, casuale, artistico, vagamente retrò.

Le immagini possono essere geolocalizzate grazie all’integrazione con FourSquare, e condivise in altri social media come FaceBook, Twitter, Tumblr, Flickr.

Il potenziale di Instagram è enorme dunque e presto saranno di sicuro lanciate applicazioni per telefonini Android e Blackberry.

Must have.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


4 Risposte a “Instagram: la vita di tutti i giorni in istantanea, la nuova mania del foto sharing in mobilità”

  1. Instagram: cos’è, come funziona, il perché di un successo annunciato - maestroalberto dice:
    Pubblicato martedì 19 ottobre 2010 alle 20:31

    […] da centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo. Ecco perché voglio approfondire la mia breve recensione di pochi giorni […]

  2. anna fadda dice:
    Pubblicato giovedì 11 agosto 2011 alle 02:52

    nn ho capito come si deve fare per utilizzare instagram, la vita di tutti i giorni in istantanea….please help me

  3. Muffin di Plastica dice:
    Pubblicato lunedì 27 febbraio 2012 alle 14:05

    Devo ringraziare i tuoi articoli, perchè mi sono incuriosita su questa app e me la sono scaricata sull’ipad..e ora non riesco più a staccarmi!
    Ne ho pubblicate un po’ sul mio blog, perchè con questa app mi sento una gran fotografa, visto che fa tutto lei!
    purtroppo non ho tumblr per aggiungerti ma ti lascio il mio link, così magari visto che te ne intendi puoi dirmi qualcosa su come utilizzare al meglio questa app!
    Ciao e grazie

    http://muffindiplastica.blogspot.com/2012/02/pics-of-day.html

  4. Alberto dice:
    Pubblicato lunedì 27 febbraio 2012 alle 16:03

    Grazie a te

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.