Axiatel: il nuovo centralino telefonico virtuale

axiatel2

Per chiunque desideri poter usufruire di un valido sistema di centralino telefonico, che permetta di smistare le chiamate ricevute in base a parametri personalizzabili e di gestire in modo più efficiente la propria attività, l’azienda di telecomunicazioni Axiatel ha creato il Centralino Automatico Virtuale.

Questo prodotto può rivelarsi molto utile per ogni tipo di professione. Si tratta infatti di un sistema di trasferimento chiamate che permette di reindirizzare automaticamente le telefonate in arrivo verso uno o più numeri di telefono (fissi e mobili), per essere raggiungibili in qualsiasi momento e fare in modo che il chiamante possa contattare direttamente l’interlocutore con cui desidera parlare.

Questo servizio permette inoltre di configurare un menù di redirezione multi-scelta, per permettere ai chiamanti di scegliere loro stessi con chi parlare tramite i tasti del telefono; e consente di impostare risposte automatiche, segreterie con messaggi vocali, messaggi di benvenuto, melodie di attesa e la gestione di telefoni interni, il tutto comodamente online.

axiatel1

Il Centralino Virtuale si basa su linee telefoniche geografiche, ma di tipo VOIP, gestite tramite i server della stessa Axiatel. Ad ogni utilizzatore viene attribuito un numero di telefono riservato, che potrà utilizzare come numero unico per tutte le chiamate entranti che riceverà.

In questo modo, gli utenti non devono acquistare apparecchi telefonici per utilizzarlo, né attivare una linea su cui installarlo, perché tutto è gestito attraverso la linea digitale: è quindi adatto per chi ha bisogno di un servizio pratico e che permetta grande mobilità.

I pacchetti acquistabili sono diversi, in base alle esigenze di utenti con un basso, medio o alto traffico telefonico da gestire, e il prezzo parte da 14.90 euro al mese. È comunque possibile provare il servizio gratuitamente per 30 giorni e senza alcun impegno d’acquisto iscrivendosi alla promozione presente sul sito dell’operatore Axiatel.com.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.