Asus Eee Pc 1008HA Seashell: la perfezione estetica

Asus Eee Pc 1008HA Seashell è finalmente nelle mie mani.

Si tratta di un netbook ultra sottile e super raffinato (soprattutto il modello bianco), molto leggero, con display da 10 pollici, spessore di 2,57cm solamente e un peso di appena 1.1kg.

Dispone di Windows XP Home , processore Intel Atom N280 da 1,66 GHz, memoria da 1 GB DDR2, hard disk da 160GB più 10 giga di archiviazione online con Eee Storage, due porte USB 2.0, connettività wireless estesa con Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 2.1, LAN 10/100, fotocamera da 1,3 Megapixel.

La casa certifica fino a 6 ore di autonomia grazie a Super Hybrid Engine. La batteria a sei celle è integrata nella scocca del computer.

Secondo alcuni ricorda l’estetica del MacBook Air.

Leggerezza, eleganza, semplicità, praticità e portabilità sono le caratteristiche principali di questo prodotto che non ha nulla da invidiare ai notebook di fascia più alta.

Nella confezione sono inclusi una custodia in velluto e il carica batteria, davvero piccolo e poco ingombrante (oltre al manuale e a un DVD).

Rispetto ad altri modelli di netbook di Asus la durata della batteria è inferiore, ma l’estetica e alcuni piccoli particolari compensano di gran lunga questa lacuna.

Il touchpad, per esempio, è eccellente. Con due o più dita è possibile “controllare lo zoom o la rotazione di foto e documenti, lo scorrimento delle pagine e delle immagini visualizzate o la selezione e lo spostamento da una finestra o un’applicazione attiva all’altra senza dover ricorre ad un mouse esterno”.

Il netbook di Asus fornisce anche un adattatore VGA a scomparsa per collegare il computer ad un monitor esterno.

C’è anche chi si è divertito in uno spot a usarlo come grimaldello mettendo in risalto la sua particolare sottigliezza…

L’Asus Eee Pc 1008HA Seashell (conchiglia) è attualmente venduto ad un prezzo di 399 euro.

Se volete una recensione più accurata vi rimando a quella di notebookitalia.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


11 Risposte a “Asus Eee Pc 1008HA Seashell: la perfezione estetica”

  1. Zack dice:
    Pubblicato giovedì 4 giugno 2009 alle 00:45

    Molto affascinante, Alberto.
    Secondo te, posso, con un netbook del genere, posso effettuare appieno le operazioni che generalmente compio per il blogging? Posso far girare Firefox con gli addon, Windows Live Writer e compagnia bella?

  2. Alberto dice:
    Pubblicato giovedì 4 giugno 2009 alle 00:51

    Sicuramente sì. Io ci ho già messo Firefox con vari plugin, un software cattura schermate e tutto quanto serve al buon blogger.

    Se usi Windows poi con Xp la stabilità è garantita. C’è solo da rimuovere alcune applicazioni in prova gratuita e da procurarsi un buon antivirus.

    Penso proprio sia perfetto per il blogging in mobilità.

    🙂

  3. camu dice:
    Pubblicato giovedì 4 giugno 2009 alle 19:24

    Io ho il modello precedente, il 1000HA, senza bluetooth (che tanto non uso, non avendo alcun dispositivo con questa tecnologia, per principio). Dico semplicemente che lo adoro: piccolo, maneggevole, potente, versatile. C’ho installato addirittura una virtual machine, che gira decentemente (ricordo che il processore Atom non ha le estensioni VT). Il disco da 160Gb è immenso, non credo che lo userò mai tutto. Una pennina con Thunderbird Portable ed altre applicazioni, completano la mia dotazione “da viaggio” 😉 Consigliatissimo a tutti quelli che usano spesso la rete in mobilità!

  4. Fabio dice:
    Pubblicato sabato 6 giugno 2009 alle 20:34

    A livello estetico mi sembra moooolto simile al MacBook Air: come molto spesso accade, è Windows che compie passi verso Apple, e non viceversa 🙂

  5. Alberto dice:
    Pubblicato sabato 6 giugno 2009 alle 21:32

    c’entra poco, Asus usa Windows ma l’eeepc non è un prodotto Windows

  6. sillian dice:
    Pubblicato domenica 14 giugno 2009 alle 23:22

    Io ho visto l’eeepc 1008 HA, ma sono rimasto delusissimo della risoluzione dello schermo, settato su 1024×600 aveva le icone enormi ed il menù start prendeva tutta l’altezza dello schermo.

  7. ONDA dice:
    Pubblicato lunedì 29 giugno 2009 alle 10:27

    a me questi netbook proprio non convincono…
    399 euro?! Per avere un single core 1.6?
    La risoluzione è veramente penosa!
    Si certo si paga la portabilità… Però buh non mi garba…
    Spero di aver occasione di provarne uno con mano.

  8. ugo dice:
    Pubblicato lunedì 6 luglio 2009 alle 00:07

    Da una settimana possiedo l’asus eee pc 1008 Ha e mi trovo superbene! Ho una domanda: la carica della batteria deve durare otto ore o bastano le due ore finché la spia torna verde? Sul libretto indica generalmente otto ore e più, ma mi pare una descrizione generica.
    Non potendo staccare la batteria, che è built-in, come posso comportarmi per allungare la sua durata?
    grazie

  9. clod dice:
    Pubblicato mercoledì 26 agosto 2009 alle 18:41

    Ciao a tutti, sono appena entrato in possesso di questa macchina(5,5 or fa) e mi chiedevo se l’espasione della ram potesse essere rilevante nell’impiego di questo netbook, che a dire la verità per ora mi sembra piuttosto lesto nell’avviare i programmi. Se potete consigliarmi ve ne sarei molto grato.

  10. EraKlon dice:
    Pubblicato mercoledì 4 novembre 2009 alle 00:08

    Salve,
    volendo posso far girare firefox (con 5 o 6 schede aperte) e dreamweaver senza problemi? gira anche photoshop? gira bene anche son la ram da sola o è meglio aggiungere un giga?
    Grazie

  11. JMurder dice:
    Pubblicato sabato 28 novembre 2009 alle 17:10

    Credo sia il migliore netbook…
    il problema è per chi ha bisogno di un pc grande….
    perchè non potrà mai avere Il MITICO asus 1008 ha…
    un mio amico l’ ha ed è dellissimo fuori e utile dentro!!!
    è il classico pc a doppia anima.
    XDXDXDXD
    JAMES

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.