Rdio: ascoltare musica in streaming

Rdio

Rdio è un ambizioso progetto lanciato dai responsabili di Kazaa e Skype ed inspirato a Spotify che permette di ascoltare musica in streaming.

Si tratta di una web radio che andrà a competere anche con Last.fm e Grooveshark.

La musica può essere ascoltata anche da qualsiasi dispositivo mobile (iPhone, iPad, Android, BlackBerry e via dicendo) ed è’ già disponibile un’applicazione per iPhone.

L’aspetto più interessante di Rdio è che permetterà di ascoltare non solo le canzoni acquistate direttamente da noi ma anche quelle dei nostri amici della community, anche quando non siamo commessi ad internet.

Per ora il servizio è in fase di beta test per gli utenti americani.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “Rdio: ascoltare musica in streaming”

  1. Maurizia dice:
    Pubblicato lunedì 7 giugno 2010 alle 16:19

    Ciao Alberto,
    sono curiosa di questa Rdioanche se la concorrenza delle radio in streaming è altissima, ormai ce ne sono parecchie, resterò aggiornata, la proverò sicuramente appena esce in italia.

    Intanto volevo segnalarti anche questa altra app si chiama KeRadio!.

    Ultimamente se ne parla molto in rete, ha un mood innovativo e si distacca dalle solite radio mobile: tu imposti le tue emozioni e lui ti calcola la musica in base all’umore.

    Lascio il Link per i curiosi: keradio.com

    Ciao!

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.