Twones traccia la musica che ascoltiamo online



Twones Video Demo from Twones on Vimeo.

Via TechCrunch ho ricevuto un invito per Twones e l’ho provato.

Si tratta di un sito sociale in grado di tracciare la musica che noi e i nostri amici ascoltiamo in rete.

Per monitorare gli ascolti, un po’ come già accade per Last.fm, è necessario istallare un estensione per Internet Explorer o un plugin per Firefox.

Twones è già in grado di tracciare più di 20 siti musicali come YouTube, MySpace, Imeem, Last.fm, iLike, Hype Machine, Mixwit, Seeqpod, Skreemr, Deezer e iTunes per quanto riguarda Mac.

Ogni canzone ascoltata è automaticamente inserita nella libreria personale di un utente.

Twones funziona come social network e possiamo visualizzare le attività ed ascoltare i brani degli amici, commentarli, votarli.

Ad ogni canzone corrisponde un link che conduce ad una pagina ricca di informazioni: video di YouTube, foto di Flickr, citazioni in Twitter, artisti simili in Last.fm, album su Amazon e una lista di amici Twones che l’anno suonata.

Il servizio deve migliorare ancora nei dettagli, soprattutto per quanto riguarda il sistema di condivisione e l’embed. Del resto non potrebbe essere diversamente visto che si trova ancora in fase beta chiusa.

In ogni caso io sono già stato colpito molto favorevolmente e sono pronto a scommettere che farà molta strada.

Super consigliato.


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:







Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.