TouchCube: il cubo di Rubik tattile

Con 150 dollari potrete togliervi la soddisfazione di acquistare il TouchCube, il cubo di Rubik tattile.

Il video spiga il funzionamento di questo incredibile gadget tecnologico.

Il TouchCube è in grado di dare suggerimenti durante il tentativo di soluzione, di guidare il giocatore passo per passo e se ti arrendi si risolve da solo!

Chi ne vuol compare uno può provare dal sito ufficiale: Rubik’s TouchCube.

Via | wired

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


5 Risposte a “TouchCube: il cubo di Rubik tattile”

  1. Talksina dice:
    Pubblicato giovedì 8 ottobre 2009 alle 11:21

    Scusa, ma tattile in che senso? Io son non vedente sarei interessata alla cosa ma non spenderei 150 dollari per una cosa che magari non funziona… è con i colori oppure ogni quadrato c’ha un qualcosa in rilievo? Fatemi capire

  2. Alberto dice:
    Pubblicato giovedì 8 ottobre 2009 alle 11:23

    significa che puoi spostare i quadratini colorati con un semplice pressione delle dita

  3. Talksina dice:
    Pubblicato giovedì 8 ottobre 2009 alle 14:40

    a beh allora niente… mi tengo la mia k-ball!

  4. Talksina dice:
    Pubblicato giovedì 8 ottobre 2009 alle 14:41

    PS quasi quasi adesso che mi ci fai pensare; li contatto magari perché no, con ‘sto meccanismo si può riuscire anche a farlo parlante il cubo!

  5. luviweb.it » Lost LuVi Weblog n°12 | Luigi Vinci Weblog | LuVi Weblog dice:
    Pubblicato domenica 11 ottobre 2009 alle 23:56

    […] TouchCube: il cubo di Rubik diventa tattile […]

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.