Geocitiesizer: generatore di siti in stile Geocities

Geocitiesizer

Avete presenti quegli orribili siti ospitati fino a qualche anno fa su Geocities pieni di banner luminosi, di scritte colorate e scintillanti, vistosi blinkie e e sfondi glitter?

Bene, con Geocitiesizer, un generatore di siti in stile Geocities, ci si può divertire a trasformare qualsiasi pagina web adottando quello stile retro, vintage e molto kitsch.

Tutto quello che si deve fare è inserire un link e procedere.

Geocities-izer è un divertente strumento del tutto gratuito.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


6 Risposte a “Geocitiesizer: generatore di siti in stile Geocities”

  1. nickycino dice:
    Pubblicato martedì 4 maggio 2010 alle 14:54

    mamma mia quanto tempo è passato!!!!

  2. Camillo dice:
    Pubblicato martedì 4 maggio 2010 alle 15:50

    Era il 1997 e il mio primo sito lo feci con Geocities. Tanta nostalgia 🙁

  3. nickycino dice:
    Pubblicato mercoledì 5 maggio 2010 alle 07:54

    Se la memoria non mi inganna cmq non fu l’unico …e forse manco il primo … c’era un altro servizio famoso, ma non ricordo il nome

  4. Camillo dice:
    Pubblicato mercoledì 5 maggio 2010 alle 17:59

    Tripod e Xoom per me furono gli altri.

  5. nickycino dice:
    Pubblicato venerdì 7 maggio 2010 alle 10:01

    Bravo! 🙂

  6. nickycino dice:
    Pubblicato martedì 18 maggio 2010 alle 16:04

    oppure fare un trackback dal tuo sito.

    solo a me da un errore se clicco su Trackback?

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.