Gtwit: client Twitter basato sul web


gtwit

Gtwit è un’interfaccia per Twitter che permette di gestire al meglio via web il celebre servizio microblogging.

Sviluppato con Google App Engine ci si accredita tramite un account Google, oltre ai dati personali del nostro Twitter. Non richiede dunque nessuna installazione e funziona in Firefox, Safari e prossimamente anche in Internet Explorer.

Insomma sembra quasi di twittare in una delle tante applicazioni di Google, a cominciare dall’interfaccia grafica decisamente minimalista ma altrettanto funzionale.

I nostri tweet sono immagazzinati nel servizio e possono essere ricercati attraverso un motore interno specifico o tramite Summize. Allo stesso modo si possono ricercare utenti e tag specifici.

E’ possibile gestire contemporaneamente vari account, dispone di scorciatoie di tastiera e di tutte le tipiche funzioni di Twitter implementandole. Abbrevia per esempio in automatico le URL lunghe twittate e converte i link di tinyURL nell’originale nei tweet ricevuti in modo da vedere chiaramente dove punta il link.

Fornisce un comodo bookmarklet per postare al volo un link. Consente infine update più lunghi dei 140 caratteri dividendoli.

Minimalista ma efficiente.

Via | MoMB


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:




Seguimi su Pinterest

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.