Stereomood: web radio emozionale

stereomood

Stereomood si può definire come una web radio emozionale.

Ecco il comunicato stampa che la descrive.

Stereomood è un servizio web italiano che suggerisce ai suoi utenti cosa ascoltare a seconda del loro mood e delle situazioni in cui sono coinvolti.

Stereomood è un nuovo servizio gratuito di ascolto e condivisione di mp3 online che suggerisce playlist ad hoc basate sulle emozioni o le situazioni che sta vivendo l’ascoltatore.

Stereomood propone un’esperienza di ascolto focalizzata sulle emozioni traducendole immediatamente in musica.

Stereomood annovera al momento più di 15.000 mp3 provenienti dai più disparati e prestigiosi blog internazionali (Stereogum, Pitchforkmedia, la Blogotheque tra gli altri) offrendo musica sempre diversa e aggiornata, in grado di soddisfare una vasta gamma di preferenze.

Un approccio in grado di offrire classificazioni musicali di carattere affettivo complementari a quelle tradizionali (genere, artista e album), ormai non più in grado – da sole – di far fronte alle sterminate discografie disponibili nell’era digitale.

Lanciato il 23 marzo del 2009, Stereomood – grazie al word of mouth – conta ad oggi più di 10.000 visitatori unici provenienti da 82 paesi.

Come usare Stereomood?

Per ascoltare una playlist consona al proprio stato emotivo basta collegarsi al sito internet http://stereomood.com e selezionare un “mood” o una “activity” tra quelle proposte in homepage.

Le playlist – così come i moods e le activities – sono generate a partire dai tag e dalle preferenze degli utenti e cambiano periodicamente a seconda degli ascolti, dell’interazione dei fruitori con l’applicazione e dei nuovi brani disponibili online.

Gli mp3 possono essere caricati sul sito anche dagli utenti – al contempo creatori e fruitori di contenuti – dagli stessi artisti o dalle labels discografiche.

Il servizio è completamente gratuito: chiunque può ascoltare musica anche senza registrarsi. Tuttavia la registrazione offre la possibilità di intervenire attivamente sulle selezioni musicali e una serie di features aggiuntive che vanno dall’interazione con gli altri iscritti alla creazione di playlist personalizzate.

Ciascun utente registrato, infatti, dispone di una propria dashboard da cui può gestire brani preferiti e playlist personali, visualizzare il proprio stato emotivo, esplorare il profilo degli altri members e le reciproche affinità emotive e musicali.

L’ integrazione con i più diffusi social network (Facebook, Twitter, Myspace) e con i servizi di e-mail permette di condividere agevolmente le proprie emozioni in musica.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


9 Risposte a “Stereomood: web radio emozionale”

  1. ♥ StereoMood – Ascolta musica online in base al tuo stato d’animo | Tecnofollia dice:
    Pubblicato giovedì 2 luglio 2009 alle 09:00

    […] l’ascolto di musica in base al nostro stato d’animo, sito web da visitare sicuramente. Continua a leggere… AKPC_IDS += “3362,”;Ciao! Sei nuovo/a da queste parti?, perchè non ti iscrivi al feed RSS per […]

  2. maurr dice:
    Pubblicato martedì 7 luglio 2009 alle 11:37

    Ottima,ci sono delle compilation gia’ pronte niente male
    Sei in vacenza Alberto?

  3. Alberto dice:
    Pubblicato martedì 7 luglio 2009 alle 12:07

    si 🙂

  4. Silvana dice:
    Pubblicato martedì 7 luglio 2009 alle 15:22

    Ah, OK!
    Sei in vacanza!
    Beato te, un pò di vacanze sono fondamentali. Allora…
    Una Bella Vacanza!

  5. DanieleLG dice:
    Pubblicato mercoledì 8 luglio 2009 alle 17:37

    Fantastica! Stavo giusto facendo una ricerca sulle migliori radio online e credo proprio che ci butterò dentro anche questa. Anche se non è proprio una radio 😉 Grazie della dritta.

  6. Regolo dice:
    Pubblicato venerdì 10 luglio 2009 alle 13:36

    molto carina questa radio, soprattutto perchè è italiana ;). però l’idea di una web radio emozionale, per quanto più semplice e senza dimensioni comunitarie alle spalle, è già realtà da tempo grazie all’algoritmo di http://www.musicovery.com

  7. Simone dice:
    Pubblicato lunedì 13 luglio 2009 alle 15:37

    Buone Vacanze Albert, l’avevo intuito anche se con terrore perchè non postavi da qualche giorno! Riposati, te le meriti tutte 😉

  8. Raúl dice:
    Pubblicato martedì 14 luglio 2009 alle 01:23

    Qué bien se está de vacaciones?

  9. zoe dice:
    Pubblicato sabato 18 luglio 2009 alle 11:56

    Idea molto carina questa della radio emozionale… peccato che quando ho chiuso la pagina mi ha crashato safari!!!
    buone vacanze!

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.