Bit.ly aggiunge il file sharing via Yfrog

Bit.ly

Bit.ly, il miglior strumento accorcia URL in circolazione ormai standard in Twitter, offre la possibilità di condividere file via internet.

In particolare i formati jpg, png, gif, bmp, tiff, swf, flv, pdf, mp4, mov, avi (immagini, video, animazioni Flash, documenti).

Basta cliccare sul pulsante link to a file, selezionare un file dal nostro computer per ottenere un link breve con cui condividerlo online.

Il file sharing si basa su Yfrog (noto servizio di image e video hosting) e dalla pagina contenete il file è possibile condividerlo via email e IM, nelle reti sociali (FaceBook e Twitter), ruotare le immagini, lasciare un commento, ottenere l’hotlink, visualizzare le statistiche di accesso

Bit.ly diventa così sempre di più un colosso del web, non solo per quanto concerne gli strumenti accorcia URL.

Via | Digital Inspiration

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Una Risposta a “Bit.ly aggiunge il file sharing via Yfrog”

  1. Giacomo Ratta dice:
    Pubblicato mercoledì 23 settembre 2009 alle 13:09

    Sembra che bit.ly si stia dando da fare…

    E’ uno dei pochi url shortener con le API (che ho usato e sono facili…), puoi creare un link personalizzato (cosa che per adesso non è possibile fare con le API) e adesso ti permette anche di condividere files.

    Ottimo servizio, non c’è che dire!

    Credo che si stiano indirizzando a fornire tutti i servizi principali per gli utenti di Twitter…

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.