La Camera dei Deputati apre un canale su YouTube


La Camera dei Deputati apre un canale su YouTube.

Il motivo ce lo spiega nel video il Presidente Onorevole Gianfranco Fini. E nella presentazione si legge quanto segue.

Qui potrete scoprire e conoscere Palazzo Montecitorio e la sua storia, essere informati sulla vita parlamentare, sui lavori in Assemblea e in Commissione. Ma potrete anche ripercorrere le vicende della Camera attraverso i suoi più illustri protagonisti, visitare le sale del Palazzo, soffermarvi su una mostra, curiosare dietro le quinte.

Vogliamo entrare in contatto diretto con i cittadini, senza mediazioni e filtri, per far sentire le istituzioni sempre più vicine alla vita di tutti i giorni. Ci interessa sapere che cosa pensate del canale Youtube della Camera. E anche se al momento non riusciamo a pubblicare i vostri commenti, siate certi che ne faremo il miglior uso possibile.

Essendo appena reduce con i miei allievi di classe quinta da una interessantissima visita didattica proprio nelle aule di Montecitorio allo scopo di avvicinare i giovani alla conoscenza e al rispetto delle istituzioni non posso fare a meno di raccogliere la “sfida” lanciata dal Presidente Fini.

Noi vi seguiamo, non ci deludete.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


4 Risposte a “La Camera dei Deputati apre un canale su YouTube”

  1. Versione Beta dice:
    Pubblicato martedì 3 marzo 2009 alle 09:54

    …con 5 o 6 anni di ritardo… meglio tardi che mai!!

  2. Jasha dice:
    Pubblicato martedì 3 marzo 2009 alle 15:42

    Se devo essere sincero quando ho letto il titolo del feed ero abbastanza perplesso, devo pero’ dire che fini mi ha convinto! forse non e’ una schifezza, forse non e’ la solita cosa “malriuscita” e quindi seguiro’ con attenzione. Certo e’ che se ne venisse fuori un fallimento ci sarebbe l’ennesima conferma che la politica e’ decisamente troppo indietro rispetto al pese e che le risorse non vengono spesso usate ma solo sprecate.

    Detto questo, chi vivra’ vedra’!

  3. SEO in Abruzzo dice:
    Pubblicato martedì 3 marzo 2009 alle 15:51

    Certo che è sempre molto facile fare canali unidirezionali nei quali sono sempre loro a parlare.
    Fini è simptico dice, noi giovani dovremmo imparare a conoscere come si fanno le leggi, come funziona l’iter e tante altre belle parole.

    Però loro quando è che ci ascolteranno? Mai. Quando è che umilmente accetteranno i cori del popolo?

    Mi pare che il popolo stia chiedendo un loro stipendio decuratato da anni, e invece a decurtare è stato solo quello dei dipendendi.
    Mi pare si stia chiedendo solozuoni ai problemi economici, e invece si stiano regalando soldi per la costruzione delle casa a Gaza.

    Insomma … sono bravi a far demagogia, dal primo all’ultimo!

  4. alfonso dice:
    Pubblicato martedì 3 marzo 2009 alle 20:56

    … qualcuno dica a Fini che per pubblicare i commenti sul canale di youtube è sufficiente NON TOCCARE NIENTE!

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.