Più di 50 servizi di statistica per siti web


bubblecaption

Mashable sforna un’altra delle sue ormai famose liste: Analytics Toolbox: 50+ More Ways to Track Website Traffic. Ossia la cassetta degli attrezzi per le statistiche: più di 50 modi per monitorare il traffico di un sito web.

Come al solito ci sono ottime indicazioni e un sacco di risorse.

Alcuni dei servizi citati li sto usado in questo blog (Google Analytics, Shinystat, Woopra). Altri li ho usati in passato e li ho rimossi (SlimStat). Altri ancora non sono nemmeno citati (FeedBurner, Lloogg, MyBlogLog, Awstats, SiteMeter, Histats).

A mio avviso è sconsigliabile usare troppi servizi ed intasare il nostro blog di inutili script che ne possono rallentare il caricamento. Meglio pochi ma buoni.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “Più di 50 servizi di statistica per siti web”

  1. SpesKnight dice:
    Pubblicato martedì 13 gennaio 2009 alle 16:11

    Domanda, ma i cari vecchi analizzatori dei log del server sono morti?
    I miei siti sono su un server, quindi non so se è meglio usare questi servizi (che come hai detto, rallentano il caricamento della pagina) oppure
    sfruttare i log del server.
    Oramai però i servizi sono onnipresenti mentre gli analizzatori sembrano quasi abbandonati…

  2. Sara dice:
    Pubblicato mercoledì 14 gennaio 2009 alle 16:38

    Ho letto di questo servizio http://www.hwgadget.com/nasce-clickmeter-0114.html

    lo conoscete? Lo avete provato?

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.