BackupElf: backup di file via email

backupelf

BackupElf è un nuovo servizio che permette di ottenere un backup di file via email.

Per iniziare basta inviare un file come allegato all’indirizzo di posta elettronica save@backupelf.com.

Non c’è bisogno di registrarsi poiché il servizio creerà automaticamente un account dall’indirizzo email di chi spedisce.

Volendo si può inserire una serie di indirizzi email ed essi saranno riconosciuti da un solo account.

I file inviati sono ospitati sui server super sicuri di Amazon S3.

Successivamente ci si può accreditare su BackupElf per recuperare i backup.

La versione gratuita offre soltanto 100 mb di spazio remoto gratuito ma ci sono piani a pagamento a partire da cinque dollari al mese.

Il vero concorrente di questo strumento sono le webmail stesse visto che GMail, per esempio, offre al momento più di sette giga di spazio web gratuito.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “BackupElf: backup di file via email”

  1. Roberto Lanchini dice:
    Pubblicato venerdì 5 novembre 2010 alle 02:09

    Beh… per pagare un servizio così costoso c’è un’alternativa italiana raggiungibile al sito http://www.comodoso.com

    Date un’occhiata se vi piace l’idea del backup via email.

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.