GFail: la vendetta passa per Twitter


bubblecaption

Brutto down per GMail nella mattinata di oggi. Il popolare servizio di posta elettronica è stato in down per più di due ore.

Non c’è mai stato un buco di Gmail così lungo e la vendetta passa per Twitter.

Stavolta sono proprio gli utenti del famoso servizio microblogging a lamentarsi, una volta tanto non per i celebri blackout di Twitter ma per il big fail di GMail.

Allarme: produttività in calo in rete e nella blogosfera!


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.